Samsung Galaxy A (2018) e Tab Active 2: specifiche emerse da nuove indiscrezioni

Nuove indiscrezioni hanno svelato importanti specifiche tecniche dei nuovi smartphone della serie Samsung Galaxy A (2018) e del tablet rugged Galaxy Tab Active 2. Partendo dei primi, un famoso leakster (mmdj) ha affermato su Twitter che su A3, A5 e A7 (2018) i processori impiegati saranno Samsung Exynos 7885 e Exynos 9610. Secondo i rumors trapelati fino ad ora il primo sarebbe un SoC esa core con 2 CPU Cortex A73 da 2,1 GHz e 4 Cortex A53 meno potenti, con una GPU Mali G71.

Il processore più potente sui Samsung Galaxy A (2018), che dovrebbe arrivare in alcune regioni del mondo, sarà invece comparabile in termini di prestazioni a Qualcomm Snapdragon 660, e si tratterà di un octa core con 4 CPU Cortex A73 da 2,4 GHz e 4 Cortex A53. Il primo processore potrebbe avere un processo produttivo a 14 nanometri, mentre il secondo addirittura a 10 nm, sebbene sia difficile da credere.

Secondo un leak, l’A7 avrà uno schermo da 5,7 pollici Full HD, Exynos 7885, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria. Oltre ai rumors sui Samsung Galaxy A (2018) ci sono nuove info su Samsung Galaxy Tab Active 2, il prossimo tablet rugged (a prova di urti e cadute) dell’azienda, che è stato certificato da GFXBench. Il dispositivo ha un display HD da 8 pollici, il SoC Exynos 7870, 3 GB di RAM e 16 GB di memoria, con fotocamere da 8 e 5 Megapixel.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it