Samsung Galaxy Note: la serie è alla fine della carriera?

Samsung Galaxy Note: è una serie di dispositivi del colosso Samsung che ha fatto davvero la storia. Il primo dispositivo che ha avuto davvero senso per un’utente business con i device mobili è stato il Note 2, seguito da un ottimo Note 3 e poi dal 4. Ma la storia della serie Note in Europa diciamo che si può fermare qui.

Questo perchè ne Note 5 ne sopratutto il Samsung Galaxy Note 7 che tanto abbiamo atteso sono arrivati e non arriveranno. Il problema delle batterie ha così preso piede che Samsung è stata costretta sia a ritirare tutti i prodotti sia dalla circolazione che dalla produzione per motivi di sicurezza. Per spingere solamente su Galaxy S7 per le prossime feste natalizie. Ma ecco che arriva una notizia diciamo molto pesante, il vice capo del Corea Insight Studio ha detto raccomandato a Samsung di far cadere il marchio Note in quanto i consumatori possono aver paura di trovare pericoloso anche un probabile Galaxy Note 8.

Ovviamente non si sa Samsung cosa ne farà della serie Galaxy Note, è anche vero che l’azienda ha lavorato molto bene, ma lo stop della produzione di Galaxy Note 7 gli è costata ben 2 miliardi di dollari. E secondo un’analista l’idea di spendere questi soldi da parte di Samsung era solamente per salvare il marchio Note.

Diciamo che Samsung almeno per adesso vuole solamente guardare avanti. Sicuramente punterà tutto l’anno prossimo su nuovo S8, poi vedremo.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.