Home » App & Gaming » Nintendo 64 Mini, spuntano i primi indizi online sulla nuova console
nintendo 64 mini

Nintendo 64 Mini, spuntano i primi indizi online sulla nuova console

di Roberta Betti

Un’altra retro-console in arrivo da casa Nintendo? Dopo lo straordinario successo di pubblico da parte di Nintendo Classic Mini, diventata immediatamente un oggetto per collezionisti visto il recente sold-out, e la conferma di un nuovo SNES Mini in arrivo a Settembre, la software house giapponese potrebbe avere in serbo una terza console nata per riportare il retrogaming tra le mani dei gamer nostalgici: Nintendo 64 Mini.

Come il nome facilmente suggerisce, si tratterebbe di una riedizione del glorioso Nintendo 64, che debuttò nel lontano 1996 permettendo ad una vasta platea di scoprire classici come Super Mario 64, Goldeneye, The Legend of Zelda: Ocarina of Time, F-Zero, Bomberman 64 e decine di altri titoli su cui ancora oggi si discute fervidamente. Da quali indizi possiamo capire se si tratta di un semplice rumor o di una possibile verità?

Nintendo avrebbe recentemente depositato alcuni disegni per un brevetto relativo ad un nuovo controller, che dalle fattezze sembra richiamare proprio il design inconfondibile del joypad Nintendo 64 originale. Nonostante questo, non è presente alcuna descrizione che permetta di identificare facilmente a quale console sia rivolto (potrebbe trattarsi di un controller secondario per Nintendo Switch, ad esempio), né quali funzioni preveda.

Il popolo del web ha ovviamente recepito subito il rumor, e Nintendo 64 Mini è in discussione tra i fan della casa giapponese da qualche ora. Va comunque considerata un’incognita: nonostante Classic Mini sia stato apprezzato parecchio per il suo nostalgico ritorno alle grafiche 2D, rimane comunque la probabilità che i primi giochi 3D sviluppati per Nintendo 64 originale non siano in grado di suscitare lo stesso effetto nei gamer veterani. L’ipotetica mini-console Nintendo 64 Mini potrebbe quindi non essere apprezzata come dovrebbe, in caso di debutto? Attendiamo innanzitutto conferme da parte di Nintendo per conoscere la possibile risposta.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti