Top 5 migliori smartwatch Android Wear (2016)

Siete stufi dei soliti smartwatch cinesi economici come U8 ed avete la possibilità di pagare prezzi un po’ più alti per un orologio da polso intelligente? Allora siete nel posto giusto, perchè stiamo per mostrarvi il meglio dei migliori smartwatch. Questi dispositivi, che si possono collegare a smartphone e tablet tramite la connettività Bluetooth, possono spesso essere davvero comodi.

Possiamo visualizzare le notifiche direttamente sul polso, monitorare la nostra attività fisica, utilizzare applicazioni e tanto altro; a volte fungono anche da veri e propri cellulari. Gli intenditori sanno bene che il miglior smartwatch, quello che lascia più libertà e regala più funzionalità, è, oltre ad alcune eccezioni come i Pebble, Apple Watch (con Watch OS) e Samsung Gear S2 (con Tizen OS) è lo smartwatch Android. Per essere precisi, stiamo parlando degli smartwatch che hanno installato il sistema operativo Android Wear.

Questo grazie al fatto che si possono installare app Android del Play Store come Microsoft Outlook per le e-mail, le app meteo e tante altre. Da Mediaworld, Euronics e nelle offerte Amazon se ne trovano tanti e il prezzo cambia sempre, ma quale sarà lo smartwatch migliore con il sistema operativo di Google? Dopo avervi mostrato la top 5 migliori smartwatch economici cinesi 2016 (sotto i 50 euro) e la top 5 migliori smartphone compatti sotto i 5 pollici (2016), vi presentiamo la top 5 migliori smartwatch Android Wear (2016).

Migliori smartwatch Android Wear – 5) Sony SmartWatch 3

smartwatch android

Iniziamo dal miglior smartwatch Android Wear per rapporto qualità prezzo, il meno caro, ma di valore, che potete trovare sul mercato. Per quanto il design possa sembrare semplice e anonimo, la qualità costruttiva è abbastanza di alto rango. Innanzitutto è molto comodo da indossare, e poi presenta una buona qualità dei materiali con una resistente chiusura realizzata in acciaio. Esteticamente è adatto sia per chi pratica attività fisica che per un utilizzo un po’ più sobrio. Lo schermo ha una diagonale di 1,6 pollici e mostra le immagini ad una risoluzione di 320 x 320 pixel. Buona la luminosità, e interessante la funzionalità a livello software che permette di vedere l’ora tramite riflesso e senza accendere la retroilluminazione, risparmiando batteria.

Nel comparto hardware c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 Ghz di frequenza, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage interno. E non mancano il modulo GPS e il microfono per utilizzare i comandi vocali con Google Now. Molto sopra la sufficienza è la fluidità di Android Wear e la ricezione delle notifiche è istantanea. Non delude nemmeno la batteria, che con un utilizzo moderato riesce a durare 2 giorni. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Sony SmartWatch 3 SWR50, Nero

Migliori smartwatch Android Wear – 4) Asus ZenWatch 2

smartwatch android

Niente male il design di questo smartwatch, uno degli ultimi usciti per quest’anno, con una cassa in metallo ed un pregiato cinturino in pelle. E nonostante ciò, il prezzo è comunque abbastanza basso per essere uno smartwatch Android. Lo schermo ha 1,63 pollici di diagonale, visualizza a video con una risoluzione di 320 x 320 pixel e presenta la tecnologia AMOLED per dei buoni colori e neri profondi. Il comparto hardware comprende anche qui un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 che gira ad 1,2 Ghz, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage interno.

Di spicco è la parte software, con il sistema operativo aggiornato all’ultima versione Android 6.0.1 Marshmallow (Wear) e delle interessanti applicazioni aggiunte dal produttore, compresa una per l’attività fisica. Le watch faces sono davvero tante e varie, e si possono anche personalizzare grazie ad una applicazione apposita, aggiungendo anche dei widget a piacimento. La batteria ha una capacità di 380 mAh e la sua autonomia supera la sufficienza attestandosi sui 2 giorni ad uso moderato. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Asus ZenWatch 2 WI501Q Smartwatch con Cinturino in Pelle, Blu

Migliori smartwatch Android Wear – 3) Motorola Moto 360 2

smartwatch android

Passiamo con questo modello agli smartwatch di forma circolare, quelli simili ai veri orologi di lusso e quelli più di moda escludendo Apple Watch. Il design è davvero molto elegante grazie ad una raffinata cassa in metallo. Il cinturino è anche intercambiabile e ci sono diverse versioni compresa quella in vera pelle. Lo schermo ha un diametro di 42 mm (c’è anche una variante da 46 mm), visualizza a video con una risoluzione di 370 x 325 e vanta la tecnologia IPS che garantisce una buona luminosità. Abbiamo anche una grande definizione.

Tra la componentistica hardware troviamo un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,3 Ghz di frequenza, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage, ed è presente il microfono per i comandi vocali. Il software si è recentemente aggiornato a Marshmallow, presenta delle watch faces molto belle (anche personalizzabili) e tante applicazioni stock, con tanto di app per il fitness. Le prestazioni sono fluide e mai deludenti. L’autonomia della batteria riesce ad arrivare se non si stressa il dispositivo a 2 giorni. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Motorola Moto 360 2a Generazione Smartwatch, 42 mm, 4 GB, 512 MB RAM, Cinturino in Pelle, Nero

Migliori smartwatch Android Wear – 2) Huawei Watch

smartwatch android

Con la raffinatezza e l’eleganza di questo smartwatch Android ci iniziamo a spostare su una fascia veramente alta. E non abbiamo solo eleganza, ma anche materiali eccellenti. La cassa è realizzata in acciaio inossidabile, mentre il vetro è in pregiato cristallo di zaffiro. Per quanto riguarda invece il cinturino non poteva mancare la vera pelle. Il display vanta 1,4 pollici di diagonale e mostra le immagini ad una risoluzione di 400 x 400 pixel con tanto di tecnologia AMOLED che migliora i colori e ottimizza i consumi rispetto al normale LCD. Abbiamo una alta luminosità e un livello di dettaglio molto soddisfacente. Il software, sempre molto rapido e senza intoppi, si è aggiornato ad Android 6.0.1 Marshmallow.

Questo ha permesso di sfruttare anche lo speaker integrato in questo smartwatch, che ora può emettere anche suoni. Non manca nemmeno un microfono per utilizzare i comandi vocali con Ok Google. Anche qui troviamo nell’hardware il solito processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 dalla frequenza di 1,2 Ghz, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna. All’interno di questo dispositivo ci sono tante watch faces molto belle, ed è preinstallata anche una applicazione per l’attività fisica. La batteria è da 300 mAh di capacità e riesce a superare sempre la giornata di autonomia. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Huawei Watch Classic, Smartwatch compatibile con Android 4.3 o superiore e iOS 8.2 o superiore, Display Touchscreen AMOLED 1.4 pollici, 42mm, Processore Snapdragon 400, 1.2 GHz, 512 MB RAM, 4 GB memoria interna, Cinturino in Pelle, Nero

Migliori smartwatch Android Wear – 1) LG Watch Urbane 2

smartwatch android

Concludiamo con lo smartwatch più completo e potente presente sul mercato che abbia installato il sistema operativo Android Wear: questo device è davvero onnipotente. Ovviamente per acquistarlo bisogna spendere un po’ di più, ma esiste anche la prima generazione di questo smartwatch che costa sensibilmente di meno, è simile ma ha molte meno funzioni. Tornando a questo modello e partendo dalla qualità costruttiva, questa è eccelsa. La cassa è interamente in acciaio inossidabile e il cinturino è in materiale ipoallergenico di qualità. L’eleganza è estrema e a volte tradisce in quanto sembra proprio un orologio vero. E’ addirittura presente anche la certificazione IP67 che lo rende resistente all’acqua per immersioni temporanee e resistente alla polvere nel grado massimo. Davvero bellissimo lo schermo da 1,38 pollici che visualizza le immagini ad una risoluzione di 480 x 480 pixel ed ha la tecnologia P-OLED. La definizione è altissima e lo stesso discorso vale per la luminosità. Questo dispositivo è il primo smartwatch Android Wear standalone: presenta il modulo 3G per poterci inserire una scheda SIM.

Ciò vuol dire che funge da vero smartphone, in quanto permette di chiamare, inviare SMS ed andare su internet attraverso la SIM card, oltre a funzionare con i comandi vocali. Rispetto alla concorrenza troviamo un upgrade anche tra la componentistica hardware. Il processore è sempre il quad core Qualcomm Snapdragon 400 che gira ad una frequenza di 1,2 Ghz e la memoria interna è sempre di 4 GB. Aumenta però la memoria RAM a 768 MB, che da la possibilità di utilizzare più app anche più pesanti con zero rallentamenti e intoppi. Sono presenti già preinstallate delle app molto interessanti come LG Health per salute e attività fisica, e Google Play Music per ascoltare musica. La batteria ha una capienza di 570 mAh, e con il 3G attivato riesce ad arrivare a cena. Insomma, se volete il top, è questo. Ecco il link per acquistare questo smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: LG Watch Urbane 2nd Edition Smartwatch, Display OLED 1.38″, 3G, Memoria interna 4 GB, IP67, GPS, Bluetooth, Wi-Fi, NFC, Nero

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it