Quale notebook comprare: come scegliere un PC portatile!

Scegliere il miglior portatile non è affatto una cosa semplice sia per i tanti componenti che montano questi PC che per il prezzo che costano. Se volete fare un acquisto PC portatile con i fiocchi non potete assolutamente basarvi solo sulla marca, il fatto che siano semplicemente dei notebook Asus o HP non vuol dire minimamente che siano quelli che fanno per voi, sebbene si tratti di marche affidabilissime non potete comprarli solo per quello. I PC portatili vanno scelti a seconda di ciò che dovete farci prima di tutto. Se ad esempio ci fate un uso leggero, quindi ci navigate in internet come si faceva coi vecchi netbook oppure ci guardate al massimo qualche video o scrivete qualcosa, allora vanno bene tranquillamente i notebook economici che si trovano nelle offerte sotto i 300, 400 o 500 euro.

O potreste optare anche per i leggeri tablet Windows 10. Se però volete PC portatili per usi avanzati come fare lavori grafici, giocare ai videogiochi, aprire tanti software in contemporanea e stressarli a dovere, allora la scelta di quale notebook comprare online o nei negozi in Italia cambia del tutto. Qui potreste aver bisogno di un computer con componenti all’avanguardia come i processori Intel Core i7 e i5 assieme ad alti quantitativi di memoria RAM, quindi dovreste rinunciare a tutti quelli troppo sottocosto. Nello specifico la CPU è l’indice della velocità del computer e ne serve una potente per i programmi più avanzati.

C’è poi la scheda video che è invece importante nei programmi di grafica o nel gaming, e c’è l’hard disk che è la memoria interna. Di solito nel miglior computer portatile troverete sempre un disco SSD che garantisce più velocità di trasferimento dati, e vi assicuriamo che fa la differenza nelle prestazioni. Poi tra le offerte PC c’è da considerare anche le dimensioni del monitor: di solito lo schermo è da 15,6 pollici, ma ci sono anche esemplari di laptop da 13 in vendita, così come da 17. Dopo avervi fatto vedere la top 5 migliori notebook del 2017 e dopo avervi proposto la top 5 migliori ultrabook: notebook potenti e compatti, in questa guida capirete quale notebook comprare, ossia come scegliere un PC portatile in base al vostro utilizzo.

Quale notebook per navigare in internet: HP 255 G5

quale notebook

Navigare in internet è solitamente l’attività meno avara di risorse svolta dagli utenti di un PC portatile. Per questo motivo se dovete utilizzare solo il computer per navigare o per utilizzi simili, va benissimo un notebook economico, come questo HP 255 G5. Più che semplicemente economico è da record, perchè ha un prezzo notevolmente basso: costa poco più di 200 euro. Dovete però solo tenere conto che è senza sistema operativo (per altre macchine del genere qui c’è la top 5 migliori notebook FreeDos economici, con la quale rispondiamo alla domanda “quale notebook comprare per risparmaire avendo comunque qualcosa di potente), quindi, sebbene si faccia facilmente, se volete Windows 10 lo dovete installare o farvelo installare a parte dopo l’acquisto. Sono però tantissime le persone che caldeggiano questa alternativa di installare l’OS Microsoft successivamente, perchè questo computer è uno dei più venduti fra quelli a poco prezzo. Questo computer ha uno schermo da 15,6 pollici con risoluzione HD di 1366 x 768 pixel, più che sufficiente per la sua fascia di prezzo.

Hardware di tutto rispetto grazie a un processore AMD E2-7110 con scheda video AMD Radeon R2, 4 GB di memoria RAM e degli abbondanti 500 GB di hard disk. Performance che per la navigazione e per l’uso dei singoli software come quelli di videoscrittura o per la visione di file multimediali sono più che sufficienti. Non è inoltre da sottovalutare l’immenso quantitativo di memoria grazie al quale non avrete mai problemi di spazio. Ci sono 3 porte USB di cui una con tecnologia USB 3.0, quindi velocissima nel trasferimento dati. La batteria basta e avanza per 5 ore di utilizzo normale superando la media dei laptop. Se non vi piace questo modello e non sapete ancora quale notebook comprare per la navigazione web e gli usi più leggeri, vi consigliamo di dare un’occhiata alla top 5 migliori notebook economici (sotto i 300 euro), una classifica corredata dei migliori modelli a poco prezzo. Scelto quale notebook comprare? Ecco il link per acquistarlo direttamente da Amazon: HP G5 255 Notebook, AMD E2-7110, RAM 4GB, HDD 500 GB, Display 15.6 pollici 1366×768, Senza sistema operativo, Nero

Per viaggiare: Asus Transformer Book T101HA

quale notebook

Per viaggiare ci vuole qualcosa di estremamente versatile, qualcosa che si possa trasportare molto facilmente. E quale notebook può essere meglio per adempiere a questo scopo se non un notebook convertibile in tablet? Probabilmente nulla. Questa macchina, tra l’altro anche molto economica e abbordabile, è dotata di una tastiera magnetica che si può staccare per trasformare il PC in un tablet usando il display touch screen. Oltre alla tastiera che si può scollegare abbiamo anche una grande compattezza, perchè questo tablet ha uno schermo da soli 10,1 pollici e grazie ad esso lo potrete infilare praticamente ovunque e portarlo sotto braccio. Come risoluzione lo schermo è in HD con 1280 x 800 pixel. Ha buoni angoli di visioni e colori molto brillanti. Come hardware abbiamo un processore Intel Atom Z8350, 2 o 4 GB di memoria RAM a seconda della variante che si acquista (a prezzi diversi) e 32 o 64 GB di memoria interna.

Un arsenale entry level ma ben ottimizzato con il sistema operativo Windows 10 preinstallato, quindi non avrete problemi di alcun tipo con la navigazione e i normali programmi di tutti i giorni. La batteria, con una capienza di ben 30 Wh nonostante la compattezza, è impressionante. Può durare la bellezza di 12 ore in riproduzione video. Un modello che risponde perfettamente alla domanda quale notebook comprare per la batteria. Se volete un maggior numero di alternative per i vostri viaggi e la vostra mobilità, vi consigliamo i migliori tablet 2 in 1 economici convertibili in PC (2017), degli ibridi perfetti che costano poco. Scelto quale notebook comprare? Ecco il link per acquistarlo tramite Amazon: Asus Transformer T101HA-GR001T Notebook Convertibile, Display 10.1″ HD, Processore Intel Atom Z8350, RAM 2 GB, 32 GB eMMC, Windows 10, Grigio

Per lavoro e studio: Acer Aspire E5-575G-53NM

quale notebook

Scegliere quale notebook acquistare per lavorare dev’essere qualcosa di molto oculato. Con lavoro e studio intendiamo le operazioni che si svolgono e i programmi che si usano in ambito professionale e universitario/scolaresco. Quindi parliamo di software di videoscrittura come Microsoft Word, lettori di PDF, browser, Autocad e un po’ tutti i programmi che si usano quando si lavora. Senza dubbio l’uso professionale e dello studio è un ambito molto importante e richiede una macchina affidabile, che non ci abbandoni in mezzo a una strada. Se vi state chiedendo quale notebook comprare sappiate che non c’è però bisogno di un top di gamma, quindi, a meno che non fate grafica, video making, editing fotografico o lavori che richiedono i programmi più pesanti per Windows, un notebook di fascia media basta e avanza per il vostro lavoro. Per questo vi consigliamo questo Acer Aspire della serie E5, un connubio esplosivo tra prestazioni e prezzo. Dispone di uno schermo da 15,6 pollici in HD con potente retroilluminazione LED, che è capace di fornire una buona gamma cromatica ed un’esperienza visiva decente, non stancante nel lungo periodo.

L’arsenale hardware è di grande spessore per un PC venduto a questo prezzo, siamo perfettamente tra i midrange con un equilibrio perfetto fra tutte le specifiche. Come CPU c’è un Intel Core i5-7200U di settima generazione, la memoria RAM è di 8 GB e l’hard disk è da 500 GB. C’è anche una scheda video dedicata Nvidia GeForce 940 MX grazie alla quale, anche se non a livello altissimo e super professionale, potrete gestire anche i programmi di grafica e quelli più avanzati, nonchè i videogiochi avanzati, sebbene non a dettagli alti. Un computer veloce nell’uso quotidiano, che non scalda e non si impunta. Se consideriamo un uso in navigazione web, la batteria riesce a raggiungere un risultato che definire ottimo è un eufemismo: supera le 7 ore e mezza di autonomia. Nel caso questo non facesse per voi e non sapesse ancora quale notebook scegliere, la top 5 migliori PC economici portatili (2017) e, se avete un budget più ampio, la guida all’acquisto con i 5 migliori notebook per rapporto qualità prezzo (2017), vi aiuteranno se avete bisogno di altri modelli per lavorare e studiare. Scelto quale notebook comprare? Ecco il link per acquistarlo direttamente da Amazon: Acer Aspire E 15 E5-575G-53NM Notebook, Display da 15.6″ HD LED, Processore Intel Core i5-7200U, RAM da 8 GB DDR4, 500 GB HDD, Scheda Grafica nVidia GeForce 940MX, 2 GB VRAM, Nero

Per grafica e video making: Apple MacBook Pro (2017)

quale notebook

Siete dei professionisti nel campo multimediale e non sapete quale notebook possa fare di più per voi? L’ultrabook Apple MacBook Pro, sia nella versione da 13 che in quella da 15 pollici, è utilizzata dai più incalliti professionisti del mondo della grafica, movie making e tutti gli ambiti lavorativi che richiedono più risorse in assoluto. Questo PC è così affidabile che a parte che nel gaming, darà il meglio sulla piazza in qualsiasi ambito in cui vi chiederete quale notebook comprare. E’ adatto alla multimedialità e al rendering video più pesante, così come all’editing fotografico. Questo perchè ha il sistema operativo macOS, che è un sistema capace di essere il più stabile, fluido e veloce al mondo con ogni programma, in quanto ha l’ottimizzazione migliore in assoluto. Considerate che poi, oltre a essere molto più ottimizzato di Windows 10, è anche supportato da componenti all’ultimo grido: processori Intel Core i7 e i5 a seconda della variante, 8 o più GB di RAM e dischi di tipo SSD estremamente veloci nella lettura e nella scrittura dei dati.

Insomma, se volete le prestazioni con software e navigazione, questo è il PC migliore in assoluto. Lo stesso discorso vale per l’esperienza visiva, perchè il MacBook Pro ha un display retina con risoluzione Quad HD di 2560 x 1600 pixel. Non solo il livello di dettaglio è stupefacente, ma ci sono anche dei colori riprodotti in modo cromaticamente perfetto, e questo è un altro motivo per cui è il più usato per la grafica. I test di utilizzo della batteria in ogni variante rivelano di solito un’autonomia superiore alle 8 ore nel normale uso quotidiano, che è un risultato a dir poco eccelso. Se vi chiedete inoltre quale notebook abbia la qualità costruttiva migliore è proprio lui con il suo design in metallo ultra sottile. Abbiamo pubblicato anche una top 5 migliori notebook professionali per lavoro e grafica che contiene i migliori PC portatili top di gamma. Scelto quale notebook comprare? Ecco il link per acquistarlo tramite Amazon: Apple MacBook Pro 13″ Retina Dual-Core i5 2.0GHZ/256GB/Space Grey

Quale notebook per giocare ai videogiochi e uso stress: HP OMEN 17-w203nl (Consigliato)

quale notebook

Quale notebook comprare per i giochi? Per i videogames c’è bisogno del computer più potente che esista, è un ambito che non fa sconti praticamente a nessuno. E’ per questo che se acquistate un notebook gaming avrete il meglio del meglio in termini di performance. Con questo HP OMEN avrete delle prestazioni simili a quelle di un computer fisso per quanto è potente, e cose del genere non si vedono spesso sul mercato dei portatili perchè sono solitamente molto meno potenti dei desktop. Con questo portatile avrete a disposizione un arsenale praticamente fantascientifico con la migliore componentistica del mercato. Come CPU c’è un Intel Core i7-7700HQ, attualmente il miglior processore per notebook, che è un quad core fisico con una frequenza che va fino a 3,8 GHz. La memoria RAM ammonta a ben 16 GB, mentre in quanto allo storage, abbiamo un hard disk da 1 TB he gira a 7200 rotazioni al minuto ed un velocissimo SSD da 256 GB con interfaccia PCIe.

Quale notebook è dotato sia di HDD che di SSD? Proprio quelli per i giochi, perchè c’è bisogno della massima velocità di lettura e scrittura. Per avere la massima resa nei giochi abbiamo anche una delle più potenti schede video in assoluto, una Nvidia GeForce GTX 1070A da ben 8 GB di memoria dedicata. Praticamente non potete pretendere di meglio sia per i giochi che per qualsiasi altro programma, questo computer è una bestia capace di reggere dettagli alti e software pesanti senza alcun problema, incluso il multi tasking sfrenato. Grazie alla scheda grafica giocherete dei games spinti al massimo perchè si avvicina molto alle prestazioni della stessa 1070 versione desktop. Altro pregio di spicco è il fatto che lo schermo non è il solito pannello da 15,6 pollici ma è da ben 17,3 pollici, quindi ampio e molto più ben visibile.

Ha una risoluzione Full HD e una retroilluminazione WLED molto potente, con dettaglio alto e colori fedelissimi. Il monitor è anche dotato della tecnologia Nvidia G-Sync per la sincronizzazione con la GPU e zero latenze. La batteria con uso normale è nella sufficienza, ma non è adatta al gaming come tutte le batterie dei portatili, in quanto se giocate dura poco e non fornisce nemmeno le migliori prestazioni. Si tratta dell’unico svantaggio, quindi se vi stavate chiedendo su quale notebook puntare per l’autonomia, non è questo l’ideale. Il design, con pattern in stile fibra di carbonio, è all’ultimo grido e molto robusto, ed essendo da gaming abbiamo una bellissima tastiera retroilluminata. Se volete conoscere quali sono tutti i migliori laptop per giocare, la top 5 migliori notebook gaming è la guida che fa per voi in questo momento. Scelto quale notebook comprare? Ecco il link per acquistarlo direttamente da Amazon: HP OMEN 17-w203nl Display da 17.3″, Notebook, Processore Intel Core i7-7700HQ, 2.8 GHz, 16 GB di RAM, Scheda Grafica nVidia GeForce GTX 1070A, 8 GB, Nero Brillante

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it