Samsung Galaxy Note 7: ecco i primi modelli ricondizionati con batteria da 3200 mAh

Samsung Galaxy Note 7 starebbe per ritornare, e a confermare questa notizia è stata Samsung stessa. Infatti la sua idea è stata quella di prendere in mano tutti i dispositivi che ha ritirato e quelli pre-produzione, renderli sicuri, e rimetterli in vendita. Questo tramite ovviamente una batteria più piccola e con le dovute precauzioni!

In queste ore sono comparse un paio di foto dal vivo che indicherebbero che queste unità sono già pronte per essere messe in vendita. Nello specifico il modello che vediamo nella foto proviene dal Vietnam dove Samsung ha degli impianti di produzione. La batteria però è nuova. Prima infatti avevamo una batteria da 3500 mAh, adesso la batteria invece è da 3200 mAh, quindi ci sono 300 mAh di differenza rispetto a quello che è stato il primo Samsung Galaxy Note 7.

Possiamo anche dire quindi che non ci saranno modifiche dal punto di vista della scocca, soprattutto avendo una batteria più piccola. Per adesso, nonostante Samsung Galaxy Note 7 refurbished sembra assolutamente funzionante, non ci resta che attendere dove e quando Samsung avrà intenzione di presentare questo nuovo dispositivo. Di certo questa volta lo pubblicizzerà molto meno rispetto alla prima versione. Probabilmente sarà venduto solo in Asia e negli USA. Aspettiamo conferme da parte del colosso coreano!

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.