Gionee M2018: al TENAA un nuovo smartphone di fascia alta pronto a sorprendere

Gionee M2018 ha appena ricevuto l’ok dall’ente cinese TENAA con la certificazione ufficiale. Trattasi dello smartphone successore del M2017, un dispositivo unico che ha saputo sorprendere molti grazie al suo design adatto al mondo business con scocca in pelle, oltre che a una scheda tecnica di fascia alta. Il TENAA ha appena pubblicato le prime immagini del nuovo dispositivo Android, ed esteticamente possiamo vedere che è simile al suo predecessore con anche qui una scocca in pelle e il resto del design in metallo.

Frontalmente su Gionee M2018 c’è uno schermo curvo ai lati in stile Samsung Galaxy S7 Edge, mentre al di sotto di esso c’è un tasto Home che integra un lettore di impronte digitali. M2017 aveva una doppia fotocamera, ma questo dispositivo fa un passo indietro in termini di innovazione (non sappiamo se anche qualitativo) e monta un obiettivo singolo.

L’ente cinese ha svelato la presenza di uno slot dual SIM corredato di 4G LTE, ma purtroppo non ci ha informato sulle specifiche tecniche di Gionee M2018. Il suo predecessore aveva uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione Quad HD e tecnologia AMOLED. Il processore era uno Snapdragon 653 di Qualcomm, c’erano 6 GB di RAM e una batteria da ben 7000 mAh. Costava però 1000 dollari!

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it