Home » Smartphone Android » Smartphone » Kirin 970: Huawei svela il suo nuovo processore top di gamma all’IFA 2017
Huawei Kirin 970

Kirin 970: Huawei svela il suo nuovo processore top di gamma all’IFA 2017

di Michele Ingelido

Huawei ha rilasciato ufficialmente all’IFA 2017 i dettagli sul suo nuovo SoC per smartphone: il Kirin 970. Per chi non lo sapesse, questo è il processore che dovrebbe essere a bordo di Huawei Mate 10 e Mate 10 Pro, e forse anche di Huawei P11 e P11 Plus. E’ quindi un top di gamma, il miglior processore dell’azienda cinese. E’ stato realizzato con processo produttivo a 10 nm FinFET e ha una Neural Processing Unit da 1,92 Teraflop che rispetto al suo predecessore, a detta dell’azienda, garantirà il triplo delle prestazioni.

Ci saranno a bordo di Huawei Kirin 970 anche dei consumi minori che faranno durare di più la batteria. Il SoC è un octa core formato da 4 CPU ARM Cortex A73 dalla frequenza massima di 2,4 GHz e 4 meno potenti Cortex A53 da 1,8 GHz di frequenza. La GPU è invece una Mali G720 MP12. Il processore supporta il decoding in 4K a 60 fps con tecnologia HDR10 e anche l’encoding in 4K a 30 fps.

C’è un dual-ISP per la rilevazione del movimento ed un modem LTE Cat. 18 con velocità di download fino a 1,2 Gbps. Huawei Kirin 970 è un processore che competerà con Qualcomm Snapdragon 835, Samsung Exynos 8895, MediaTek Helio X30 e gli altri migliori SoC per cellulari attualmente sul mercato.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti