Home » Software » Microsoft annuncia novità e prezzi di Office 2021, disponibile dal 5 ottobre
microsoft office

Microsoft annuncia novità e prezzi di Office 2021, disponibile dal 5 ottobre

di Roberto Naccarella

I fan di Microsoft stanno contando i giorni che mancano al 5 ottobre, quando il gigante di Redmond presenterà ufficialmente Windows 11 con tutte le nuove funzionalità. Oltre al sistema operativo, Microsoft rilascerà anche Office 2021, già presentato lo scorso mese di febbraio. Proprio nelle scorse ore l’azienda statunitense ha (finalmente) rivelato il prezzo della nuova versione della famosa suite di produttività.

Quanto costerà allora Office Home and Student 2021? Il prezzo stabilito da Microsoft è di 149,99 dollari, mentre la cifra necessaria per acquistare la versione Home and Business 2021 è di 249,99 dollari. Naturalmente si tratta dei prezzi per gli USA, mentre attendiamo quelli italiani. Quali sono le differenze? Home and Business può contare anche su Outlook, oltre a Word, Excel, PowerPoint, OneNote e Teams che troviamo anche su Home and Student. Inoltre, Office 2021 presenterà un rinnovamento dell’interfaccia (con angoli arrotondati) e tante funzioni che caratterizzano la versione 365.

Ci saranno infatti le funzioni di collaborazione, inclusa la creazione condivisa in tempo reale, il supporto a OneDrive e l’integrazione con Teams. Saranno presenti nuovi tool per l’input penna, tipologie di dati, funzioni, strumenti per tradurre e modificare, elementi grafici animati e altro. Novità anche per i vari programmi, con Excel che si dota di CERCA.X per una ricerca più dettagliata, Matrici dinamiche e le funzionalità LET e XMATCH per dare dei nomi ai risultati dei calcoli e cercare elementi in celle e matrici. PowerPoint si avvale ora del supporto registrazioni video con relatore e del supporto per le registrazioni con input penna e puntatore laser.

Introdotta anche una nuova presentazione di record. In più, Outlook si arricchisce con il traduttore e input penna, ma anche con la possibilità di trovare molto facilmente i messaggi all’interno della posta elettronica, oltre ad un importante incremento sul piano delle prestazioni. Infine sono arrivati un aggiornamento alla scheda di disegno, lo stile a mano libera, nuove forme di Azure e il supporto al formato ODF 1.3.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti