Home » App & Gaming » Cortana si aggiorna su Android per competere con Google Assistant
cortana

Cortana si aggiorna su Android per competere con Google Assistant

di Roberta Betti

Tempo di update per Cortana, l’assistente vocale ufficiale di Microsoft che sta ottenendo una buona diffusione anche su piattaforma Android. L’ultimo aggiornamento, che porta l’APK alla versione 2.8, ci mostra come ormai questa piattaforma sia in grado di competere anche con Google Assistant, la scelta di default per gli utenti dell’OS di Big G.

Il nuovo update Cortana ci propone infatti di poter diventare l’assistente principale, attraverso un menu di scelta per le Assist App, sovrascrivendo quindi l’opzione proposta da Google. Potremo così rivolgerci all’applicazione direttamente dalla lockscreen Android, sincronizzando le notifiche in arrivo con Windows 10 e chiedendo all’app di rispondere ad alcune domande in merito all’organizzazione di sistema, ai dati presenti in agenda oppure ad una ricerca sul web.

L’intenzione di Microsoft nei riguardi di Cortana è molto chiara: promuoverla come app di assistenza vocale di default al posto di Google Assistant o del nuovo Bixby, la proposta di Samsung rivelata al pubblico ai tempi del debutto del top di gamma Galaxy S8. La casa di Redmond ha quindi curato con attenzione l’ultimo update, permettendoci di seguire gli argomenti a cui siamo appassionati grazie alle smart notifications e agli alert istantanei in maniera ancora più facile.

Tra gli update minori di questa versione di Cortana, attualmente disponibile in inglese ma pronta ad arrivare nel giro di poche settimane anche sul Play Store italiano, troviamo anche un migliore sync tra il calendario del PC e dello smartphone, che in precedenza è stato causa di diversi bug. Attendiamo quindi altri update che permettano all’assistente “made in Microsoft” di superare le alternative in gioco, sapendo però che anche Google e Samsung non rimarranno certamente indietro negli aggiornamenti.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti