Top 5 migliori smartphone Android economici a 150 euro (2017)

Gli smartphone: quanto di più affascinante ci possa essere nel mondo della tecnologia, dei computer nel palmo di una mano. Chi non ne vorrebbe uno all’ultimo grido per usufruire di tutti i comfort e le feature che mettono a disposizione? Tra video, app, social network e navigazione web sono delle vere miniere d’oro, ma spesso il problema è uno solo nel decidere quale comprare: il prezzo. Se si vuole puntare ai migliori smartphone Android e agli Apple iPhone, nelle offerte smartphone i prezzi sono sempre altissimi, se si confronta cellulari con i computer sono più prezzi da PC che da semplici telefoni. Per questo acquistare il miglior smartphone è cosa da pochi, ma se non siete intenditori del settore abbiamo una notizia grandiosa per voi: non c’è obbligatoriamente bisogno di uno smartphone top di gamma per averne uno coi fiocchi.

Ormai il mondo della telefonia mobile è così avanzato che anche i cellulari in offerta sono spesso paragonabili ad astronavi in termini di prestazioni e funzionalità. Se puntate al rapporto qualità prezzo e non solo a pagare più poco possibile, quindi volete un terminale sufficiente per qualsiasi utilizzo, la fascia migliore è quella degli smartphone Android economici a 150 euro. Vi sconsigliamo di acquistare smartphone sotto i 100 euro o a 50 euro, a meno che non vogliate solamente chiamare, chattare e fare utilizzi molto basici e sporadici, perchè sono spesso insufficienti. Ma senza arrivare sulla fascia dei 200 euro già intorno ai 150€ si possono trovare esemplari eccezionali. Specie se si punta agli smartphone cinesi economici, che hanno sovente il pregio di offrire caratteristiche tecniche molto migliori degli smartphone Samsung e delle altre migliori marche, ad un prezzo bomba.

Tra i più venduti dalla Cina e tra i più quotati nelle recensioni troviamo i nuovi Huawei e gli Xiaomi in vendita sottocosto, ma ce ne sono tantissimi altri di cellulari cinesi di fascia media tra cui cercare il migliore smartphone economico. Nel caso foste proprio a corto di denaro potete consultare la top 5 migliori smartphone economici 2017 (sotto i 50 euro). Se avete pochissimi soldi ma volete qualcosa di leggermente meglio rispetto a dispositivi per sole telefonate e chat, ecco la top 5 migliori smartphone Android economici sotto i 100 euro (2017). Se però volete device più avanzati in grado di garantirvi un utilizzo dignitoso che sia almeno, e sottolineiamo almeno di fascia medio bassa su tutti i frangenti, allora ciò che fa per voi è la seguente top 5 migliori smartphone Android economici a 150 euro (2017).

Migliori smartphone Android economici – 5) Samsung Galaxy J5 (6)

smartphone android economici

Poche volte Samsung mette in vendita smartphone così convenienti in termini di prezzo, questo J5 è quasi un caso eccezionale. Nonostante sia abbordabile sfoggia comunque un’ottima qualità costruttiva caratterizzata da un robusto frame in metallo e da una cover posteriore removibile al fine di poter sostituire la batteria. Lo schermo è un componente spettacolare di questo esemplare, su questa fascia è difficile trovare qualcosa che sia alla sua altezza. E’ un pannello da 5,2 pollici in HD che ha la tecnologia Super AMOLED, la quale garantisce colori vividi e accesi, neri profondissimi e una luminosità davvero alta. Sotto il telaio c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 da 1,2 Ghz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria espandibile tramite micro SD con anche lo slot dual SIM. E’ un device entry level in termini di hardware, quindi adatto agli utilizzi di base quali la navigazione con poche schede aperte, la visione di video e le singole app. Se non ci fate usi avanzati e stressati però si comporterà bene in termini di performance. La fotocamera da 13 Megapixel va oltre la sufficienza come resa fotografica, ed anche la batteria da 3100 mAh non è affatto male in quanto anche se lo usate in modo intenso arriva la maggior parte delle volte a fine giornata. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici a 150 euro direttamente da Amazon: Samsung Galaxy J510 Smartphone, Dual SIM, 16 GB, Nero [Italia]

4) LG K10 (2017)

smartphone android economici

Fortunatamente per il 2017 LG non ha alzato l’asticella con i suoi terminali, ne è l’esempio questo modello che nonostante sia nuovo ha un prezzo molto contenuto anche rispetto a quello di lancio del suo predecessore. Seppure in plastica il design di questo dispositivo è bellissimo grazie ad uno spessore ridottissimo, ad una accentuata curvatura 2.5D sul display e ad un aspetto tutto sommato compatto, ergonomico e maneggevole. Lo schermo è da 5,3 pollici in HD con una buona resa cromatica e gesture a schermo spento che consentono di sbloccarlo rapidamente e comodamente. Il lato hardware è composto da processore octa core Mediatek MT6750 da 1,5 Ghz, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria. Si tratta di un hardware di fascia economica ma comunque rispettabile, lo smartphone si muove in modo più che sufficiente sia con le app che in navigazione, e l’interfaccia è fluida. Si difende bene come definizione la fotocamera da 13 Megapixel, mentre la batteria da 2800 mAh soddisfa davvero molto perchè arriva a fine serata con quasi ogni utilizzo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici a 150 euro direttamente da Amazon: LG K10 2017 Smartphone 4G LTE, Schermo HD da 5.3 pollici, Fotocamera da 13 MP, Processore Octa Core da 1.5 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di Memoria Interna espandibile fino a 64 GB, 2800 mAh di Batteria, Nero [Italia]

3) Lenovo K6

smartphone android economici

Spicca in modo particolare questo smartphone Android cinese per la sua costruzione, in quanto in questo caso abbiamo un retro in metallo ed un assemblaggio veramente lodevole per questa fascia di prezzo. Aggiunge tantissimo altro valore lo schermo che è davvero egregio per la fascia. E’ da 5 pollici con addirittura la risoluzione Full HD che garantisce un altissimo livello di dettaglio ed anche buoni colori, caratteristiche che lo rendono uno smartphone ottimo per l’uso multimediale. Da le sue soddisfazioni anche la componentistica hardware: un processore octa core Qualcomm Snapdragon 430 da 1,4 Ghz, 2 GB di RAM e 16 GB espandibili. E’ un telefono che con gran parte degli utilizzi resta sempre molto fluido. Non avrete mai problemi di prestazioni con gli usi di base quali navigazione e app, l’interfaccia è sempre reattiva. La fotocamera ha una risoluzione di 13 Megapixel, scatta velocemente e con buona definizione in ogni condizione di luce, da premiare. La batteria da 3000 mAh è sorprendente perchè con un uso intenso si può arrivare addirittura a un giorno e mezzo di autonomia. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici a 150 euro direttamente da Amazon: Lenovo K6 Smartphone Dual SIM, Display 5 Pollici, LTE, Fotocamera 13 MP, Memoria 16 GB, 2 GB RAM, Grigio [Italia]

2) Asus Zenfone 3 Max

smartphone android economici

Asus Zenfone 3 Max si può definire a tutti gli effetti uno degli smartphone migliori per rapporto qualità prezzo, riesce a coniugare in modo esplosivo l’autonomia con le performance pur minimizzando i consumi. La batteria di questo dispositivo ha un enorme quantitativo di 4130 mAh grazie al quale può arrivare a quasi 2 giorni con un uso intensivo. La batteria è nascosta in una scocca tutta in metallo molto robusta, quindi anche come costruzione questo terminale è notevole. Altro punto di forza è decisamente l’hardware, formato da un processore quad core MediaTek MT6737M da 1,25 Ghz, ben 3 GB di RAM e ben 32 GB di storage con slot micro SD. Le performance danno il loro meglio in multi tasking, si possono tenere aperte tante app contemporaneamente senza lag e rallentamenti, ed in ogni utilizzo abbiamo sempre prestazioni accettabili. Lo schermo da 5,2 pollici in HD è caratterizzato da colori fedeli e luminosità soddisfacente, mentre la fotocamera da 13 Megapixel riesce a tirare fuori scatti molto belli e dettagliati per la fascia. Il software infine è caratterizzato da tante funzionalità e app aggiuntive che migliorano molto l’esperienza di utilizzo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici a 150 euro direttamente da Amazon: Asus ZenFone 3 Max Smartphone, Memoria Interna da 32 GB, Dual-SIM, Grigio [Italia]

Migliori smartphone Android economici – 1) Huawei Honor 5C

smartphone android economici

Diamo la medaglia d’oro tra gli smartphone intorno ai 150 euro a Honor 5C, un midrange bellissimo e prestante. Il suo design è immancabilmente in metallo sulla scocca con un effetto spazzolato molto raffinato che gli da un gran tocco di classe. Lo schermo da 5,2 pollici ha una risoluzione Full HD con una definizione molto alta e colori bilanciati molto bene, oltre ad ampi angoli di visione. Di grande spessore il reparto hardware formato da un processore octa core Kirin 650 da 2 Ghz, 2 GB di RAM e 16 GB di storage espandibile. Grazie a componenti discreti e a una grande ottimizzazione si possono raggiungere prestazioni di fascia media in reattività, con una buona velocità e stabilità ovunque. La fotocamera è da 13 MP e scatta foto con luci davvero ben distribuite ed un dettaglio che sorprende. E’ proprio uno smartphone completo perchè non delude nemmeno sulla autonomia: la batteria ha una capienza di 3000 mAh e non ne vuole saperne anche ad uso stress di scaricarsi prima della fine della giornata. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici a 150 euro direttamente da Amazon: Honor 5C Smartphone 4G, Display 5.2″ IPS LCD, 2 GB RAM, 16 GB memoria interna, Fotocamera da 13 MP, Android M EMUI 4.1, Batteria 3100 mAh, Dual SIM, Argento

Bonus smartphone cinesi economici: Xiaomi Redmi Note 4X

smartphone android economici

Questo smartphone ve lo proponiamo come bonus perchè si tratta di un “cinesone”. Questo dispositivo è il più potente di tutti gli smartphone Android economici a 150 euro, ma non lo si può acquistare in Italia. Lo potete solo importare dalla Cina, quindi dovete scordarvi la garanzia Italia ed Europa. In compenso però avrete uno smartphone che definirlo spettacolare è un eufemismo, non ha praticamente rivali. Il design è elegantissimo, il più premium tra quelli mostrati, con uno spessore ridotto, una scocca interamente in metallo con tanto di cromature sulle bande delle antenne. Questo smartphone è in realtà un phablet, ha un ampio schermo da 5,5 pollici molto adatto a multimedia e produttività, il quale tra l’altro è anche in Full HD. Mostra colori realistici e un’ottima definizione che lo rendono tra gli schermi più efficienti sulla sua fascia. Parlando di hardware non poteva praticamente esserci di meglio, il processore è un octa core Qualcomm Snapdragon 625 da 2 Ghz, la RAM è da ben 3 GB (esiste anche una versione a 4 GB) e lo storage interno è da 32 GB. Le performance sono a dir poco stupefacenti, che si tratti di multi tasking, navigazione con tante tab aperte e tanto altro, tutto resta veloce e fluido. Potete perfino giocare ai videogiochi pesanti con un ottimo frame rate. Pur non essendo un top di gamma, l’hardware e l’ottimizzazione lo fanno estremamente prestante. Buona la fotocamera da 13 Megapixel che in ogni situazione di luce cattura un gran dettaglio e buoni colori. Incredibile e perfetta infine la batteria da 4100 mAh che unita al processore a basso consumo riesce quasi a raggiungere i 2 giorni con l’uso più stressato. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici a 150 euro direttamente da GearBest: Xiaomi Redmi Note 4X 4G Phablet – 3GB RAM 32GB ROM Champagne Gold

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it