Top 5 migliori convertibili 2 in 1: ibridi tablet e notebook

Ormai per chi lavora in mobilità i notebook sono alquanto superati. C’è qualcosa di ancora più portatile dei PC portatili per poter avere il massimo comfort: adesso ci sono i tablet PC. E ancor più dei tablet Android e degli iPad, i tablet Windows 10 sono quelli più avanzati per chi vuole uscire dal solito utilizzo multimediale o di poche app. Il sistema operativo di casa Microsoft permette infatti di fare praticamente tutto ciò che si fa con un computer. Ma se i computer portatili che si trovano nelle offerte notebook sono ingombranti dall’altro lato è anche vero che con i tablet nel campo della produttività, della scrittura, delle prestazioni e degli utilizzi più seri non offrono poi tanto.

Ebbene, se cercate negli stessi prezzi un tablet con cui vedere film e navigare sul divano ed un PC da usare sulla scrivania allo stesso tempo, ciò che fa per voi sono decisamente i migliori convertibili 2 in 1. I PC convertibili sono dotati di una tastiera fisica, ma questa si può togliere di mezzo all’occorrenza permettendogli di diventare dei tablet, ed anche molto più potenti dei normali tablet top di gamma. Allo stesso tempo questi ibridi trasformabili All in One hanno delle ottime performance, anche se variabili a seconda del prezzo. Perchè i convertibili sono presenti su tantissime fasce di prezzi: abbiamo i notebook convertibili economici, tra cui ci sono anche i convertibili cinesi, che sono più per gli utilizzi multimediali e di base. Ma ci sono anche quelli professionali tra questi portatili in offerta che si possono tranquillamente comparare al miglior notebook per caratteristiche.

Basti infatti pensare che i migliori portatili di questo tipo hanno processori i7 e ci si può quasi sconfinare nel gaming per capirlo, nonostante siano molto leggeri e sottili come degli ultrabook. Bisogna però individuare il miglior tablet Windows (o migliori notebook convertibili se vi piace di più) di questa categoria perchè per il 2016, per il 2017 e oltre, fra tutti i laptop ce ne sono davvero a bizzeffe disponibili all’acquisto. Decidiamo di non includere in questa classifica iPad o alcuni tablet Surface . Questo perchè ci focalizziamo sul miglior convertibile, e quindi su modelli che hanno una tastiera saldamente ancorata e che diventano notebook a tutti gli effetti, invece che una tastiera dock o solo appoggiata. Per questi altri tipi di tablet appena citati vi consigliamo di consultare la top 5 migliori tablet professionali e la top 5 migliori iPad. Qui invece vi presentiamo la top 5 migliori convertibili 2 in 1: ibridi tablet e notebook.

Migliori convertibili: Economico – 5) Acer One 10

migliori convertibili

Se siete in cerca del miglior convertibile economico e quindi anche del miglior rapporto qualità prezzo, questo è proprio il tablet che si confà alle vostre aspettative. Partendo dal presupposto che un notebook è difficilissimo perfino trovarlo a questo prezzo, con questo dispositivo avrete un design estremamente compatto ed una tastiera rimovibile che agevoleranno al massimo la trasportabilità. Niente male la tastiera per comodità di utilizzo, mentre dei bordi larghi sullo schermo permettono una presa salda. Il display ha una diagonale di 10,1 pollici e visualizza a video con una risoluzione HD di 1280 x 800 pixel.

Con questo pannello avremo una buona luminosità ed anche un notevole contrasto. Tra i componenti hardware troviamo un processore Intel Atom Z3735F della serie Bay Trail insieme a 2 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno. Si tratta di un arsenale adatto per gli utilizzi di base, come la navigazione, giochini dello Store ed uso multimediale, ma fa bene il suo lavoro in performance. La batteria ha una autonomia rilevante grazie allo schermo poco energivoro e riesce quasi a raggiungere le 8 ore in navigazione WiFi, un risultato di molto superiore alla media dei notebook. Ecco il link per acquistare uno dei migliori convertibili direttamente da Amazon: Acer One 10 Convertibile 2-in-1, Display da 10.1″ IPS, RAM 2 GB, HDD da 32GB eMMC, Scheda Grafica Intel HD Graphics, Argento

Migliori convertibili: Fascia media – 4) Asus Transformer Book T300 Chi

migliori convertibili

Rispetto ai migliori tablet professionali e notebook con il sistema operativo Windows 10 possiamo definire questo modello di fascia media. Ma in realtà è superiore a praticamente tutti i tablet Android ad ora sul mercato (oltre che a tanti notebook) ed ha performance pazzesche. Il design è meraviglioso, non solo perchè è sottile, ma anche perchè è esteticamente molto elegante e ben rifinito. La tastiera garantisce un buon comfort, è resistente ed è anche dotata di connettività Bluetooth. Ciò vuol dire che non dovete per forza attaccarla al convertibile per utilizzarla, ma potrete farlo anche a distanza come un notebook a due pezzi separati.

Lo schermo vanta una diagonale di 12,5 pollici e mostra le immagini ad una risoluzione altissima: Quad HD con 2560 x 1440 pixel. Ciò risulta in una grande definizione e ciò rende il tablet perfetto per la visualizzazione di contenuti multimediali. Il display supporta anche la stilo che permette di scrivere e disegnare di precisione, ottima per la produttività. Sotto la stilosa scocca troviamo un processore Intel Core M5Y71 della serie Skylake (la più potente prima di i3, i5 e i7), ben 8 GB di memoria RAM ed un hard disk da 128 GB di tipo SSD, quindi velocissimo nella lettura e nella scrittura dei dati.

Con le prestazioni siamo davvero ad un buon livello da notebook, con una fluidità pazzesca in navigazione ed un ottimo comportamento in multi tasking. Ci potrete utilizzare anche programmi pesanti in modo abbastanza soddisfacente. Con un utilizzo stressato l’autonomia della batteria si attesta su circa 3 ore, per arrivare fino a 5 ore in navigazione ponendosi sulla media dei notebook. Ecco il link per acquistare uno dei migliori convertibili direttamente da Amazon: Asus Transformer Book Chi T300CHI-FH116T Portatile Convertibile in Tablet, Display da 12.5 pollici WQHD, TouchScreen, Processore Intel Core M 5Y71, RAM 8 GB, SSD 128 GB, Blu

Migliori convertibili: Fascia alta – 3) HP Spectre x360

migliori convertibili

Con questo ibrido ci spostiamo davvero sulle cose serie, perchè è un dispositivo che pur trasformandosi ugualmente in un tablet girandolo a 360 gradi sulla tastiera, può essere considerato in quanto ad hardware come un vero notebook di fascia alta a tutti gli effetti. Tanto per iniziare la sua qualità costruttiva è eccelsa grazie ad un design realizzato interamente in metallo raffinato e molto robusto.

Davvero interessante anche la tastiera che presenta la retroilluminazione per poter scrivere al buio, ed il touchpad che è molto ampio, presenta le gesture ed è reattivo. Tra la componentistica hardware milita un potente processore Intel Core i5-6200U, insieme ad 8 GB di memoria RAM ed un hard disk da 256 GB di tipo SSD velocissimo nella lettura e nella scrittura dei dati. Grazie alla presenza di una ventola integrata ci sono pochi problemi di surriscaldamento e le performance rimangono invariate anche ad utilizzo prolungato.

Delle prestazioni ottime sia con programmi avanzati che in multi tasking, mentre negli utilizzi di base come navigazione e multimedia otterrete sempre il massimo. Il display ha una diagonale di 13,3 pollici e visualizza le immagini ad una risoluzione Full HD con colori molto ben riprodotti, livello di dettaglio soddisfacente e ampi angoli visivi. Eccellente l’autonomia rispetto alla maggior parte dei notebook: abbiamo 8 ore di durata in navigazione. Ecco il link per acquistare uno dei migliori convertibili direttamente da Amazon: HP Spectre x360 13-4110nl, Intel Core i5-6200U, RAM 8 GB, SSD da 256 GB, Display LED IPS Full HD 13.3″,Intel Graphics HD, Argento

Migliori convertibili: Massime prestazioni – 2) Lenovo Yoga 900

migliori convertibili

Il Lenovo Yoga 900 possiamo considerarlo letteralmente un mostro e riesce a garantire le performance più potenti in assoluto tra i convertibili. Il design è realizzato in alluminio e la cerniera per l’attacco alla tastiera grazie alla presenza di 813 elementi garantisce una grande resistenza ed è saldissima in ogni posizione. Lo schermo touch screen è a dir poco fantasmagorico: con una diagonale di 13,3 pollici presenta una risoluzione altissima Quad HD+ con ben 3200 x 1800 pixel.

Il livello di dettaglio è altissimo e se su questo ibrido volete vedere film o fare grafica è proprio il top. La grandezza di questo PC è completata dalla presenza di un comparto hardware mozzafiato. Il processore è un Intel Core i7-6500U di ultima generazione da 3,1 Ghz, abbiamo la bellezza di 16 GB di memoria RAM e 512 GB di hard disk di tipo SSD supersonico nel trasferimento dei dati.

Questo dispositivo è il Dio del multi tasking, potrete tenere aperti decine di programmi senza alcun rallentamento e utilizzare programmi pesanti con prestazioni pazzesche che decisamente non si trovano su un tablet. Un notebook di grandissimo spessore per ogni utilizzo, tra l’altro anche molto sottile e molto leggero. Non delude nemmeno la durata della batteria che si attesta sulle 6 ore in navigazione, davvero buono per un notebook. Ecco il link per acquistare uno dei migliori convertibili direttamente da Amazon: Lenovo YOGA 900, 13.3″ QHD+ LED Portatile Convertibile Multi touch, Intel Core i7-6500U, 3.1 GHz, 16 GB di RAM, 512GB SSD, Intel HD Graphics 520, colore: Argento, [Germania]

Migliori convertibili: Professionale – 1) Microsoft Surface Book

migliori convertibili

Infine, soprattutto per il lavoro e per la produttività, ma anche per la multimedialità e un po’ tutti gli utilizzi, vi presentiamo l’onnipotente Surface Book. E’ il tablet convertibile più potente di casa Microsoft considerato da molti il migliore di tutti, ed ha praticamente tutte le caratteristiche che un tablet e un notebook dovrebbero avere. Definire i materiali premium è un eufemismo: sono davvero sopraffini. Il tablet è realizzato in lega di magnesio ed ha una tastiera da brivido. E’ estremamente comoda, resistente e rifinita molto accuratamente, con un assemblaggio ineccepibile.

Il display ha una diagonale di 13,5 pollici e visualizza le immagini ad una risoluzione Quad HD+ di 3000 x 2000 pixel: si tratta di uno schermo davvero difficile da attaccare. Il pannello è tra i migliori display per notebook in assoluto e garantisce un’alta luminosità, un contrasto di spicco ed un’ottima resa cromatica. E’ supportata anche la penna stilo per scrivere e disegnare con così tanti livelli di pressione che sembrerà di avere davanti un foglio di carta. Il comparto hardware ve lo proponiamo nella versione con il processore Intel Core i5-6300U da 3 Ghz di frequenza, ma è disponibile anche con l’i7. Il processore è accompagnato da 8 GB di memoria RAM e un hard disk di 256 GB anche qui di tipo SSD e quindi velocissimo nel trasferire i dati.

Come se non bastasse e come ciliegina sulla torta troviamo una scheda video dedicata Nvidia GeForce GT940M. Grazie a quest’ultima non solo avremo prestazioni eccellenti, ma potremo utilizzare anche programmi di grafica avanzati e darci al gaming. Per tutti gli altri usi abbiamo delle performance estremamente fluide e reattive che non lasciano spazio a lamentele, anche con multi tasking sfrenato. Se lo utilizzate come notebook, udite udite, la batteria vi garantirà una autonomia media di oltre 11 ore, contro ogni record. Ecco il link per acquistare uno dei migliori convertibili direttamente da Amazon: Microsoft Surface Book 2.4GHz i5-6300U 13.5″ 3000 x 2000Pixels Touch screen Argento

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it