Home » Software » Android TV si integrerà meglio con Netflix e gestirà smart home e fitness
google tv

Android TV si integrerà meglio con Netflix e gestirà smart home e fitness

di Michele Ingelido

Presto Android TV potrebbe diventare molto più utile di quanto riusciate ad immaginare. Il direttore della gestione dei prodotti Google TV ed ex dirigente Netflix, Rob Caruso, ha infatti rivelato un’intervista delle grandi novità che potrebbero arrivare molto presto sul sistema operativo per le smart TV diffuso sui modelli di molteplici brand tra cui TCL e Sony (nonchè il più gettonato assieme a Tizen e webOS).

Il direttore dichiara che Google TV potrebbe ricevere miglioramenti e innovazione per quanto riguarda l’integrazione con Netflix ma anche con molti partner nel settore dello streaming. Inoltre Big G sta lavorando per ampliare l’offerta di contenuti gratuiti sulla sua piattaforma, dopo avervi implementato tutto il catalogo del servizio di streaming gratis Pluto TV lanciato da ViacomCBS.

Per contrastare l’arrivo di Apple Fitness+ su Apple TV, presto Google TV potrebbe presentare anche nuove funzionalità per il fitness e magari fungere da vero e proprio personal trainer per gli utenti. Ultimo ma non ultimo, il colosso di Mountain View sta esplorando nuovi modi per integrare la piattaforma con la smart home: attualmente si può controllare la casa intelligente attraverso Google Assistant, ma evidentemente sono in sviluppo nuove soluzioni, magari ancor più intuitive.

Rob Caruso afferma che le suddette novità potrebbero arrivare su Google TV (e di quindi naturalmente sulle ultime versioni di Android TV) entro la fine del 2022.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti