Samsung Galaxy Note 5: primo aggiornamento ad Android Nougat

Samsung Galaxy Note 5 ha ricevuto per la prima volta l’aggiornamento Android 7.0 Nougat. L’update al software del phablet top di gamma di vecchia generazione è arrivato per adesso solo in Turchia, ma dovrebbe estendersi al resto del mondo fra pochi giorni. L’aggiornamento al firmware è arrivato poco dopo di quello su Samsung Galaxy S6 e S6 Edge, i restanti top di gamma della vecchia generazione. Si tratta di un update definitivo e stabile che arriva in modalità OTA, quindi con una semplice notifica sulla barra di stato.

L’aggiornamento ad Android 7.0 Nougat su Samsung Galaxy Note 5 ha un preso di 1,3 GB e porta il numero di versione N920CXXU3CQC7. Oltre alle principali novità del nuovo sistema operativo del robottino verde ce ne saranno anche tante esclusive per questo smartphone. Tra queste citiamo un rinnovamento generale della grafica della interfaccia utente TouchWiz, giusto per fare un esempio.

E poi ci saranno le solite nuove feature dell’OS. Tra le più importanti abbiamo un risparmio energetico avanzato della batteria che permetterà di prolungare l’autonomia. Purtroppo non abbiamo ancora notizie su quando di preciso l’aggiornamento si espanderà a tutte le unità di Samsung Galaxy Note 5, ma conoscendo il colosso coreano numero uno al mondo sul mercato smartphone il roll out è imminente.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it