Windows 10 on ARM: Lenovo lancerà il primo PC invece di Microsoft?

Microsoft a breve dovrebbe presentare il nuovo sistema operativo Windows 10 Cloud o Windows 10 on ARM. Un sistema operativo che ricalca un po’ quella che era l’idea di Windows 8 RT. Quindi un sistema operativo davvero molto leggero che sia in grado di girare anche su macchine ARM e con solo le app dello store di Microsoft. E’ da un po’ che in giro per il Web si parla di un possibile computer con un processore Qualcomm Snapdragon 835, ma Microsoft a quanto pare potrebbe non essere la prima azienda a presentare tale prodotto.

Infatti per adesso l’azienda è interessata a guidare il mercato con i propri Surface e per adesso non se ne vede l’ombra di un computer Microsoft con OS Windows 10 on ARM. Nel frattempo però ci sono anche altri produttori che si stanno preparando a questa nuova “corrente”.

Uno dei primi produttori che potrebbe arrivare con un laptop Windows 10 on ARM con processore Qualcomm Snapdragon 835 potrebbe essere proprio Lenovo. Il colosso cinese infatti al giorno d’oggi è una delle poche aziende che all’interno del proprio listino ha macchine con processori ARM. Uno dei prodotti presenti all’interno del listino è il Lenovo Flex 11, bisogna dire però che questo è un Chromebook con ChromeOS a bordo. L’azienda Digitimes inoltre ammette che Intel è sotto pressione perché in questo periodo potrebbe aumentare la richiesta dei processori x86 per l’estensione della gamma dei tablet PC!

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.