Home » Software » Arriva EMUI 6 basato su Android 8.0, ecco finalmente la conferma Huawei
huawei

Arriva EMUI 6 basato su Android 8.0, ecco finalmente la conferma Huawei

di Carlo Desi

In base alle ultime indiscrezioni emerse proprio in questi momenti, l’Amministratore Delegato di Huawei, Yu Chengdong, ha tenuto un discorso a Pechino all’interno del quale sono emerse grandi conferme. Queste riguardano, in particolare, la prossima versione di Emotion UI, ovvero la cosiddetta EMUI 6. Questa interfaccia sarà basata su Android 8.0 e sarà disponibile sia sugli smartphones Honor che Huawei. Tutto questo, dobbiamo dirlo, non ha rappresentato una grande sorpresa dal momento che l’attuale EMUI 5/5.1 si basa su Android Nougat 7.0. Secondo quanto emerso, EMUI 6 avrà caratteristiche superiori, per un’esperienza utente molto migliorata. Corre l’obbligo di aggiungere che comunque anche sull’ultima versione di EMUI 5 si erano visti notevoli miglioramenti per un utilizzo migliore sia su Honor che su Huawei.

Ma non finisce di certo qui. Yu Chengdong ha confermato che Huawei sta già lavorando allo sviluppo di Android 8.0 per la futura interfaccia. Non sono, comunque, stati forniti i nomi dei dispositivi che potranno ottenere l’aggiornamento. Possiamo, in merito, fare solo delle ipotesi che riguardano l’aggiornamento al nuovo Android O per alcuni dei maggiori dispositivi attuali come l’Honor 9 o il Mate 9. Le feature avanzate del nuovo EMUI 6 non sono state svelate dall’AD di Huawei. Attualmente possiamo dire che già EMUI 5 è dotato di moltissime funzionalità per cui, questa versione successiva, dovrebbe fare lo stesso e, anzi, risultare migliorata.

Se prendiamo in considerazione le varie indiscrezioni emerse dagli sviluppatori di Google per Android 8.0, possiamo ipotizzare le possibili funzionalità. Miglioramenti, infatti, potrebbero riguardare la funzione di notifica o quelle relative a quella picture-in-picture per il multi tasking. Anche il consumo della batteria dovrebbe essere un aspetto su cui verrà posta l’attenzione. Di conseguenza, possiamo affermare che le principali modifiche che ci aspettiamo tra l’EMUI 5 e l’EMUI 6 sono le stesse di quelle che contraddistingueranno il passaggio da Android 7.0 ad Android 8.0. Sui tempi non ci sono certezze ma è molto possibile, dato l’andamento del mercato del settore, che i dispositivi Huawei ed Honor avranno EMUI 6 con Android 8.0 prima della fine di quest’anno.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti