Top 5 migliori mouse gaming economici (sotto i 30€)

Quando si parla di videogiochi veramente competitivi, i veri gamer sanno che avere semplicemente abilità non basta più. I videogames richiedono delle periferiche hardware per il proprio PC che siano realizzate proprio per giocare, ed il gaming su computer è molto più serio di quello su console dove basta un semplice controller o joystick che è universale per tutti. Tra le periferiche le più importanti sono il mouse e la tastiera. Pensate ad esempio ai giochi FPS in multiplayer: bisogna prendere la mira molto accuratamente ed essere i più veloci a farlo prima di morire e perdere la partita. Per fare ciò non basta un joypad, ma ci vuole un mouse da gaming con gli attributi. Ci sono poi tanti altri giochi che hanno bisogno di un mouse al top, magari anche con tasti programmabili per impostare le macro.

I mouse top di gamma arrivano a prezzi molto alti, ma per fortuna per chi ha poco budget ci sono anche i migliori mouse gaming economici che sono letteralmente la fine del mondo. Ce ne sono diversi che hanno un alto numero di dpi e quindi grande precisione, altri con tasti personalizzabili e così via, ma bisogna saperli trovare. Innanzitutto è opportuno distinguere tra mouse wireless che sono senza fili e mouse cablati. Noi consigliamo come mouse gamer uno ottico o laser che funzioni con il cavo, perchè hanno una connessione molto più stabile e precisa, e non sono soggetti a obbligo di ricarica della batteria. Lo stesso discorso vale anche per la tastiera gaming.

Quelli con WiFi o Bluetooth lasciateli invece a chi non ci gioca ma usa un notebook, un Mac o un iPad in mobilità o per uso professionale. Vi consigliamo inoltre un tappetino di buona qualità, perchè spesso questo cambia totalmente le performance anche del miglior mouse. A questo scopo abbiamo redatto la Top 5 migliori mouse pad da gaming con i veri tappetini per giocare. Se cercate anche la migliore tastiera spendendo poco, la Top 5 migliori tastiere gaming economiche con i modelli a membrana e non meccaniche vi aiuterà. Di seguito invece c’è la top 5 migliori mouse gaming economici (sotto i 30€). Che abbiate un’impugnatura palm grip, claw grip o una via di mezzo non fa differenza, tutti questi modelli vanno bene per qualsiasi impugnatura.

Mouse gaming economici migliori – 5) VicTsing

mouse gaming economici

Vi sconsigliamo di usare i mouse wireless per i gaming perchè quelli cablati hanno una connessione più stabile e non hanno bisogno della batteria per funzionare, ma se proprio ne volete uno questo modello VicTsing è una ragione per acquistarlo. Funziona sì con WiFi (fino a 10 metri di distanza), ma è allo stesso tempo estremamente economico, costa così poco che il gioco vale la candela. E in più non avrete l’ingombro del filo, per quanto di ingombro possa trattarsi quando si gioca. Il suo design si mostra abbastanza ergonomico e la retroilluminazione è di buona qualità, quindi esteticamente non ha nulla da rimproverarsi. I materiali utilizzati per le parti in cui poggia la mano sono anti scivolo, quindi offrono un buon grip anche per gli utilizzatori più sfrenati, dando la possibilità di prendere la mira in modo preciso. Utenti con tutti i tipi di impugnature si troveranno bene nell’usarlo. La sua precisione è di 2400 dpi, un valore altissimo se consideriamo il prezzo a cui viene venduto, ossia meno di 15 euro. E inoltre offre anche la possibilità di regolare i dpi in ben 5 livelli, quindi è uno dei mouse gaming economici più adatti a videogames di ogni tipo sulla fascia di prezzo meno esosa. Oltre ai normali tasti che si trovano in ogni mouse e a quelli per cambiare dpi possiede anche 2 tasti aggiuntivi per andare avanti e indietro nelle pagine web, che sono una grande comodità. I tasti destro e sinistro sono di buona qualità, non sono rumorosi, durano nel tempo e restituiscono anche un buon feedback tattile. Potete quindi usare questo mouse anche senza disturbare la gente che vi sta intorno in ogni luogo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Mouse Gaming Wireless Ottico, VicTsing Mouse da Gioco Silenzioso 2400DPI con Recevitore Nano, Senza Fili Funziona 10m, 7 Pulsanti Tranquilli, 5 DPI Regolabile, per PC Laptop Computer, Nero

4) Trust GXT 152

mouse gaming economici

Trust è una delle case produttrici più veterane al mondo nella produzione di periferiche per PC, e i suoi mouse gaming economici sono noti proprio per offrire caratteristiche di fascia molto più alta rispetto a quello che costano. La qualità costruttiva è il principale vanto di questo mouse. Si presenta infatti con un assemblaggio a dir poco perfetto, completamente privo di scricchiolii. I materiali sono molto robusti, la gomma anti scivolo per massimizzare il grip è presente non solo ai lati, perchè l’intero rivestimento è gommato. Anche con l’usura questo mouse non si rovina mai. Un altro suo pregio è senza ombra di dubbio il feedback alla pressione dei tasti, di molto superiore a quello di un mouse entry level. Non c’è bisogno di tanto sforzo per premerli e sono sempre reattivi. Inoltre la rotellina si presenta molto scorrevole e anche sensibile, tutto è silenzioso e calibrato bene. I dpi si possono regolare in più livelli fino ad un massimo di 2400, valore ottimo per mouse gaming economici su una fascia di prezzo bassa come questa. Molto bella la retroilluminazione che cambia nel colore a seconda dei dpi che impostate (rosso, verde o blu). Il cavo è rivestito di nylon ed è quindi anch’esso molto resistente. Abbiamo apprezzato molto la precisione senza imperfezioni quando si muove il puntatore. Chi acquista Trust può inoltre beneficiare di un’ottima assistenza in garanzia, che prevede la sostituzione del mouse in caso di problemi non derivanti da danni accidentali. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Trust GXT 152 Gaming Mouse Illuminato con 6 Tasti e 2400 DPI

3) SteelSeries Rival 100

mouse gaming economici

SteelSeries è una delle migliori marche di mouse, a tal punto che viene usata anche nelle competizioni agonistiche riguardanti i videogiochi. Questo perchè i mouse di questa società spiccano per la loro precisione ed efficienza quando si va a giocare. E fortunatamente quest’azienda ha provveduto anche al rilascio di una serie di mouse gaming economici. Rival 100 è il più conveniente tra questi, e l’accortezza con cui potete muovere il puntatore e prendere la mira con questo mouse è egregia. Con i suoi 4000 dpi si presta perfettamente all’uso con i giochi FPS che sono quelli che solitamente richiedono più precisione. Lo switch dei tasti è di altissima qualità e quindi vi assicurerà una grande durata nel tempo, senza contare che i tasti sono comodissimi da cliccare e senza alcuno sforzo. Si possono settare tanti livelli di DPI fino ad arrivare a 4000 per avere tantissimi gradi di precisione diversi. Se siete dei pro gamer, questo è il mouse perfetto per voi. Possiede anche una retroilluminazione RGB a 16,8 milioni di colori, che solitamente si trova solo nei mouse top di gamma. I tasti presenti sul mouse sono 6, di cui 4 standard e 2 per andare avanti e indietro nelle pagine. Ma tutti i tasti si possono programmare per impostare le macro e combinazioni a piacimento. Lo si può fare grazie a un software di nome SteelSeries Engine 3 che permette anche di usufruire di altre funzionalità utili (come la regolazione dettagliata della precisione) non presenti sui dispositivi della concorrenza nello stesso range di prezzo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: SteelSeries Rival 100, Optical Gaming Mouse, RGB Illumination, 6 Buttons, (PC / Mac) – Gaia Green – [Edizione: Regno Unito]

2) Cooler Master Xornet II

mouse gaming economici

Questo Cooler Master si può considerare quasi un mouse professionale venduto al prezzo dei mouse gaming economici. La vedete questa forma alquanto strana? Ebbene, è studiata appositamente per dare la massima ergonomia, e in effetti una presa come quella che avete su questo dispositivo ve la potete scordare su altri mouse gaming economici a questo prezzo. Una sporgenza per il pollice e dei materiali anti scivolo lo rendono adatto per qualsiasi impugnatura e ancor più per il claw grip che è l’impugnatura solitamente più difficoltosa in assoluto. All’interno di questo mouse ci sono ben 3500 dpi di precisione, regolabili in diversi gradi. E’ un numero di dpi insuperabile su questo prezzo, e consente precisione chirurgica su praticamente qualsiasi gioco, anche sugli FPS che ne richiedono di più in assoluto. Il sensore ottico è estremamente stabile e agevola molto sia il controllo che la velocità del puntatore su tante superfici. Un software dettagliato permette la personalizzazione di tanti parametri. Tra questi c’è la possibilità di programmare i tasti laterali, ossia quelli che di solito vengono usati per scorrere tra le pagine web, al fine di impostare macro e combinazioni per rendere i comandi nei giochi più immediati. Da lodare è infine il feedback dei tasti, che reagiscono in modo immediato e con un clic fermo. La retroilluminazione, visibile perlopiù sulla parte della rotellina, è a 16,8 milioni di colori, quindi avanzatissima, e funge anche per indicare quanti dpi sono settati in un determinato momento.  Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Cooler Master Xornet II Mouse

Migliori mouse gaming economici – 1) Logitech G203 Prodigy

mouse gaming economici

Logitech G203 Prodigy è il il re assoluto dei mouse gaming economici che si possono trovare sotto i 30 euro. Se il vostro obiettivo è trovare il modello più professionale possibile che costi poco e non scegliete lui, state facendo una pazzia. Non è uno scherzo, il suo sensore ha una precisione di 6000 dpi regolabili in diversi stadi. Stiamo parlando del valore più alto in assoluto di dpi, quindi non troverete mouse gaming economici più precisi di questo sotto i 30 euro. E’ quindi il più adatto per antonomasia ai giochi che richiedono la mira più ferma e la precisione più millimetrica. Il design è semplice e minimale, ma non per questo trascurato, anzi. I materiali sono di primo livello, abbiamo una solidità pazzesca e soprattutto una forma ergonomica amica di qualsiasi tipo di impugnatura. Feedback dei tasti impeccabile, con reattività estrema ed un clic supportato da una molla in metallo sempre pronto e immediato. Ci sono tasti laterali per navigare tra le pagine internet, i quali sono programmabili come si vuole per impostare macro e combo varie. Anche il resto dei tasti del mouse è personalizzabile tramite il software dedicato, con possibilità di impostare vari profili. Quando si muove il puntatore, non si riscontrano mai imperfezioni nel movimento. E’ sempre precisissimo, stabile e anche velocissimo se si impostano i dpi giusti. Non poteva mancare una retroilluminazione a 16,8 milioni di colori tra le più soddisfacenti e suggestive, che si sposa perfettamente con il design. Ecco il link per acquistare uno dei migliori mouse gaming economici direttamente da Amazon: Logitech G203 Prodigy Mouse da Gioco, Cablato con Sensore Ottico, 6.000 Dpi, Nero

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it