Home » App & Gaming » Puzzle Fighter, Capcom prepara il sequel del celebre picchiaduro su Android e iOS
puzzle fighter

Puzzle Fighter, Capcom prepara il sequel del celebre picchiaduro su Android e iOS

di Roberta Betti

Puzzle Fighter è pronto a tornare in una nuova veste su Android, con un team di personaggi inediti e grafiche suggestive più che mai. Il sequel di Super Puzzle Fighter II Turbo, lanciato nel lontano 1996 per Playstation e rapidamente diventato uno dei picchiaduro super-deformed più amati, è stato fortemente voluto dagli appassionati dei giochi Capcom, ed a quanto pare tanta attesa è stata finalmente ricompensata.

Come sapremo se abbiamo giocato ad almeno un episodio della serie ispirata da Street Fighter, Puzzle Fighter è sostanzialmente un beat-em-up con una buona componente rompicapo/puzzle integrata. Avremo quindi a che fare con battaglie frenetiche tra i principali personaggi dei franchise Capcom (sono stati confermati Ryu, Ken, Chun-Li e Honda da Street Fighter, Morrigan da Darkstalkers, X da MegaMan, Frank West da Dead Rising, Jill da Resident Evil e infine Haggar da Final Fight, altro classico picchiaduro a scorrimento orizzontale).

In Puzzle Fighter potremo scegliere un personaggio principale, a cui potremo aggiungere altri due lottatori a nostra scelta per supportarci durante le battaglie. Ognuno di loro è ovviamente caratterizzato da attacchi, combo e movimenti peculiari, quindi la longevità del titolo è praticamente assicurata per chi volesse mettersi alla prova giocando con tutti i lottatori disponibili.

Capcom non si è al momento sbilanciata in merito ai possibili bonus sbloccabili e alle modalità di gioco disponibili una volta pubblicato il gioco, che dovrebbe essere comunque lanciato in modalità soft-launch verso la fine dell’anno. Il gameplay ricorderà comunque quello originale di Super Puzzle Fighter II Turbo, a sua volta ispirato da Tetris e molti puzzle in cui è necessario allineare gemme dello stesso tipo per collezionare punti. Senz’altro si tratta di un gioco che riscuoterà il meritato successo sia su iOS che Android, forte della sua tradizione e del favore dei retrogamer: ne sapremo molto di più entro i prossimi mesi.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti