GoPro Fusion: lanciata l’action cam VR a 360 gradi per eccellenza

GoPro, il brand pioniere delle action cam, è tornato a far parlare di sè in seguito alla presentazione del suo ultimo prodotto, la GoPro Fusion. La Fusion è, come ci aspetteremmo, una action camera che si differenzia dagli altri prodotti dell’azienda per una particolare caratteristica: la sua capacità di girare video a 360° all’incredibile risoluzione (mai vista prima sul mercato) di 5,2K con una fluidità di 30 fps.

L’azienda ha manifestato la volontà di dedicare questo prodotto alla creazione di incredibili contenuti compatibili con la realtà virtuale, grazie alla presenza di ben sei obiettivi. Ovviamente, oltre a poter filmare questo particolare tipo di video sarà possibile girare video e foto “normali”. Saranno presenti inoltre sulla Gopro Fusion delle nuove funzioni, ad esempio l’OverCapture, che permetterà all’utente di estrarre da un video determinate scene e di montarle a parte per formare un nuovo video.

La società non ha ancora lasciato trapelare altre caratteristiche tecniche, ma sappiamo che la GoPro Fusion sarà compatibile con quasi tutti gli accessori GoPro già presenti sul mercato, assicurando quindi buona compatibilità con la linea Gopro. Il lancio ufficiale è previsto per la fine del 2017, ma siamo sicuri che nel frattempo GoPro ci farà arrivare qualche altra indiscrezione a riguardo, in particolare il prezzo della Fusion.

Via

Domenico Cervo

Un normale studente di economia di 22 anni che nel tempo libero ama parlare e scrivere di tecnologia.