Home » Guide Tech » Guide » Top 5 miglior chiavetta smartphone USB e OTG per Android e iPhone
miglior chiavetta smartphone usb

Top 5 miglior chiavetta smartphone USB e OTG per Android e iPhone

di Michele Ingelido

Nonostante i sistemi operativi sugli smartphone siano ormai estremamente avanzati e nonostante l’esistenza di soluzioni rapide e flessibili come i servizi di cloud su internet, trasferire i dati da uno smartphone a un PC (e altri device) o crearne una copia di backup su un supporto esterno è ancora un’operazione macchinosa. Spesso gli utenti vorrebbero trasferire video e file su chiavetta USB dal telefono ma incontrano l’enorme ostacolo della porta USB.

Sui sottili design dei telefoni cellulari infatti non c’è spazio per la classica porta USB che si trova sui PC, per cui senza ricorrere a un adattatore o a una chiavetta smartphone non è possibile leggere le chiavette da mobile. Esiste però la chiavetta per smartphone: uno speciale tipo di pennetta OTG che è compatibile con i dispositivi mobili e si può collegare direttamente ad essi senza l’ausilio di un programma per leggere la pen drive.

Utilizzando questo tipo di penna è possibile trasferire qualsiasi tipo di file su smartphone, tablet Android, iPhone e iPad e creare copie di backup utili nel caso dobbiate formattare il vostro cellulare. Il prodotto è compatibile con qualsiasi porta attuale (microUSB, USB-C e Lightning) e non è da confondere con la chiavetta internet key o i router 4G portatili con SIM che servono invece per collegarsi a internet. In questa guida all’acquisto troverete la top 5 miglior chiavetta smartphone USB e OTG sia per Android che per iPhone e iPad, corredata di istruzioni per scegliere quella giusta per il vostro terminale.

Indice

Miglior chiavetta smartphone USB OTG: top 5 per Android e iPhone

5) Kingston DataTraveler microDuo 3C

kingston datatraveler microduo 3c

Da uno dei produttori più noti e affidabili di chiavette USB, questa Kingston è una chiavetta smartphone compatibile con i dispositivi dotati di porta USB Type-C. Presenta un attacco USB-C da una parte per smartphone e tablet ed uno USB-A dall’altra per la connessione al PC.

Con la velocissima tecnologia USB 3.1, riesce a raggiungere velocità in lettura di 100 MB/s ed in scrittura arriva fino a 15 MB/s. La si può trovare con una capacità di 64 o di 128 GB e presenta una protezione girevole che può proteggere entrambi gli attacchi. Ha un design molto compatto, ridotto davvero all’osso per occupare meno spazio possibile.

4) SanDisk iXpand Go

sandisk ixpand go

Se invece state cercando una chiavetta smartphone per il vostro iPhone, questa SanDisk è la riteniamo miglior modello in circolazione. Da una parte ha un attacco di tipo Lightning per iPhone e iPad, dall’altra una classica porta USB-A, con una copertura girevole per la protezione di entrambe le porte e un design tanto elegante quanto solido e resistente.

Per chi la volesse compatibile anche con il proprio dispositivo Android, è possibile acquistarla anche in bundle con un adattatore USB-C. Disponibile in capacità da 32, 64, 128 e 256 GB, questa chiavetta per smartphone riesce a raggiungere velocità di trasferimento fino a 70 MB al secondo.

Può essere utilizzata anche per registrare i video direttamente sulla penna perchè ha performance sufficienti anche per un salvataggio dei filmati “in tempo reale”. Grazie a un’app dedicata per la sicurezza è possibile impostare una password.

3) Samsung Duo Plus

samsung duo plus

Siete alla ricerca di performance stellari? Allora dovreste acquistare questa leggerissima chiavetta smartphone Samsung che può raggiungere una velocità di trasferimento dei dati fino a ben 300 MB/s! Un vero e proprio record raggiunto da questa penna USB 3.1, la quale è dotata di un attacco USB-C e di uno USB-A removibile. Altra qualità inequivocabile è indubbiamente la qualità costruttiva: il design non è tra i più compatti ma è di sicuro tra i più resistenti.

Questa chiavetta smartphone USB è infatti certificata contro l’acqua, i campi magnetici, gli urti e le alte temperature, ma anche ai raggi X. In parole povere, velocità e qualità costruttiva sono i punti di forza che la rendono imperdibile per molti utenti che cercano una pen drive da usare sui propri dispositivi mobili.

2) Arcanite

arcanite chiavetta usb smartphone

Arcanite è un brand meno conosciuto rispetto ai colossi del settore come SanDisk, ma non ha nulla da invidiare a questi ultimi per via delle grandissime performance offerte dai suoi supporti di archiviazione. Questa è la sua chiavetta smartphone, dotata di attacco USB-C OTG da un lato e USB-A dall’altro, con un design tutto in alluminio minimale, elegante e resistente.

Dotata di tecnologia USB 3.1, si può trovare in capacità che vanno da 64 GB a 256 GB. Raggiunge una velocità in lettura dei dati fino a 120 MB al secondo e in scrittura arriva fino a 60 MB al secondo. Veramente notevole come risultato. E’ pre-formattata exFAT e funziona in modalità plug&play su ogni dispositivo.

1) SanDisk Ultra Dual

sandisk ultra dual

Al top sia per la qualità costruttiva che per l’affidabilità è questa SanDisk Ultra Dual, che è possibile trovare in capacità che vanno da soli 16 GB fino a un massimo di 256 GB. Adatta all’uso professionale, ha un originalissimo design con attacchi USB-C e USB-A retrattili. Grazie a uno slider è possibile far scomparire completamente gli attacchi USB all’interno della chiavetta smartphone per proteggerli al massimo e renderla più compatta possibile.

La velocità raggiungibile da questa pennetta di tipo USB 3.0 può arrivare fino a 150 MB al secondo in lettura ed è supportata un’avanzata applicazione per gestire i dati contenuti nella chiavetta smartphone ed effettuare copie di backup in modo automatico sui dispositivi mobili. La chiavetta OTG per smartphone può resistere a temperature da 32 a 113 °C.

Alternative alle migliori chiavette smartphone USB OTG

Se nessuna chiavetta smartphone USB di quelle che vi abbiamo proposto nella nostra top 5 delle migliori fa al caso vostro, vi consigliamo di dare un’occhiata alle seguenti alternative che non abbiamo potuto includere in classifica per via dei posti limitati. Dopo quelli sopra, sono questi i modelli che riteniamo più validi.

Chiavette USB-C e Lightning

Se possedete uno smartphone Android o un tablet dotato di una porta USB di tipo C oppure un iPhone/iPad con porta Lightning, queste sono le alternative più interessanti tra le varie chiavette per smartphone in commercio.

Chiavette microUSB

Optate invece per questi modelli se avete uno smartphone con a bordo una più datata porta microUSB (quella di forma trapezoidale, per intenderci). Prestate sempre attenzione a non sbagliare e a non confondere la porta del vostro dispositivo con la tipologia errata.

Come scegliere una chiavetta smartphone

Cosa valutare e quali caratteristiche cercare per trovare la migliore chiavetta smartphone USB? Attraverso i paragrafi seguenti cercheremo di aiutarvi proprio in tal senso al fine di fornirvi tutte le informazioni necessarie per valutare da soli ciascun modello che può esservi proposto sia nel breve che nel lungo periodo.

Velocità e prestazioni

velocità chiavetta smartphone

Le prestazioni delle chiavette USB per smartphone possono essere molto importanti perchè vanno ad influire sul tempo necessario alla pen drive per la lettura e il trasferimento dei dati. Con una chiavetta smartphone ad alte prestazioni ci mettereste poco tempo a trasferire i file dalla memoria dello smartphone o di altri dispositivi a quella della penna. Inoltre, la lettura dei dati contenuti all’interno della pen drive sarebbe molto più veloce.

Non si tratta quindi solamente del tempo che ci mette la pennetta a copiare i file, ma un’alta velocità va ad aumentare anche le capacità di una chiavetta smartphone di riprodurre video ad alta definizione, di aprire velocemente delle immagini o dei programmi, e così via. Ecco perchè le performance possono essere a volte molto più importanti di quanto potrebbe sembrare.

Il primo indicatore delle prestazioni di una chiavetta smartphone è lo standard USB da esse impiegate. I modelli più diffusi di pen drive sono quelli con le tecnologie USB 2.0, 3.0 e 3.1 (la prima non è più tanto diffusa). Ecco le velocità massime raggiungibili da ciascuna tecnologia.

  • USB 2.0: permette di trasferire dati fino a una velocità di 60 MB al secondo (480 Mbit/s).
  • USB 3.0: arriva a 625 MB al secondo (5 Gbit/s).
  • USB 3.1: può raggiungere un massimo di 1250 MB al secondo (10 Gbit/s).

Questi però sono solo i valori massimi: ogni chiavetta smartphone ha infatti una velocità massima differente, che si può consultare spesso sulla sua scheda tecnica o nelle recensioni di chi le ha provate. La velocità di una chiavetta USB per smartphone può essere inoltre di 2 tipi:

  • Velocità di lettura: indica quanto velocemente è possibile accedere, leggere o riprodurre i file all’interno di una chiavetta USB OTG.
  • Velocità di scrittura: indica quanto velocemente è possibile trasferire i dati sulla pen drive.

Una tecnologia USB (Universal Serial Bus) identificata da un determinato numero è retro-compatibile con tutte le tecnologie USB con numeri inferiori. Nella pratica, una chiavetta smartphone USB 3.1 funziona tranquillamente nelle porte USB 2.0 e 3.0, ma raggiungerà le performance massime degli standard 2.0 e 3.0. Viceversa anche una 2.0 o una 3.0 funzionano nelle porte 3.1, tuttavia lavoreranno alla velocità di una 2.0 o 3.0 rispettivamente, e non raggiungeranno le prestazioni di una 3.1.

Porte e compatibilità: USB Type-C, microUSB o Lightning?

USB-C, Lightning e microUSB

Esistono diverse tipologie di chiavetta smartphone ed è bene farci attenzione: non vorreste ritrovarvi in mano una pen drive che non è compatibile con l’attacco del vostro smartphone, no? Nello specifico ci sono tre tipi di chiavette USB per dispositivi mobili (nell’immagine potete vedere i cavi con i 3 formati), che si distinguono per il loro attacco.

  • USB Type-C: il nome di questo attacco è anche abbreviato con la sigla USB-C è compatibile con la stragrande maggioranza degli smartphone Android odierni, ovvero quelli dotati di una porta USB-C.
  • Lightning: è compatibile con gli iPhone, gli iPad e alcuni altri dispositivi Apple, ossia quelli dotati di porta Lightning.
  • MicroUSB: è lo standard utilizzato dagli smartphone Android datati e da alcuni dispositivi odierni di fascia economica.

Basta quindi controllare che tipo di porta ha il vostro dispositivo per capire quale tipologia di chiavetta smartphone USB OTG comprare. Se avete intenzione di trasferire i dati al vostro PC (e di solito è così), vi consigliamo di acquistare una chiavetta smartphone con doppio attacco USB: da una parte dev’esserci l’attacco per il vostro smartphone (USB-C, Lightning o micro USB) e dall’altro un attacco USB-A, compatibile con le porte USB tradizionali che si trovano sui computer. A meno che non abbiate intenzione di usare la chiavetta smartphone su un PC dotato solo di porta USB-C: in quel caso, potrebbe bastare una pen drive con il solo attacco Type-C.

Supporto OTG

USB OTG

Attenzione: affinchè il vostro telefono cellulare supporti una chiavetta smartphone USB non basta che ci sia solamente una porta adatta all’attacco della penna stessa. E’ infatti necessario che lo smartphone supporti anche la tecnologia USB OTG (On-The-Go).

E’ infatti questa la tecnologia che permette agli smartphone di leggere periferiche esterne come chiavette USB, mouse e tastiera. Dovete quindi controllare sulla scheda tecnica o sul manuale del vostro dispositivo che supporti la tecnologia OTG: quasi tutti quelli moderni la supportano, ma se avete un dispositivo datato o un’eccezione, potreste ritrovarvi un prodotto non supportato dal vostro cellulare.

Come usare qualsiasi chiavetta su smartphone: l’adattatore OTG

Se il vostro smartphone supporta la tecnologia OTG, in realtà non è necessario acquistare obbligatoriamente una chiavetta pensata appositamente per smartphone per poter collegare una penna al vostro dispositivo. In alternativa potete infatti acquistare un adattatore OTG, ossia un piccolo accessorio che trasforma la porta USB-C, Lightning o microUSB del vostro smartphone in una tradizionale porta USB-A come quelle dei PC.

Attraverso questo tipo di adattatore, potrete collegare qualsiasi chiavetta USB-A di solito utilizzata su PC (incluse quelle che già possedete e magari avete abbandonato in un cassetto) anche al vostro smartphone o tablet con OTG. Nel caso decideste di optare per un adattatore ma aveste comunque bisogno di una classica chiavetta USB di tipo A come quelle per PC, vi rimandiamo alla guida all’acquisto con le migliori chiavette USB 3.1 e come sceglierle.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti