Home » Software » “Windows 11” in arrivo nel 2021: per il CEO di Microsoft sarà monumentale
microsoft windows 10

“Windows 11” in arrivo nel 2021: per il CEO di Microsoft sarà monumentale

di Roberto Naccarella

Entro fine anno assisteremo al lancio di Windows 11, ovvero la nuova versione del famosissimo sistema operativo di Microsoft. Il CEO del gigante di Redmond, Satya Nadella, ha parlato di “Sun Valley” (questo il nome in codice) nel corso della conferenza Microsoft Build, precisando che si tratterà di uno dei più importanti aggiornamenti del suo sistema operativo nell’ultimo decennio.

Il miglioramento più significativo avverrà in termini visivi, con una riprogettazione che consentirà di godere di un’esperienza utente senza dubbio più soddisfacente. Come primo aspetto va sottolineato che assisteremo finalmente al lancio di nuove icone, con l’addio a quelle esistenti che ci accompagnavano fin da Windows 95. Inoltre, con Windows 11 anche il menu Start verrà interessato da alcune modifiche che lo renderanno più pratico.

Un’altra novità che sta suscitando un certo interesse è il nuovo App Store, che funzionerà all’incirca come il Google Play Store e l’App Store ma con un più alto livello di sicurezza. Sullo store delle applicazioni, gli sviluppatori potranno aggiungere tutte le app per il sistema operativo del gigante statunitense. Ma il nome sarà davvero Windows 11? In realtà Nadella non ne fa menzione, dato che fin dal lancio del 10 l’intenzione di Microsoft è stata quella di mettere da parte i numeri. Anche in questo caso si tratta di un aggiornamento, sebbene si prospetti come il più importante update degli ultimi dieci anni.

Fonte

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti