Top 5 migliori smartphone per ascoltare musica (con audio stereo!)

Ormai gli smartphone non solo hanno sostituito i lettori MP3, ma stanno rimpiazzando qualunque tipo di impianto audio o dispositivo per ascoltare musica. Al giorno d’oggi non solo i telefoni cellulari hanno tantissimi GB di memoria per contenere migliaia di canzoni e album, ma reperire e riprodurre della musica su di essi è più facile che in qualsiasi altro modo. A partire dai migliori smartphone che si trovano in commercio come i flagship Samsung e iPhone fino ad arrivare allo smartphone economico Android con il prezzo più basso, passando per gli smartphone cinesi e quelli di fascia media che sono i più convenienti all’interno delle varie offerte, tutti possono collegarsi ad internet.

E grazie alla connessione si può ascoltare e scaricare musica all’infnito: non c’è più bisogno di comprare CD musicali oppure prendere la musica dal PC e trasferirla su altri supporti. Basti pensare ai servizi di streaming come Spotify, grazie a cui sui telefonini basta aprire un’applicazione per avere tutta la musica del mondo pronta all’ascolto. Non c’è praticamente confronto in termini di reperibilità. Poi, gli smartphone, grazie al jack audio da 3,5 mm oppure al Bluetooth, possono collegarsi a casse, cuffie e impianti (auto comprese) a piacimento, con cui si può ascoltare musica al volume più alto. Insomma, è tutta un’altra generazione rispetto ai vecchi lettori MP3 e CD, e sentire la nostra musica preferita è diventato molto più facile, ovunque ci troviamo.

Fra tutti i dispositivi in vendita ce ne sono alcuni molto più adatti di altri per ascoltare musica, in quanto hanno altoparlanti molto più potenti della norma, spesso anche speaker stereo, e trasmettono il suono con una qualità audio maggiore a casse, cuffie o auricolari. Se volete il miglior smartphone per ascoltare musica e volete che sia davvero valido però, dovrete spendere almeno più di 300 euro, quindi potrete puntare alla convenienza ma non a dispositivi venduti sottocosto sotto quella soglia. In quanto alle altre caratteristiche che siano diverse dal sistema audio, come la fotocamera, la dimensione in pollici del display o la fascia di potenza del processore, sono indifferenti. In questa guida all’acquisto capirete quale terminale comprare per la migliore esperienza audio: dopo avervi mostrato i migliori cellulari per autonomia e durata della batteria, ecco a voi la top 5 migliori smartphone per ascoltare musica.

Migliori smartphone per ascoltare musica – 5) Motorola Moto Z2 Play

migliori smartphone

Il motivo per cui Motorola Moto Z2 Play è uno dei migliori smartphone per ascoltare musica non risiede nel suo altoparlante, nè tanto meno nel come riesce a trasferire l’audio alle cuffie. E’ un caso eccezionale ed è adatto all’ascolto della musica perchè è uno smartphone modulare che grazie a dei connettori sul retro supporta i MotoMods. In pratica esiste un modulo speaker aggiuntivo che si può attaccare dietro a questo telefono, che lo rende il più potente in assoluto in termini di suono. Il modulo in questione si chiama JBL SoundBoost, ed è un accessorio che aggiunge sul retro degli enormi speaker stereo dalla potenza di 3 Watt. JBL è una delle marche migliori di altoparlanti audio, e con questo modulo il suono di Moto Z2 Play diventa estremamente potente e corposo, con bassi profondi e frequenze omogenee e ben definite. Praticamente con questo dispositivo potete sostituire una cassa Bluetooth ed avere diversi vantaggi. Tra questi c’è il fatto che sarà tutto integrato nel vostro smartphone, quindi non dovrete avere di mezzo 2 dispositivi ma è un tutt’uno. Ma il vantaggio più importante sta decisamente nel fatto che il MotoMod ha anche una batteria integrata. Ciò significa che mentre lo usate non consumerete la batteria del Moto Z2 Play, e che grazie a questo battery pack aggiuntivo potrete prolungare l’autonomia del cellulare portandola fino a 20 ore in più. Il modulo è anche dotato di un kickstand estraibile che funziona da supporto per tenere in piedi lo smartphone orizzontlamente, cosa ottima per guardare video su YouTube e film beneficiando della qualità del JBL SoundBoost. Ci sono 2 moduli JBL per questo smartphone (SoundBoost 1 e 2), noi vi lasciamo il link a quello più economico. Questo smartphone è dotato anche di jack delle cuffie.

Spostandoci sulle altre caratteristiche, questo è uno smartphone di fascia media, che si può quindi anche acquistare ad un prezzo dalla buona convenienza. Ha un design metallico ed è uno dei migliori smartphone per sottigliezza, con solo 6 mm di spessore. Sul retro c’è il connettore per i moduli che non solo consente di collegare il modulo JBL, ma anche tanti altri MotoMods, tra cui una “fotocamera compatta” Hasselblad, un joypad, un proiettore e un battery pack. Ha uno schermo di grande fattura da 5,5 pollici, con risoluzione Full HD e tecnologia SuperAMOLED. Ha colori molto vividi e una luminosità alta. L’hardware si compone di un processore octa core Qualcomm Snapdragon 626 da 2,2 GHz, 4 GB di RAM e 64 GB di memoria. Un arsenale che va più verso la fascia alta che su quella media, quindi le prestazioni sono tutt’altro che scontate e il dispositivo risulta veloce e adatto al multi tasking. C’è una fotocamera da 12 Megapixel parecchio sopra la media con foto ad appannaggio dei top camera phone se c’è luce, con una messa a fuoco veloce e alto dettaglio. Può anche fare video 4K. La batteria misura 3000 mAh e grazie al processore ben ottimizzato dura una giornata intera ad utilizzo stress. Vedi la migliore offerta su Amazon utilizzando il seguente link: Motorola Moto Z2 PLAY SM4490AC3H1 Smartphone, Memoria Interna da 64 GB, Grigio Lunare – Link per JBL SoundBoost: Lenovo Moto Mods JBL SoundBoost Speaker

4) LG Q8

migliori smartphone

La meraviglia che questo smartphone offre per ascoltare musica è garantita da degli altoparlanti stereo che sono posti uno sulla parte frontale dello smartphone e uno sul bordo al di sotto dello schermo. Una posizione eccellente per il primo che, a differenza di quasi tutti gli altri migliori smartphone o dispositivi economici, non costringe a mettere la cosiddetta mano a cucchiaino sullo speaker per potenziare l’audio. Con la posizione di questi speaker l’audio vi arriverà in modo più diretto possibile alle orecchie senza disperdersi. Ma questo dispositivo non è tra i migliori smartphone semplicemente perchè ha degli speaker stereo frontali: la casa produttrice cinese ha lavorato tantissimo per ottimizzare questi altoparlanti e massimizzarne la qualità. E’ infatti stato impiegato un Quad DAC, e si tratta di altoparlanti con una tecnologia che garantisce un audio Hi-Fi tridimensionale. Con tutti i tipi di suono, incluso quello a 32 bit, LG Q8 riesce a fornire un output audio estremamente pulito e nitido, ed ha allo stesso tempo un volume altissimo. I bassi hanno il pregio di essere molto potenti e non c’è distorsione anche a volumi alti. Non manca il jack da 3,5 mm per le cuffie, situato sulla parte superiore, posizione generalmente più comoda di tutte. Egregie anche le prestazioni con altoparlanti Bluetooth e auricolari.

LG Q8 non è uno smartphone con un processore di ultimissima generazione ma che fa parte della penultima, tuttavia è un top di gamma. Che sta a significare ciò? Semplice, che avrete un dispositivo di fascia alta ad un prezzo a cui oggi viene solitamente venduto, al massimo, uno dei migliori smartphone di fascia media. Potrete quindi beneficiare di prestazioni spaventose, grazie al processore Qualcomm Snapdragon 820 da 2,15 GHz abbinato a 4 GB di RAM e una memoria da 64 GB. C’è stata anche molta attenzione nella qualità costruttiva che risulta molto solida con una scocca in metallo (è resistente all’acqua con standard IP67), e nello strabiliante display da 5,2 polici che vanta l’altissima risoluzione Quad HD (1440 x 2560 pixel). Quindi non solo è velocissimo e regge tutti i giochi più pesanti, ma è anche il top per uso multimediale e per la realtà virtuale grazie allo schermo dettagliatissimo e con colori ben bilanciati. Non manca una doppia fotocamera da 16 + 8 MP che si comporta anch’essa benissima in termini di definizione e cromatici, ed ha un’ottica grandangolare per catturare tantissimi soggetti in una sola foto. C’è perfino uno stabilizzatore ottico che consente una definizione ottima anche con poca luce, e la possibilità di registrare video in 4K. Infine c’è una batteria da 3000 mAh che la giornata lavorativa la finisce ad uso moderato-intenso e si ricarica abbastanza velocemente. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: LG Q8 Smartphone, Display 5.2 Pollici QuadHD, Schermo secondario, Memoria Interna da 32 GB (espandibile fino a 2 TB), 4 GB RAM, Processore Qualcomm Snapdragon 820 2.15Ghz, QuadDAC 32bit, Doppia Fotocamera 16Mpx / 8Mpx, Batteria 3000 mAh, Certificato IP67, Titanio [Italia]

3) Apple iPhone 8

migliori smartphone

Anche iPhone 8 è tra i migliori smartphone per gli amanti della musica grazie al fatto che possiede degli speaker stereo. Uno è situato sul bordo inferiore dello smartphone, mentre l’altro è sopra lo schermo e funge anche da capsula auricolare per le chiamate. Il suo DAC e altri 2 chip che funzionano da amplificatori consentono a questi altoparlanti di avere un suono così nitido e ricco di dettaglio che sembra letteralmente esploderci in faccia. La pulizia che questo suono ha ad ogni livello di volume è davvero invidiabile, e non si distorce praticamente mai. Sia nella musica che nel parlato non esiste che ci perdiamo qualche frequenza, le quale spiccano tutte in termini di definizione. Purtroppo questo smartphone non è dotato di un jack per le cuffie e questo farà storcere il naso a molti, tuttavia nella confezione è incluso un adattatore da Lightning a jack da 3,5 mm che potete collegare alle cuffie per supportarle senza ingombro. L’unico svantaggio è che non potrete ascoltare musica mentre state ricaricando il telefono, ma volendo Apple ha lanciato un adattatore anche per quello, che si può acquistare separatamente. Altri accessori acquistabili separatamente da non sottovalutare sono le famose AirPods, tra i migliori auricolari Bluetooth al mondo che offrono la massima compatibilità proprio con gli iPhone, con frequenze cristalline e 2 microfoni per la soppressione del rumore.

Se parliamo di estetica iPhone 8 è di certo uno dei migliori smartphone al mondo, perchè riesce a riunire lo stile alla compattezza. E’ uno smartphone molto piccolo grazie al suo display di piccole dimensioni, ed è formato da una scocca in vetro (il più resistente mai inserito su uno smartphone secondo Apple) con profilo in alluminio aerospaziale robustissimo. E’ anche resistente all’acqua, con la certificazione IP67 può essere immerso fino a un metro di profondità per 30 minuti. Lo schermo è da 4,7 pollici con risoluzione di 1334 x 750 pixel possiamo metterlo fra i 3 pannelli migliori tra quelli sotto i 5 pollici, oltre che inserire il dispositivo tra i migliori smartphone per qualità visiva. Ha colori molto fedeli alla realtà ed è dotato di 3D Touch che riconosce l’intensità della pressione del tocco per attivare opzioni rapide nell’interfaccia. Apple iPhone 8 è poi nella top 10 dei migliori smartphone per prestazioni e ci resterà probabilmente per tantissimo tempo superando sicuramente l’anno. Ha un processore esa core Apple A11 Bionic (attualmente l’unico che fa girare 6 core in contemporanea), 2 GB di RAM e 64 o 256 GB di memoria a seconda della variante. Oltre al processore potentissimo un ruolo chiave la gioca l’ottimizzazione di iOS, un sistema operativo molto piiù prestante di Android che fa essere questo melafonino estremamente veloce e stabile. Anche la fotocamera, da 12 Megapixel, possiamo metterla in top 10 migliori smartphone tranquillamente (attualmente perfino in top 5), fa scatti meravigliosi nel dettaglio, anche in scarse condizioni di luce. Per finire c’è una batteria da 1821 mAh che riesce a portarvi bene o male a letto con quasi ogni scenario. Vedi la migliore offerta di Amazon cliccando sul seguente link: SMARTPHONE APPLE iPhone 8 64GB MQ6J2QL/A Gold

2) Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact

migliori smartphone

Sia sul lato altoparlanti integrati che nel trasferimento dell’audio a dispositivi esterni, Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact rasentano la perfezione. Entrambi questi 2 dispositivi hanno degli speaker stereo frontali, quindi oltre a fornire un suono stereo eliminano anche il problema della mano a cucchiaino da mettere vicino agli altoparlanti posti sui bordi inferiori per migliorare l’audio. Con questi altoparlanti l’audio arriva sempre diretto e senza distorsioni, e in più la loro scocca riesce a fungere anche da cassa di risonanza per farlo arrivare ancora più potente e definito. Ma non è tutto qui, perchè Sony ha sviluppato anche una tecnologia proprietaria: si chiama DSEE e si occupa di miglioare le prestazioni audio quando si riproducono file MP3, che è il formato più utilizzato per ascoltare musica. Addiritura c’è perfino la tecnologia Hi-Res, che si trova solitamente nei lettori MP3 professionali, e questo li fa spiccare ancora di più tra i migliori smartphone. Performance insuperabili vengono raggiunte anche per quanto riguarda i dispositivi esterni: grazie alla tecnologia LDAC viene minimizzata la perdità di qualità durante la connessione con cuffie o altoparlanti wireless. Il tutto per un audio cristallino e potentissimo qualunque sia la fonte di riproduzione utilizzata nell’uso di questi smartphone. Nemmeno tutti gli altri migliori smartphone per la musica hanno tutte queste tecnologie a supporto. Tra l’altro Sony è anche tra le case produttrici più gettonate nella produzione di dispositivi audio, dalle casse alle cuffie, quindi era inevitabile che i suoi migliori smartphone fossero il massimo dell’avanguardia nel campo audio. Nelle confezioni di questi smartphone ci sono anche le cuffie, da usare ovviamente con il jack da 3,5 mm integrato.

Sony Xperia XZ1 e XZ1 Compact condividono un grande vantaggio: quello di essere stati i primi dispositivi con Android 8.0 Oreo (ultima versione dell’OS Google), quindi saranno tra i migliori smartphone per supporto software. XZ1 standard ha uno schermo da 5,2 pollici Full HD con una qualità pazzesca, che supporta anche la tecnologia HDR per dei colori naturalissimi e avanzati. La versione Compact si può invece considerare l’unico tra i migliori smartphone Android top di gamma sotto i 5 pollici: ha infatti uno schermo HD da 4,6 pollici luminosissimo e con colori anche qui molto fedeli cromaticamente parlando. Ma soprattutto è piccolissimo, si usa agevolmente con una mano ed è molto ergonomico. Entrambi i dispositivi hanno un processore Snapdragon 835 (il più potente di Qualcomm) e 4 GB di RAM, mentre la memoria è rispettivamente da 64 e 32 GB. Le prestazioni che riescono a garantire sono immense, frutto di un’ottimizzazione software impeccabile dell’azienda oltre alla potenza bruta. Anche le fotocamere sono un’eccellenza, con la loro risoluzione di 19 MP non hanno nulla da invidiare anche ai migliori smartphone per fotocamera se c’è luce. Si abbassa un po’ di livello quando c’è poca luce ma rimane sempre ottimo il sensore usato. In entrambi i casi c’è una batteria da 2700 mAh e in entrambi i casi è ottimizzata così bene che l’autonomia è spettacolare. Durano entrambi oltre la giornata, anche nell’uso stressato. In standby poi consumano pochissimo. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: Sony XZ1 Smartphone da 64 GB, Moonlite Blu [versione Italia] – Link per XZ1 Compact: Sony XZ1 Compact, Smartphone da 32 GB, Orizzonte Blu [versione Italia]

1) HTC U11

migliori smartphone

Lo smartphone che vi consigliamo di più per quanto riguarda l’audio è HTC U11. Anche qui parliamo immancabilmente di uno speaker doppio in configurazione stereo, che supportano l’audio Hi-Fi e sono dotati della celebre tecnologia BoomSound capace di garantire un suono che definire esplosivo è un eufemismo. Questo dispositivo tra i migliori smartphone “musicali” supporta l’audio a 24 bit con tanto di DAC a 24 bit ed anche la registrazione di audio 3D grazie alla presenza di ben 4 microfoni. Il modo in cui si ascolta musica con questo device è inevitabile a tal punto che lo porta al primo posto tra i migliori smartphone per ascoltare musica. Ha dei bassi profondissimi, degli alti cristallini e dei medi dalla presenza perenne, il tutto omogenizzato in modo ineccepibile e con un audio privo di distorsione anche a volume alto. Nella confezione sono inclusi anche gli auricolari USonic, che possiamo definire i migliori disponibili fra tutte le scatole dei migliori smartphone. Sono dotati di microfono per la cancellazione del rumore e supportano anche loro il DAC. Può sembrare il colmo, ma purtroppo sebbene tra i migliori smartphone per ascoltare musica, HTC U11 non ha un jack per le cuffie. E’ però disponibile un adattatore da USB Type C a jack da 3,5 mm per usare qualsiasi tipo di cuffia anche senza la presenza del jack. Lo smartphone ha anche il pregio di offrire, a livello software, delle avanzate opzioni di personalizzazione dell’audio per regolarlo a proprio piacimento e calibrarne i parametri in modo dettagliato.

Oltre a essere il top per l’audio, HTC U11 è uno dei migliori smartphone top di gamma per prestazioni e fotocamera. I suoi interni ospitano un processore Qualcomm Snapdrgaon 835, 4 GB di RAM e 64 GB di storage integrato. Nei benchmark sinora è stato sempre rigorosamente in top 5, ha una velocità supersonica, una stabilità altrettanto immensa, e può reggere tante app contemporaneamente, giochi pesanti inclusi. Ha una fotocamera da 12 Megapixel con tecnologia dual pixel in grado di catturare una mole di luce infinita, per scatti eccezionali sia con tanta che con poca luce. Top 5 anche in questo caso tra i migliori smartphone finora usciti. Il design si compone di una meravigliosa scocca in vetro e un profilo metallico, e c’è lo standard IP67 per la resistenza all’acqua. C’è poi un display che lo rende anche fra i migliori smartphone con schermo IPS sul mercato, che ha una diagonale di 5,5 pollici e risoluzione Quad HD. Colori brillanti, ben bilanciati, luminosità altissima. Come batteria abbiamo un’unità da 3000 mAh in grado di terminare la giornata a uso medio. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando sul seguente link: HTC U 11 Smartphone, 5.5″, Dual SIM, 4G/LTE, 64 GB, Argento

Migliori smartphone per ascoltare musica in uscita: LG V30 e Google Pixel 2 XL

Quando questi terminali, entrambi prodotti da LG, saranno disponibili all’acquisto (accadrà entro il 2017 e vi terremo informati al riguardo), saranno anche loro tra i migliori smartphone per ascoltare musica, e nello specifico il V30 sarà il migliore. Quest’ultimo avrà uno speaker addirittura con Quad DAC a 32 bit, messi a punto da B&O, con tanto di cuffie Bang&Olufsen incluse nella confezione. Ha un chip DAC ESS ES9218P capace di ridurre il rumore in una maniera eccezionale, ed in un modo altrettanto eccezionale di aumentare l’amplificazione. Sarà possibile riprodurre musica di qualità massima anche da servizi professionali come Tidal. Specifichiamo però che il Quad DAC funziona solo con le cuffie da 3,5 mm e non con la porta USB di tipo C. Lo speaker è mono (e questo è l’unico difetto rispetto agli altri migliori smartphone), tuttavia il volume è comunque altissimo e la definizione del suono è di grande fattura. Google Pixel 2 XL ha invece altoparlanti stereo nonostante il suo design borderless, ma non ha il jack per le cuffie (c’è però l’adattatore). Avrete un audio più potente dagli altoparlanti integrati, ma prestazioni inferiori quelle del V30 con le cuffie. In entrambi i casi avrete un’eccelsa tecnologia di cancellazione del rumore. Questi smartphone sono la perfezione del mondo Android se guardiamo alle altre caratteristiche. Hanno entrambi un display Quad HD+ in formato 18:9 con HDR, tra l’altro di tipo P-OLED (entrambi da ben 6 pollici ma con dimensioni generali contenute grazie al design borderless). Tra i migliori smartphone per il display, ma anche per la fotocamera (rispettivamente da 16 e 12,2 MP). Hanno inoltre entrambi il processore Snapdragon 835, quindi sono anche tra i migliori smartphone per le performance. Batteria in entrambi i casi superiore a 3000 mAh (3300 nel primo e 3520 nel secondo), quindi aspettatevi anche autonomie di grande spicco.

Potrebbe interessarti…

Oltre a questa classifica dei migliori smartphone musicali abbiamo redatto anche altri articoli, relativi e non, alla musica. Tra i più pertinenti ti consigliamo la top 5 dei migliori lettori MP3 per musica in alta definizione ma anche per risparmiare rispetto ai telefonini. Abbiamo inoltre pubblicato la guida con i migliori auricolari economici in-ear a meno di 30 euro, e nel caso vi piacciano quelli senza fili, al seguente link trovate Le migliori cuffie e auricolari Bluetooth in-ear con tecnologia wireless. Infine vogliamo concludere con l’ambito musica consigliandovi la top 5 migliori cuffie per ascoltare musica seriamente (a ogni prezzo). Se vi interessano invece altri tipi di smartphone, date un’occhiata alla nostra guida con i 5 miglior smartphone per rapporto qualità prezzo del 2017. Per finire, crediamo che sia degna di nota ed unica anche la nostra classifica che contiene i 5 miglior smartphone per design, qualità costruttiva e materiali.

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it