Home » Smartphone » Xiaomi Chiron non era Mi Mix 2: riappare sui benchmark con Snapdragon 835
Xiaomi Sichuan private bank

Xiaomi Chiron non era Mi Mix 2: riappare sui benchmark con Snapdragon 835

di Michele Ingelido

A quanto pare Xiaomi Mi Mix 2 e Mi Note 3 lanciati il giorno prima di iPhone X e 8 non sono bastati all’azienda cinese, la quale sarebbe al lavoro su un altro smartphone, di fascia top di gamma: Xiaomi Chiron. Questo dispositivo è già stato al centro dei rumors mesi fa grazie ad alcuni leak, e secondo le indiscrezioni si trattava del Mi Mix 2. Adesso è apparso sui listini della piattaforma di benchmark GFXBench.

La piattaforma ha svelato caratteristiche tecniche diverse sia dal Mix che da tutti gli altri smartphone rilasciati dalla casa produttrice: quindi è un modello nuovo. GFXBench mostra che Xiaomi Chiron ha un display da 5,6 pollici con risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Probabilmente quindi non si tratterà di uno smartphone borderless. Il processore è un octa core Qualcomm Snapdragon 835 da 2,45 GHz, mentre la RAM è da ben 6 GB e la memoria interna addirittura da 256 GB.

Sul retro c’è una fotocamera da 12 Megapixel che può registrare video in 4K, con riconoscimento facciale e HDR, mentre frontalmente c’è un obiettivo da 5 Megapixel. Per ora queste sono tutte le ultime informazioni su Xiaomi Chiron. Che possa trattarsi di un eventuale Xiaomi Mi6s Plus? Tutto è possibile, ma per ora sono solo ed esclusivamente speculazioni.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti