Top 5 migliori smartband per fitness e attività fisica

Chi è un minimo pratico della tecnologia in questi ultimi anni fino al 2016 e conosce gli smartphone, sa che fra i dispositivi indossabili oltre agli smartwatch esistono gli smartband. Per chi non li conoscesse, questi accessori smartphone, sincronizzandosi anche con i telefoni cellulari permettono di monitorare i parametri dell’attività fisica. E non solo, perchè i braccialetti fitness hanno tantissime funzioni per lo sport e non, e sono anche comodi perchè visualizzano le notifiche dello smartphone o dell’iPhone oltre ad avere tanti altri piccoli comfort.

Come accade per i migliori smartwatch che si dividono in Android Wear e smartwatch economici cinesi e non, possiamo distinguere gli smartband fitness in due macro categorie. C’è lo smartband economico come ad esempio lo smartband cinese Xiaomi Mi Band 2 che monitora giusto i parametri principali dell’esercizio fisico. Gli smartband economici hanno al massimo il monitoraggio del sonno, contapassi e sensore di battito cardiaco. Abbiamo poi i migliori smartband che sono tutto un altro mondo. Con questo tipo di braccialetto fitness non abbiamo solamente il contapassi, l’orologio, il contacalorie, qualche notifiche tramite il Bluetooth e poco altro.

Questo bracciale fitness vanta spesso un cardiofrequenzimetro avanzato, un GPS e tante altre feature che rendono il monitoraggio dell’attività fisica professionale. E con delle companion app molto ben realizzate questi orologi fitness riescono anche a motivare nel fare sport grazie alle dettagliate informazioni e statistiche che offrono. Sono molti i brand che producono questi braccialetti elettronici: dalle più blasonate come Fitbit a quelle più underground ed economiche. Dopo avervi mostrato la top 5 miglior smartband economici 2016 (soto i 50€) e la top 5 migliori smartwatch Android Wear (2016), vi presentiamo la top 5 migliori smartband per fitness e attività fisica.

ATTENZIONE: c’è una versione più attuale di questo articolo, scopri la nostra classifica aggiornata sui migliori smartband del 2017 cliccando il seguente link: Top 5 migliori fitness tracker del 2017 [CLICCA QUI]

Migliori smartband – 5) Fitbit Charge HR

migliori smartband

Se cercate qualcosa di più economico possibile ma comunque professionale, Fitbit è una delle marche più famose e virali di smartband che offre prodotti avanzati a prezzi convenienti. Grazie ad un’app molto completa si possono impostare obiettivi per la propria attività fisica e monitorare passo per passo tutti i progressi. Il design è sobrio, comodo e originale, mentre il display è di tipo OLED ed è ben leggibile in ogni condizione di luce. E’ presente una certificazione per la resistenza all’acqua che vi permetterà di usarlo sotto la doccia ma non nelle immersioni. Non manca un sensore di battito cardiaco in grado di monitorare il cuore per tutto il giorno e in modo molto preciso.

Del resto una misurazione minuziosa come tutte le altre statistiche (contapassi, calorie e così via). Il monitoraggio sonno avviene in modo automatico in quanto il bracciale è in grado di riconoscere quando ci addormentiamo ascoltando il rallentamento del battito cardiaco. E non solo, perchè grazie ad un rilevatore ottico che gli permette di scorgere il sangue che pulsa nel polso dell’utente può monitorare anche l’attività in palestra e i pesi. Non c’è praticamente di meglio per quanto riguarda il rilevamento del battito cardiaco; è presente anche un cronometro. Per quanto riguarda la batteria, essa riesce a raggiungere una autonomia di all’incirca 5 giorni. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartband direttamente da Amazon: Fitbit Charge HR Braccialetto Monitoraggio Battito Cardiaco e Attività Fisica, Taglia L, Nero

Migliori smartband – 4) Huawei Talkband B2

migliori smartband

Questo modello Huawei è un dispositivo multiuso molto innovativo. Non si tratta infatti solamente di uno smartband, in quanto se lo rimuoviamo dal cinturino lo si può utilizzare anche come auricolare da fissare all’orecchio, perchè è dotato anche di un microfono per parlare al telefono. Davvero originalissimo e molto elegante il compatto design con una cassa in metallo ed una grande comodità mentre lo si indossa. Non manca uno standard per la resistenza all’acqua che permette le immersioni subacquee fino ad un massimo di 30 minuti e ad un metro di profondità. Lo schermo è un OLED da 0,73 pollici di diagonale con una risoluzione di 128 x 88 pixel, è ampio e mostra diverse informazioni.

Lo smartband misura i passi, le calorie bruciate, il sonno ed ha la possibilità di impostare una sveglia intelligente che ci può far svegliare nel momento giusto del sonno in cui non ci sentiremo stanchi per tutta la giornata. Ci sono poi anche delle funzioni smart aggiuntive come ad esempio la possibilità di scattare foto dal dispositivo e di trovare lo smartphone in cui è installata la companion app. Se utilizziamo questo device come smartband la batteria si attesterà su una autonomia di circa 4 giorni. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartband direttamente da Amazon: Huawei Talkband B2 Compatibile con Android 4.0+ e iOS 7.0, Bianco

Migliori smartband – 3) Polar A360

migliori smartband

Grande qualità costruttiva per questo smartband molto comodo da indossare, che vanta anche una certificazione per l’impermeabilità che gli permette di resistere ad immersioni fino a ben 30 metri di profondità. Ma ancora più spettacolare è il display di questo device, un TFT a colori che è del tutto touch screen, sul quale si potranno visualizzare notifiche non solo di chiamate, ma anche di app come WhatsApp e social network come Facebook. E’ presente un sensore per il battito cardiaco molto preciso, accurato, in tempo reale ed anche in grado di mostrare 24 ore su 24 le statistiche sul cuore.

Tra l’altro il device grazie alla sua app per smartphone riesce a consigliare l’intensità dell’attività fisica da effettuare basandosi sul battito per ottenere i risultati migliori in termine di salute. Sono supportati i monitoraggi di sport specifici, tra i quali il nuoto e la corsa, grazie ad un’app completa e funzionale. E’ poi presente una feature che permette di calcolare le calorie bruciate con il massimo della precisione sfruttando anche il rilevatore di battito ottico. Preciso è anche il monitoraggio del sonno che parte automaticamente di notte. La batteria può arrivare con un uso moderato a 12 giorni di autonomia. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartband direttamente da Amazon: Polar A360 Fitness Activity Tracker Monitoraggio Attività Fisica con Cardiofrequenzimetro Integrato, Display Touch Screen, Taglia L (165-225 mm), Nero

Migliori smartband – 2) Garmin Vivosmart HR+

migliori smartband

Per gli sportivi questo smartband è considerato veramente il massimo, perchè ha praticamente tutto. Prima di tutto l’estetica è realizzata in modo da garantire l’impermeabilità e quindi l’utilizzo non solo sotto la doccia, ma anche nel nuoto. Lo schermo è di grande qualità in quanto con la sua risoluzione di 160 x 68 pixel è ben visibile anche sotto la luce del Sole; tra l’altro è anche touchscreen. Cosa importantissima è il fattto che si tratta di un bracciale con un modulo GPS molto accurato nell’individuazione dei satelliti, che ci permetterà di monitorare con precisione i nostri percorsi e quanta attività facciamo. Immancabile un rilevatore di battito cardiaco preciso e continuativo che può monitorare 24 ore su 24. Il software è davvero stupefacente dalle notifiche delle app mostrate sullo smartband al contapassi, passando per le funzioni più avanzate.

Per tanti sport sono moltissimi i parametri monitorati, con grafici dettagliati che fanno sapere praticamente tutto. Anche il monitoraggio del sonno è molto soddisfacente e parte automaticamente. E’ possibile il collegamento con un’app per misurare le calorie che prendiamo in un giorno dal cibo e confrontarle con quelle bruciate, e le funzioni dei menu sono così tante che ci vorrà molto per impararle tutte. Insomma, con questo device potremo sapere tutto su di noi, con anche la possibilità di programmare gli allenamenti. Con la batteria se non si utilizza il GPS si può arrivare a 5 giorni di autonomia. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartband direttamente da Amazon: Garmin Vivosmart HR+ Smart Band GPS, Taglia Regolare, Nero

Migliori smartband – 1) Samsung Gear Fit 2

migliori smartband

Definire il modello principale della casa produttrice coreana numero uno al mondo sul mercato degli smartphone solo uno smartband è alquanto un’offesa. Questo dispositivo assolve non solo alle funzioni di un braccialetto per il fitness, ma lo si può definire anche uno smartwatch ed è estremamente completo. La realizzazione della cassa vede l’impiego del metallo per una grande robustezza e resistenza, la qualità costruttiva è ottima e l’indossabilità è di alto livello. C’è anche la certificazione IP68 per la resistenza all’acqua e alla polvere a livello massimo. Lo schermo è il migliore in assoluto che potete mai trovare su uno smartband. Ha una diagonale di 1,5 pollici, presenta la stupenda tecnologia proprietaria Super AMOLED e visualizza a video con una risoluzione di 432 x 216 pixel.

E’ uno schermo curvo, si vede bene al Sole, è touch screen ed ha dei colori accesi. Sul lato hardware e connettività Samsung Gear Fit 2 presenta ulteriori interessanti chicche. Innanzitutto abbiamo la presenza di 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage interno grazie ai quali può diventare un dispositivo standalone indipendente dallo smartphone. Ci potrete mettere dentro le vostre immagini e la vostra musica oltre a poterlo collegare a delle cuffie Bluetooth per ascoltarla. C’è anche la connettività WiFi ed una antenna interna GPS per la localizzazione che ha delle grandi potenzialità nel monitoraggio dell’attività fisica dato che può verificare le distanze percorse precisamente. Un sensore per il battito cardiaco permette di misurare il cuore 24 ore su 24 ed in modo accurato.

Abbiamo addirittura un vero e proprio sistema operativo in questo smartband: Tizen OS, e vanta una grande compatibilità con Android. Si possono visualizzare le notifiche delle app sullo schermo dello smartband (quelle di chat con la risposta rapida si possono anche utilizzare dallo smartband), dei widget per l’attività fisica e cambiare perfino gli sfondi. Non mancano dellle app interne per diverse funzioni, come i piani di allenamento, la ricerca del telefono, la sveglia e tanto altro. L’app companion è la famosa S Health ed è in grado di mostrare statistiche dettagliate su molti parametri. La durata della batteria riesce ad arrivare fino ai 3 giorni. Ecco il link per acquistare uno dei migliori smartband direttamente da Amazon: Samsung Gear Fit2 Smartwatch, 1.5″, Super AMOLED Curvo, 4 GB, Bluetooth, taglia L, Blu

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it