Home » Smartphone » iPhone 13 Pro smontato pezzo per pezzo nel teardown di iFixit
iphone 13 pro teardown

iPhone 13 Pro smontato pezzo per pezzo nel teardown di iFixit

di Michele Ingelido

A pochi giorni dal lancio possiamo già scoprire nel dettaglio i componenti interni di iPhone 13 Pro. Il nuovo smartphone di Apple è stato infatti già sottoposto ai primi teardown, tra cui anche quello della realtà più autorevole in questo campo: iFixit. Manca ancora un punteggio di riparabilità per il nuovo melafonino, ma dopo averlo smontato pezzo per pezzo con tanto di live su YouTube i ragazzi di iFixit sono giunti ad alcune conclusioni sulle sue parti interne.

Dal teardown emerge che iPhone 13 Pro ha un’eccellente ottimizzazione degli spazi per preservare la compattezza ed una batteria a forma di L. Lo smartphone non è affatto difficile da aprire, ma unisce i cavi del digitalizzatore del display ed ha un Taptic Engine più grande rispetto al predecessore 12 Pro. Lo schermo si può sostituire più facilmente rispetto alla precedente generazione perchè non ha uno speaker fissato sulla sua parte posteriore, tuttavia per la sostituzione dell’altoparlante è necessaria la rimozione di tutta la scheda logica.

iPhone 13 Pro ha lo stesso posizionamento delle fotocamere del suo predecessore, ma con una sporgenza più pronunciata. La batteria ha una capacità di 11,97 Wh e non sembra difficile da sostituire. I primi giudizi sono positivi: non ci resta che attendere il punteggio di riparabilità di iFixit e date queste premesse non ce lo aspettiamo basso, per la gioia di chi ha deciso di acquistarlo e farlo durare a lungo.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti