Facebook Messenger Lite è ufficiale per smartphone poco potenti

Sono in molti coloro che si lamentano del fatto che le app ufficiali per Facebook e Facebook Messenger siano troppo pesanti (per chi non sapesse cos’è Messenger, si tratta della chat privata). Mentre su PC e sui telefoni cellulari top gamma non si riscontrano problemi, specialmente sugli smartphone economici e sugli smartphone datati in tantissimi trovano difficoltà nell’utilizzare queste app. Ciò a causa dei rallentamenti e delle scarse prestazioni, perchè sono davvero molto pesanti per i device entry level. E questo accade nonostante Mark Zuckerberg, il fondatore del social più famoso del mondo, abbia deciso di dividere l’app del social network con quella per la chat su di esso, creando due app separate per Android e iOS.

Specie adesso che per utilizzare la chat della versione mobile è obbligatorio scaricare app gratis di Messenger le lamentele sono ancora di più. Per aiutare coloro che hanno smartphone poco potenti, è stata appena lanciata ufficialmente Facebook Messenger Lite. E adesso anche per la chat sul social più importante del mondo abbiamo una applicazione più leggera, che si va ad aggiungere a Facebook Lite che è l’app standard di Facebook alleggerita. Questa app garantirà delle buone prestazioni anche su smartphone molto vecchi che hanno poca memoria RAM e dei processori poco potenti. Tra l’altro si tratterà anche di una applicazione adatta per chi utilizza connessioni ad internet lente, di scarsa qualità oppure instabili.

Questo perchè Facebook Messenger Lite utilizza meno banda della applicazione standard per funzionare. Purtroppo però, almeno per adesso, il file APK della applicazione non è ancora disponibile al download in Italia sul Play Store. Il lancio è avvenuto nello specifico in Kenya, Malesia, Sri Lanka, Tunisia e Venezuela. Il team del social network ha voluto aiutare prima i Paesi in via di sviluppo dove le connessioni ad internet non sono un granchè e dove sono molti coloro che non possono permettersi i migliori smartphone top di gamma. Non sappiamo ancora quando, ma l’app verrà presto rilasciata anche nelle altre nazioni.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it