Home » Smartphone » Il telefono fisso si avvia verso il capolinea: dal 2025 inizierà a sparire
telefoni cordless

Il telefono fisso si avvia verso il capolinea: dal 2025 inizierà a sparire

di Roberto Naccarella

Da diversi anni ormai l’utilizzo del telefono fisso è diventato sempre meno frequente. Con la diffusione dilagante degli smartphone sono poche le abitazioni che conservano ancora il telefono “vecchio stampo”. In Gran Bretagna è stata già stabilita una data per la dismissione definitiva dei telefoni fissi: entro il 2025, secondo gli esperti, non ci saranno più i telefoni di casa, che verranno totalmente soppiantati dagli smartphone.

In questo ultimo anno e mezzo, caratterizzato dalla pandemia, la necessità di accedere ad internet è diventata sempre più marcata (smart working e didattica a distanza, ma anche videochiamate di gruppo, gaming e altro ancora), ed è per questo che nel giro di 4 anni gli smartphone dovrebbero prendere il sopravvento in maniera definitiva. Chiaramente non mancano le perplessità, a cominciare dal fatto che le persone che vivono in aree dove la connessione internet è scadente rischiano di rimanere “isolate” e quindi vittima del digital divide.

Le ultime stime hanno fatto emergere che in Gran Bretagna il 6% delle famiglie non ha una connessione e può accedere al web; in più, mezzo milione di famiglie non possiede un cellulare. Inoltre, bisogna tenere conto del fatto che ci sono molte persone anziane che non hanno dimestichezza con gli smartphone, mentre si trovano bene con il telefono fisso, utilizzato ormai da parecchi decenni. Tuttavia lo scarso utilizzo avrebbe convinto il Regno Unito a fare a meno delle linee  telefoniche fisse spegnendo del tutto questa tecnologia fra pochi anni.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti