Home » Mobile » App & Gaming » Google Allo si aggiorna con nuovi sticker, menzioni e funzioni per i gruppi
google allo

Google Allo si aggiorna con nuovi sticker, menzioni e funzioni per i gruppi

di Roberta Betti

Aggiornamento in arrivo per Google Allo, l’app di messaggistica “made by Google” che continua ad essere un’apprezzata alternativa ai due giganti WhatsApp e Telegram in tutto il mondo. L’ultima versione dell’applicazione contiene alcuni nuovi feature da tempo attesi dalla community di Allo: i web sticker e le menzioni per le chat di gruppo; e non sono che alcune delle novità che Google ha in serbo per i suoi utenti in futuro.

Google Allo introduce le menzioni, che possono essere utilizzate anteponendo il simbolo “@” all’username dell’utente, per richiamare l’attenzione dei partecipanti ad una chat di gruppo nel caso in cui avessero disattivato le notifiche per non essere disturbati. In questo modo possiamo tornare attivi anche se abbiamo “mutato” il gruppo, rispondendo precisamente all’utente che ci menziona.

La seconda funzione da tempo attesa riguarda i web sticker su Google Allo. Si tratta di adesivi virtuali non disponibili in pacchetti oppure come parte di un tema specifico, ovvero di sticker che possono essere scoperti tramite una ricerca tramite l’apposita search bar una volta avviata la galleria immagini. Dopo aver aggiunto lo sticker all’immagine, possiamo editarlo come se fosse un qualsiasi altro adesivo, spostandolo, ridimensionandolo oppure ruotandolo sullo schermo.

Le novità che Google Allo offrirà ai suoi utenti nei prossimi mesi riguardano invece la gestione dei gruppi, con l’introduzione dei “Group Manager” per rendere le chat pubbiche più ordinate e soprattutto moderate, contro troll o utenti molesti in generale. Scopriremo presto in che modo Google implementerà questa novità, e se soprattutto ci saranno punti di contatto con la gestione gruppi già sviluppata su altre app di messaggistica.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti