Home » App & Gaming » Telegram nuovo update: arrivano micropagamenti e video messaggi
telegram

Telegram nuovo update: arrivano micropagamenti e video messaggi

di Roberta Betti

Aggiornamento succoso in arrivo per Telegram, l’app di messaggistica che continua a dare filo da torcere alla rivale WhatsApp per versatilità e numero di funzioni interattive integrate. Nell’ultimo update appena disponibile (Telegram 4.0) arrivano per la prima volta feature di cui abbiamo spesso sentito parlare durante le passate settimane, tra cui la possibilità di inviare rapidamente micropagamenti online, accedere facilmente al servizio di video messaging Telesco.pe e Instant View nei messaggi.

Premettendo che si tratta, come da consuetudine, di aggiornamenti che a breve arriveranno anche sulla controparte desktop di Telegram, esaminandoli attentamente scopriamo un’integrazione stabile con la piattaforma video hosting Telesco.pe, che permette agli utenti di mandare in playback i video condivisi dai canali Telegram pubblici. Al momento, la lunghezza dei video è limitata ad un minuto circa, tuttavia non si esclude la possibilità che in futuro si possano avviare dei piccoli cortometraggi di maggior durata. L’URL video è personalizzato a seconda del nome del nostro canale: ricordiamo che la piattaforma Telesco.pe è accessibile, al momento, solo tramite le app iOS e Android.

Arrivano nell’ultimo update Telegram anche i video messaggi, che vengono riprodotti tramite piccoli riquadri sia nelle chat di gruppo, nei canali e ovviamente nei dialoghi privati tra utenti: sostanzialmente, hanno lo stesso comportamento che ci potremmo aspettare da una GIF inviata tramite l’app. Una delle novità di maggior spicco è tuttavia la possibilità di inviare micropagamenti tramite i bot, per corrispondere somme di denaro a discrezione degli utenti iscritti.

Un ultimo feature essenziale per una migliore navigazione dei contenuti web, l’Instant View, è stato infine perfezionato: leggere le anteprime dei siti preferiti non è mai stato così facile e permette ad ognuno di crearne a sua volta. Aggiornamento Telegram quindi da non perdere, in attesa dell’arrivo di questi feature nella controparte desktop, nella cui versione Alpha sono giunte poche settimane fa le telefonate VOIP.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti