Top 5 migliori notebook professionali per lavoro e grafica

Il computer portatile è l’unico tipo di macchina tecnologica che consente veramente di lavorare in mobilità. Non lo si può fare con lo smartphone e non lo si può fare con il PC fisso o con componenti assemblati, mentre i tablet Windows 10 convertibilianche detti 2 in 1, spesso sono troppo poco potenti o hanno display troppo piccoli. Con i notebook professionali invece il problema è risolto, che tu sia un grafico o ti serva in ambito lavorativo non c’è soluzione migliore per assolvere ai tuoi compiti in mobilità, perchè riesce a coniugare performance e trasportabilità in modo perfetto.

Ma quando si cercano dei PC portatili, per trovare quello migliore per lavoro e grafica non basta solo scegliere un top di gamma sui prezzi più alti nelle offerte notebook e non ci si può nemmeno basare sulla sola marca scegliendo un Asus, un Dell, un Lenovo, un Acer o un HP. Questo perchè c’è bisogno che il laptop abbia delle caratteristiche specifiche che si adattino a ciò che ci vogliamo fare. In parole povere si tratta di trovare il miglior PC portatile in base alle nostre esigenze. C’è da valutare il processore, tra Intel Core i7, i5 e così via, la scheda video, la dimensione in pollici del display che può avere 4K e Full HD, e così via.

Una cosa è certa: quando si lavora c’è bisogno di una macchina potente o almeno di un ultrabook o notebook in offerta dal rapporto qualità prezzo eccellente, altrimenti non si va lontani. Si sconsigliano, nel lavoro e specie nella grafica avanzata, i notebook economici in vendita a un prezzo troppo basso e specifiche tecniche troppo entry level. Nel fare il confronto ci si deve avvicinare più alle workstation che a questo tipo di portatili per trovare il miglior notebook da lavoro. Vi abbiamo già presentato la top 5 migliori notebook economici 2017 (sotto i 300 euro), ed anche la top 5 migliori convertibili 2 in 1: ibridi tablet e notebook. Ora vi proponiamo la definitiva top 5 migliori notebook professionali per lavoro e grafica.

5) HP Spectre Pro 13

notebook professionali

Oltre alla professionalità, questo mini portatile fa della compattezza il suo cavallo di battaglia. E’ estremamente sottile ed ha una qualità costruttiva eccelsa, curata nei minimi particolari, con un look unico che lo rende tra i PC più belli in assoluto. Esteticamente questo ultrabook è il migliore in assoluto. E’ sottilissimo, in metallo, piccolo e facilmente trasportabile in ogni dove. Non manca una tastiera esemplare, con la quale si può scrivere molto comodamente e velocemente. Questo Spectre Pro esce dalla confezione con un display da 13,3 pollici che vanta una risoluzione Full HD da 1920 x 1080 dalla alta densità e dal notevole livello di dettaglio. Corredato della protezione Gorilla Glass di Corning, ha una copertura sRGB del 93,5% e una altissima luminosità che lo rende utilizzabile tranquillamente anche in esterna. I neri sono molto profondi e il contrasto è eccezionale, con immagini nitide e precise.

L’hardware non è spinto al massimo rispetto agli altri notebook professionali, ma è comunque di fascia alta, con un processore Intel Core i5-6200U (c’è anche una nuova versione con i7 di ultima generazione), 8 GB di RAM e un supersonico disco SSD da 256 GB. Come performance troviamo un’ottimizzazione stupefacente che lo rende all’ultimo grido. E’ velocissimo in ogni programma anche pesante, multi tasking compreso, non ha mai blocchi e rallentamenti. Essendo estremamente sottile con soli pochi millimetri le porte USB full size non c’entrano, ci sono invece delle porte USB Type C, ma incluso nella scatola troverete un adattatore da USB-C a USB 3.0 full size tradizionale. Con luminosità standard in riproduzione continua di video, la batteria a 4 celle da 38 Wh riesce a superare le 6 ore di autonomia, risultato più che ottimo per i notebook professionali, specie se consideriamo che è un modello così ultra sottile. Su questo PC troverete Windows 10 Pro, sistema operativo di Microsoft in versione avanzata adatta all’uso professionale e business con apposite funzionalità aggiuntive.

Vedi la migliore offerta Amazon al seguente link: HP Spectre Pro 13 G1 Portatile, 13.3″, Intel Core i5-6200U, 8 GB RAM, 256 GB, Argento

4) Asus VivoBook N552VW-FI202T

notebook professionali

Le prestazioni unite al rapporto qualità prezzo sono il vanto di questa macchina la quale è la più spettacolare fra i notebook professionali top di gamma per convenienza. La sua componentistica hardware sulla carta fa impallidire qualsiasi altro portatile. L’unico punto debole rispetto agli altri modelli di questa classifica sta nel design che non è particolarmente sottile, tanto che ci entra anche un lettore DVD oltre a diverse porte USB ed una HDMI, quindi abbiamo una connettività completa. Tuttavia grazie ad un telaio in metallo la costruzione è molto robusta e ben assemblata, e l’estetica è comunque molto elegante. Lo schermo è spettacolare, stiamo parlando di un display da 15,6 pollici con la risoluzione 4K Ultra HD, la più alta di questa classifica notebook professionali. Grazie a questa risoluzione il livello di definizione è il massimo, ma non mancano anche colori molto brillanti e realistici, un’alta luminosità grazie alla retroilluminazione LED ed un rivestimento anti riflesso per poterlo usare anche all’aperto. Uno schermo che ovviamente è il top dei notebook professionali per la grafica. Questo notebook non ha ancora finito di stupirvi perchè adesso viene il bello.

L’hardware è quasi alla stregua di un notebook gaming. Il processore è un potentissimo Intel Core i7-6700HQ che a differenza degli altri i7 è un quad core fisico, quindi molto più prestante. La memoria RAM ammonta a ben 16 GB e per quanto riguarda lo storage abbiamo 2 dischi. Il primo è un hard disk da 1 TB, il secondo è un velocissimo SSD da 512 GB. Ciliegina sulla torta è una scheda video dedicata Nvidia GeForce GTX 960M da 4 GB che vi permetterà anche di giocare agli ultimi videogiochi più avanzati. Inutile dire che su Windows 10 non potete avere prestazioni migliori di quelle ottenute su questo notebook, solamente il modello al secondo posto di questa classifica può competere. La velocità è estrema, potete aprire infiniti programmi contemporaneamente e usare tutti i software più avanzati senza lag. Purtroppo il display 4K influisce sulla batteria che non è duratura come i notebook precedenti, tuttavia non è nemmeno scarsa: la batteria può durare 4 ore con un uso normale in navigazione.

Vedi la migliore offerta Amazon al seguente link: Asus N552VW-FI202T VivoBook Portatile, Schermo da 15.6″ UHD, Intel I7-6700HQ, RAM 16 GB, SSD 512 GB e HDD 1 TB, nVidia GTX 960M da 4 GB

3) Microsoft Surface Laptop

notebook professionali

Il primo esemplare in assoluto fra i notebook professionali e non, a vantare il nuovo sistema operativo Windows 10 S (aggiornabile gratuitamente a Windows 10 Pro), versione alleggerita e super veloce dell’OS Microsoft che è basata solo sulle app dello Store. L’ultrabook in questione è caratterizzato da un design estremamente innovativo ed è anche l’unico di questa classifica ad avere cose importanti in comune coi tablet, ma andiamo per gradi. L’estetica è in metallo, con una tastiera rivestita in pregiato Alcantara che rende la digitazione un’esperienza unica oltre che ultra veloce. Il laptop è estremamente sottile, ma c’è comunque lo spazio per una porta USB a grandezza naturale. In quanto ai componenti, esiste sia in versione Intel Core i5 che con i7, in entrambi i casi parliamo di processori di ultima generazione. La memoria RAM è in configurazioni da 4, 8 o 16 GB a scelta, mentre il disco, di tipo SSD e quindi velocissimo nel trasferimento dati, si può scegliere da 128, 256, 512 GB o 1 TB.

Le performance se usate Windows 10 S sono le migliori in assoluto tra i notebook professionali Windows, e rimangono comunque eccellenti se installate Windows 10 Pro con una velocità fulminea in ogni programma. Altro vantaggio è lo schermo da 13,5 pollici, il quale ha una risoluzione intorno al Quad HD di 2256 x 1504 pixel con una resa cromatica impressionante. Ha colori fedelissimi, è molto luminoso e anche dettagliatissimo, quindi è ideale per la grafica e l’uso multimediale. La batteria con un uso normale vi potrà durare anche 9 o 10 ore, il che è da record. Il plus più importante di questo notebook è la presenza non solo del touch screen, ma anche del supporto alla Surface Pen che da la possibilità di scrivere e disegnare come su un foglio di carta con riconoscimento della pressione in migliaia di gradi di intensità.

Vedi la migliore offerta Amazon al seguente link: Microsoft Surface Laptop, Processore i5, SSD da 128, RAM 4 GB, Platino

2) Dell XPS 15 9560

notebook professionali

Ecco l’ultima generazione dei notebook professionali Dell, considerati i principali rivali dei Macbook, hanno la componentistica hardware più avanzata in assoluto, che di solito troviamo solo nei portatili da gaming. Ma in questo caso non la troviamo in uno chassis enorme, bensì in un telaio sottilissimo, da ultrabook. E nonostante questo notebook riesca a raggiungere spesso e volentieri le prestazioni di un Macbook, costa molto di meno. Il suo monitor (touch screen), da 15,6 pollici, è disponibile sia in risoluzione Full HD che in 4K. Con i suoi bordi quasi inesistenti non è solo raffinato esteticamente, ma ha una resa grandiosa nella grafica e nell’uso multimediale. Un enorme livello di dettaglio è coadiuvato da colori minuziosamente accurati e da una luminosità altissima, un pannello da maestri personalizzabile anche nei suoi parametri grazie a un software dedicato. Insomma, un grafico non può pretendere di meglio per un notebook Windows 10.

L’hardware viene letteralmente dallo spazio. Il processore è il più potente esistente sulla faccia della Terra per quanto riguarda i notebook professionali, stiamo parlando di un Intel Core i7-7700HQ Kaby Lake, quad core fisico dalla potenza infinita, accoppiato con 16 GB di RAM e 256 GB di veloce disco SSD. C’è anche una delle migliori schede video in assoluto per portatili: la Nvidia GeForce GTX 1050 da 4 GB di memoria dedicata che oltre alla grafica più avanzata vi farà giocare anche ai migliori videogames a dettagli alti. Con il sistema operativo Windows 10 Pro le prestazioni saranno impareggiabili, non noterete mai rallentamenti e potrete eseguire qualsiasi programma con il top della reattività, compresi i giochi con tanto di alto frame rate (il rendering dei video è più veloce che in un MacBook). In navigazione, si possono tranquillamente superare le 5 ore di autonomia avvicinandosi alle 6, è una durata un bel po’ oltre la media.

Vedi la migliore offerta Amazon al seguente link: DELL XPS 9560 2.8GHz i7-7700HQ 15.6″ 1920 x 1080Pixel Nero, Argento Computer portatile

1) Apple MacBook Pro

notebook professionali

Ed ecco al primo posto tra i notebook professionali il modello più usato in assoluto dai professionisti e dai grafici: il MacBook Pro di Apple. E’ un computer costruito interamente in metallo con un design da cui hanno preso spunto praticamente tutti i produttori. E’ leggero e sottile alla follia, e assemblato impeccabilmente. La tastiera è eccellente in ogni ambito, ed è possibile scegliere se acquistarlo o meno con la touch bar, una speciale barra LCD su cui appaiono comandi diversi in base al programma che si usa per rendere più comoda l’esperienza di utilizzo. Il display è un retina da 15,4 pollici con risoluzione 4K di 3840 x 2400 pixel e solo il fatto che è usato dalla maggior parte dei grafici deve farvi capire che è il top. Ha colori realistici all’inverosimile, una luminosità accecante e angoli di visualizzazione totali.

Dentro la scocca troverete un processore Intel Core i7-6822HQ che è potentissimo essendo un quad core fisico ed uno dei migliori in commercio, 16 GB di RAM e un rapido SSD da 256 GB. In più qui non c’è Windows ma il sistema operativo macOS che è ottimizzato in modo molto migliore. Da ciò deriva che le prestazioni sono inimitabili da ogni computer Windows, la velocità e la stabilità non hanno praticamente eguali nel campo dei notebook professionali. Non si tratta di una macchina per il gaming, ma in ambito professionale non potete avere più soddisfazione da un computer. Con un uso normale in navigazione, la batteria vi potrà durare delle buone 6 o 7 ore.

Vedi la migliore offerta Amazon al seguente link: Apple MacBook Pro 15.4″ Retina, Intel Core i7 2.2 GHZ, 16 GB RAM, 256 GB SSD, Argento

Bonus – Notebook economici per lavorare: HP 255 G5

notebook professionali

Finora avete visto tutti i migliori notebook top di gamma in assoluto idonei all’ambito del lavoro e della grafica, i più prestanti e i più completi. Si tratta però di modelli che sono tutti abbastanza costosi, perchè il lavoro li richiede così. Molti si staranno chiedendo a questo punto: cosa fare se non ho il becco di un quattrino? Beh, abbiamo pensato anche a questo provando a darvi un’alternativa per lavorare anche a un prezzo stracciato. Vi anticipiamo di non aspettarvi chissà cosa, ma questo notebook è in grado di fare il tuo lavoro. Questo elegante HP offre a poco più di 200 euro, un reparto hardware di tutto rispetto sebbene entry level, e vi basterà per usare programmi non troppo pesanti come il pacchetto Office, per navigare e per svolgere lavori che non richiedono troppe risorse. Il suo schermo è da 15,6 pollici in HD, non ha un particolare dettaglio ma è di buona qualità in quanto a visibilità.

I componenti sono un processore AMD E2-7110, 4 GB di RAM e 500 GB di hard disk. Con gli utilizzi di base le prestazioni non fanno affatto lamentare, potrete navigare agevolmente e usare software senza particolari rallentamenti. Unico appunto è l’assenza del sistema operativo (FreeDos): dovrete installarcelo voi o farvelo installare. C’è anche una scheda video dedicata (AMD Radeon R2) sebbene di basso livello, che vi farà girare decentemente qualche programma di grafica e giochino. Forte e limpido l’audio grazie a degli speaker stereo DTS HD, una bella sorpresa. La batteria dura 5 o 6 ore in navigazione web.

Vedi la migliore offerta Amazon al seguente link: HP G5 255 Notebook, AMD E2-7110, RAM 4GB, HDD 500 GB, Display 15.6 pollici 1366×768, Senza sistema operativo, Nero

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it