IFA 2017, riepilogando: ecco gli smartphone e la tecnologia lanciati a Berlino

Si è finalmente concluso l’IFA 2017, uno dei più importanti eventi di tecnologia dell’anno (assieme al Consumer Electronic Show di Las Vegas e al Mobile World Congress di Barcellona), tenutosi a Berlino. Sono state tante le case produttrici che hanno annunciato nuovi smartphone e tecnologia in questa fiera, tra cui Samsung, Sony, LG e Asus. Di seguito un riepilogo degli annunci importanti, riguardanti dispositivi che vedremo sul mercato molto presto.

Alcatel e Archos all’IFA 2017

Andando in ordine alfabetico e partendo dalla A, abbiamo visto alla fiera Alcatel che ha annunciato ben 4 nuovi smartphone: Idol 5, Idol 5s, A7 e A7 XL, e assieme ad essi anche uno smartwatch di nome Movetime. C’è stata poi Archos che ha annunciato all’IFA 2017 tantissimi nuovi dispositivi. Tra questi gli smartphone entry level Archos Access e Archos Core. Il primo è stato rilasciato in varianti da 4, 4,5 e 5,5 pollici con SoC quad core, 1 GB di RAM e 8 GB di memoria. I prezzi vanno da soli 49,99 a 79,99 euro, praticamente irrisori. Archos Core 50 ha invece uno schermo da 5 pollici HD, un processore quad core e 2 GB di RAM. Possiede inoltre fotocamere da 13 e 5 MP. E’ stata rilasciata anche una variante più economica con 1 GB di RAM e sensori da 8 e 2 MP a meno di 100 euro. E’ stata poi lanciata la serie Archos Sense formata dai modelli 47X e 101X. Il primo è uno smartphone da 129,99 euro con display da 4,7 pollici HD, 1 GB di RAM e batteria da 3000 mAh. Trattasi di uno smartphone rugged, resistente a urti, acqua e polvere. Il secondo è invece un tablet Android da 199,99 euro con display da 10,1 pollici, 2 GB di RAM e 32 GB di memoria, e con una batteria da 6000 mAh. Poi l’azienda ha lanciato il suo modello di punta Archos Diamond Alpha+, con display Full HD da 5,2 pollici. All’interno c’è un processore Snapdragon 653 di Qualcomm e 6 GB di RAM. Si tratta però di un Nubia Z17 Mini re-brandizzato e non di un nuovo dispositivo. Infine è arrivato il tablet top di gamma Archos Diamond Tab con display da 10,1 pollici Quad HD+, processore esa core Rockchip 3399, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria. I 2 device costeranno 399,99 e 299,99 dollari.

Acer e Asus all’IFA 2017

Anche per Acer e Asus l’IFA 2017 è stato un evento florido. La prima ha lanciato uno smartphone: Liquid Z6 Max, con display 5,5″ in 1080p, SoC octa core MediaTek, 4 GB di RAM e 64 GB di storage. Sono poi state rivelate delle videocamere, di cui una a 360 gradi con Android installato (Holo360) e una dash cam con ricevitore GPS e supporto al 4K (Vision360). Abbiamo poi visto Acer Chromebook 15, un PC portatile con Chrome OS che ha un display da 15,6 pollici 1080p, processori Intel Celeron o Pentium a seconda della variante, 4 o 8 GB di RAM e 32 o 64 GB di memoria. Sono stati annunciati 3 notebook e convertibili con Windows 10: Swift 5, Switch 7 Black Edition e Spin 5. Hanno display 1080p e oltre, configurazioni che prevedono processori fino ad Intel Core i7 di ottava generazione, supporto alla stilo e scheda video dedicata. I prezzi vanno più o meno da 1000 a 2000 euro. Asus ha invece lanciato tanti nuovi notebook delle serie ZenBook e VivoBook, assieme a un visore VR e AR professionale.

Cat e HiSense all’IFA 2017

C’è stata poi Caterpillar che ha annunciato nuovi smartphone e tablet rugged: S41, S31 e T20, mentre HiSense ha lanciato un nuovo smartphone da 5,99 pollici con formato 18:9. Quest’ultimo si chiama HLTE300T ed oltre ad avere un full display con bordi sottili possiede un SoC Snapdragon 430, 4 GB di RAM e 32 GB di memoria, con una fotocamera da 12 MP, una per selfie da 16 MP e una batteria da 3530 mAh.

LG, Lenovo e Motorola

LG è stata la casa produttrice più sorprendente all’IFA 2017 con il lancio del nuovo V30, un top di gamma che ha stupito tutti. Lenovo e Motorola hanno invece annunciato il Moto X4, un dispositivo di fascia media che ha riesumato la serie X ed è molto orientato alla fotografia. Oltre a questi device però le 3 aziende non hanno lanciato altro, a parte Lenovo che ha approfittato dell’evento per annunciare nuovi convertibili della serie Yoga, assieme a uno speaker smart e a un visore mixed reality di livello professionale proprio come quello di Asus.

Samsung e Sony

Non potevano ovviamente mancare Samsung e Sony all’IFA 2017. Dato che il Galaxy Note 8 è già stato annunciato giorni fa, la coreana si è limitata a lanciare dei dispositivi indossabili. Nello specifico abbiamo visto lo smartwatch per il fitness Gear Sport, lo smartband Gear Fit 2 Pro e i nuovi auricolari Bluetooth Gear IconX (2018). Queste cuffie offrono una memoria da 4 GB e una batteria che garantisce 5 ore di riproduzione musicali e 4 ore di chiamate. Soli 10 minuti di ricarica garantiscono un’ora di utilizzo. Infine Sony ha annunciato la sua nuova linea di smartphone Xperia XZ1 e XZ1 Compact, oltre al midrange Xperia XA1 Plus, assieme alla action cam rugged RX0 e a degli auricolari Bluetooth di nome WF-1000X.

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it