Samsung Galaxy S7 Edge: cala durata batteria dopo l’aggiornamento Android Nougat

Samsung Galaxy S7 Edge ha registrato dei significativi cali della autonomia della batteria dopo l’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat che ha portato con sè tante novità. Lo abbiamo notato noi in alcuni test, e lo ha notato anche il famoso magazine di tecnologia GSMarena, il quale ha effettuato delle approfondite prove proprio per testare la durata dell’unità da 3600 mAh del top di gamma rispetto ad Android 6.0 Marhsmallow. I risultati non sono stati tanto incoraggianti, specie se pensiamo che una nuova versione del sistema operativo dovrebbe apportare miglioramenti.

Tuttavia non sono risultati del tutto negativi in ogni scenario. Dai test effettuati è emerso che Samsung Galaxy S7 Edge, nella versione europea con processore Exynos 8890, dura quasi 3 ore in meno in navigazione web con Android 7.0 Nougat rispetto a Marshmallow. Se con la versione 6 l’autonomia ammontava a più di 13 ore e mezza, adesso si è fermata a 10 ore e 35 minuti. La durata è rimasta comunque maggiore della versione con Qualcomm Snapdragon 820.

In riproduzione video invece abbiamo un risultato ancora peggiore con circa 5 ore di durata in meno (20:08 ore con Marshmallow, 15:12 con Nougat). E’ aumentata invece l’autonomia di Samsung Galaxy S7 Edge in conversazione telefonica: in Android 6 i test sono scaturiti in 24 ore e mezza di durata, mentre con Android 7 si sale a 26 ore e 13 minuti. Adesso in compenso c’è la possibilità di ridurre la risoluzione del display, tuttavia questo non ha un particolare impatto sulla autonomia, stando sempre ai test effettuati.

s7 edge

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it