OnePlus 2 si aggiorna ad Android Oreo tramite LineageOS 15

OnePlus 2 è uno smartphone Android cinese che per quanto riguarda il supporto software ha lasciato tanti utenti delusi. Dopo l’uscita dei successori 3 e 3T, la startup asiatica ha deciso di non aggiornare più il terminale ad Android Nougat, nonostante Android Marshmallow sia stato l’unico aggiornamento major che abbia ricevuto essendo uscito con Lollipop. Ma per fortuna gli sviluppatori della custom ROM più famosa al mondo, LineageOS (che ha sostituito il progetto CyanogenMod), si sono dati molto da fare per questo smartphone.

Grazie alla versione 15 della LineageOS, è ora possibile aggiornare OnePlus 2 ad Android 8.0 Oreo, ultimissima versione del robottino verde annunciata da Google non molti giorni fa. Non si tratta di un update ufficiale dell’azienda nè del team LineageOS, ma è pur sempre meglio di nulla. Vi avvisiamo però che nel caso installiate questo firmware sul vostro telefono potreste incontrare bug o problemi di prestazioni e stabilità del terminale.

Inoltre diverse feature non funzionano per il momento: la fotocamera, lo slider per la sveglia e le gesture offline. Ci potrebbero poi essere altri bug che non sono ancora stati scoperti, ma lo sviluppatore lavorerà ancora per fixare tutto e portare una versione stabile di Android Oreo su OnePlus 2. Potete usare il seguente link per scaricare LineageOS 15.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it