Asus Zenfone (X015D): nuovo midrange con doppia fotocamera al TENAA

Asus sembrerebbe in procinto di presentare un nuovo smartphone con un occhio di riguardo per quanto concerne la fotocamera. Non ci sono state notizie nell’ultimo periodo riguardanti gli Zenfone, anzi, sembra che si fosse quasi rallentata con il mercato degli smartphone, ma a quanto pare non è per niente così.

Proprio in queste ore infatti al TENAA ecco che compare un nuovo presunto smartphone di casa Asus, nello specifico stiamo parlando di uno smartphone medio di gamma, che ha però un occhio di riguardo nei confronti della fotocamera. In questo caso infatti abbiamo un doppio sensore fotografico principale, il sensore principale sarà da 13 megapixel, mentre la fotocamera anteriore sarà da 5 megapixel.

Il resto della scheda tecnica è quasi “standard” a parte la batteria. Abbiamo infatti un processore octa-core da 1,5GHz, del quale ancora non si sa nello specifico di che modello di tratti, uno schermo da 5,5 pollici purtroppo solo HD (scelta quasi inadeguata al giorno d’oggi!). Per quanto riguarda la memoria abbiamo due versioni: 3 o 4GB di RAM e rispettivamente 32 o 64GB di memoria interna. Un altro punto a favore di questo presunto Asus Zenfone è sicuramente la batteria, 4850 mAh che sono davvero tantissimi. Sarà presentato con Android Nougat 7.0 e avrà un sensore delle impronte digitali sulla parte anteriore.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.