Home » PC » Dell Inspiron 27 7000, nuovo PC per realtà virtuale arriva al Computex 2017
dell inspiron

Dell Inspiron 27 7000, nuovo PC per realtà virtuale arriva al Computex 2017

di Roberta Betti

Dell annuncia il suo ritorno al Computex 2017 cogliendo l’occasione per mostrare al pubblico il nuovissimo Dell Inspiron 27 7000, un sistema AIO (All in One) studiato appositamente per designer e utenti che vogliono ottenere una qualità visiva superiore e, soprattutto, sperimentare la compatibilità con le più recenti applicazioni dedicate alla realtà virtuale.

Dell Inspiron 27 7000 presenta uno schermo 4K da 27 pollici, di qualità InfinityEdge, particolarmente sottile in quanto realizzato con tecnologia bezel-less, che ne riduce lo spessore notevolmente rispetto ad altri AIO. Come specificato dal producer, il nuovo componente della gamma Inspiron è “Ready for VR”, ciò significa che l’hardware integrato è studiato per essere al passo con i più recenti headset (che, com’è noto, sono piuttosto avidi di risorse) e le applicazioni di realtà virtuale più elaborate.

Questo è reso possibile dal comparto processori (Ryzen 5 o 7 di AMD a seconda della versione scelta), e dalle schede video, Radeon RX 580/560. Ciò permette prestazioni spettacolari anche a livello gaming, con la possibilità di giocare con disinvoltura titoli “Tripla A” a 30 FPS con alta qualità di dettagli oppure a 60 FPS con impostazioni grafiche medie. Dell Inspiron 27 7000 è inoltre costruito per essere facilmente upgradabile, per migliorare il comparto hardware di partenza (16 GB RAM, SSD 356 GB e HDD 1 TB).

Il comparto connettività dell’AIO è abbastanza nutrito, essendo presente una porta USB 3.1 Type C, ben 4 porte USB 3.1 Type A, due USB 2.0 e uscite HDMI 2.0 in/out per i contenuti multimediali. Questo sistema Dell incentrato su Windows 10 sembra quindi soddisfare in pieno gli utenti alla ricerca di qualità grafica impeccabile e buona gestione delle applicazioni tipiche dell’ecosistema Microsoft: per il primo all in one incentrato sull’architettura AMD Ryzen, si tratta di un traguardo non indifferente.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti