Top 5 migliori tablet Android economici (sotto i 100 euro)

Il mercato degli smartphone si permea sempre più di innovazione, mentre nel frattempo quello dei tablet PC è sempre meno prospero. Tuttavia per chi vuole intrattenersi o poter navigare o lavorare in mobilità questi piccoli computer sono tutt’altro che inutili, anzi, permettono di sopperire a compiti che è troppo scomodo eseguire dai telefoni cellulari. Però dato che il mercato si sta rarefacendo è sempre più raro trovare esemplari buoni a poco prezzo, se non buttandosi fra i tablet cinesi con ben poche garanzie e affidabilità. Di modelli che costano davvero poco ce ne sono rimasti ben pochi.

Per ciò che concerne la fascia di prezzo sotto i 100 euro, è buona norma escludere a prescindere i tablet Windows 10 con tastiera così come gli Apple iPad: ciò che dovete cercare sono i tablet Android economici. Le marche dei tablet con il sistema operativo di Google, in gran parte, sono le stesse di quelle degli smartphone Android: c’è Samsung, Asus, Huawei, e così via, ma nelle offerte a 100€ la cerchia si stringe moltissimo. Vi anticipiamo che non avete molta scelta: ad esempio di tablet 10 pollici ce ne sono pochissimi in quanto sono perlopiù da 7 o 8 pollici, quindi trovare il miglior tablet è veramente un’impresa.

Non aspettatevi display di egregia qualità o prestazioni da flagship killer in confronto ai telefonini, nè una fotocamera di alto livello o una batteria che duri 3 giorni. Su questo costo bisogna accontentarsi, ma qualcosa di decente c’è, altrimenti non staremmo qui a parlarvene. Siete pronti a cercare di acquistare il tablet migliore low cost o perlomeno un modello economico con un buon rapporto qualità prezzo? Dopo avervi mostrato i migliori tablet Android top gamma dalle massime performance e dopo avervi fatto vedere tutti i migliori tablet Android cinesi con i loro prezzi bassi, vi presentiamo la top 5 migliori tablet Android economici (sotto i 100 euro).

Tablet Android economici migliori da 7 pollici

5) Alcatel Pixi 4

tablet android economici

Man mano che il tempo passa diventa sempre più difficile trovare tablet Android economici e top di gamma in giro, specie a pochissimo prezzo. Questo è uno dei pochissimi tablet nuovi che costano meno di 100 euro, e con la versione di Android Marshmallow offre un software all’avanguardia e non datato come la stragrande maggioranza dei dispositivi che si trovano su questa fascia di prezzo. Ovviamente non vi aspettate componentistica di fascia alta, è un base di gamma, ma con il suo software abbastanza aggiornato garantirà la massima compatibilità con le app per diversi anni a venire, quindi fa per voi se cercate un dispositivo che duri. Il suo schermo è da 7 pollici con una risoluzione di 1024 x 600 pixel. Dettaglio non stratosferico, un pannello che non spicca, ma che offre una buona visibilità dei contenuti multimediali. C’è un processore quad core da 1,3 GHz di frequenza, 1 GB di RAM e una memoria interna da 8 GB. Finchè usate le singole app senza aprirne tante e finchè non vi date ai giochi pesanti, il tablet gira bene, senza blocchi che siano fastidiosi e con una reattività generale nella norma. Con uno slot per micro SD, si può espandere la memoria fino a un massimo quantitativo di 32 GB. C’è la connettività Bluetooth 4.1, uno degli ultimi standard per inviare e ricevere file dagli altri dispositivi. Ci sono anche 2 fotocamere da 5 e 2 Megapixel che non sono affatto un granchè, ma che per il prezzo sono più che sufficienti, almeno per scatti di emergenza. La batteria ha una capienza di 2580 mAh, non è elevata, ma essendo che è di fascia bassa e che i pezzi hardware consumano poco, 4-5 ore di utilizzo le fa fare sempre. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: Alcatel 9003X-2BALIT1 Pixi4 Tablet da 7″, Processore da 1.3 GHz, RAM 1GB, HDD da 8GB, Bianco

4) Huawei MediaPad T3

tablet android economici

Questo tra i tanti tablet Android economici ve lo consigliamo soprattutto per la qualità costruttiva molto solida che ha, con un assemblaggio perfetto e privo di imperfezioni, oltre a dei materiali durevoli e che resistono bene agli urti. E’ anche un tablet dalle dimensioni ben ottimizzate e facile da maneggiare, non come altri padelloni che superano di tantissimo le dimensioni del display. Un ulteriore punto a favore è sicuramente il prezzo perchè costa pochissimo, si può trovare a molto meno di 100 euro. Offre uno schermo da 7 pollici con una risoluzione di 1024 x 600 pixel, il minimo sindacale, ma comunque con una resa generale che non lascia a desiderare sebbene non sia delle migliori per l’uso multimediale. Nella navigazione il testo si legge bene e non ci sono particolari problemi di visibilità in nessuna applicazione. Dentro si trova un processore MediaTek quad core ad 1,3 GHz, una memoria RAM da 1 GB e una interna da 8 GB. Niente di che la componenstistica, anche qui parliamo del minimo che oggi giorno si trova sui tablet Android economici, tuttavia la buona ottimizzazione lo fa muovere bene con gli utilizzi di base come le normali app e la navigazione. In più c’è Android 6.0 Marshmallow, una versione molto efficiente del sistema operativo di Google, tra l’altro anche abbastanza recente e non datata come la maggior parte dei tablet Android economici sotto i 100 euro. A supporto abbiamo anche una batteria capiente se comparata ai componenti: 3100 mAh bastano e avanzano per una giornata di uso intenso. Sono 2 le fotocamere, entrambe da 2 MP, giusto per scatti appena accennati da mettere su qualche social. Vantaggio importante è la connettività WiFi dual band: in pratica potete connettervi ai modem router con la banda 5G con prestazioni molto più elevate del normale e meno interferenze. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: Huawei Mediapad T3 Tablet, Display da 7″, CPU MTK MT8127, Quad-Core A7, 4 x 1.3 GHz, 512 KB, Memoria RAM da 1 GB, ROM da 8 GB, Space Gray

3) Lenovo Tab 3

tablet android economici

Quando si parla di tablet Android economici da 7 pollici, il migliore che potete scovare nell’intero mercato è a nostro parere questo Lenovo. Affidabile e prestante, ha addirittura la connettività 3G che gli consente di navigare su internet tramite la scheda SIM proprio come si fa con uno smartphone. Il suo display offre una risoluzione HD di 1280 x 720 pixel, cosa difficilissima da trovare su tablet Android economici a meno di 100€. Il livello di definizione è quindi alto, e il tablet si dimostra l’ideale per leggere, vedere film e immagini. Ha dimensioni che consentono un facile uso con ogni tipo di app o gioco ed anche un design molto attraente e giovanile. Il suo processore è un MediaTek da 1,3 GHz, abbinato a 1 GB di memoria RAM e a 16 GB di memoria interna (ulteriormente espandibile tramite micro SD). A un po’ di più si può trovare anche la versione con 2 GB di RAM che consente di tenere molte più app aperte contemporaneamente e anche di gestire meglio giochi più pesanti. Ma anche la versione normale non se la cava male a patto che non la stressiate troppo, e vi consente di usare ogni app e i giochi non troppo pesanti senza che rallenti o si impunti. Ovviamente è sempre di fascia bassa, ma almeno questo piccolo tablet non lo fa pesare. Sebbene come prestazioni ci siamo decisamente, non possiamo dire lo stesso delle fotocamere. Mentre quella posteriore offre 2 Megapixel, quella frontale è addirittura da 0,3 MP, e scattano molto approssimativamente. Ottima la batteria che riesce a fornire 8 ore di utilizzo senza alcun problema, superando quindi la giornata stress. Interessante la presenza del GPS, che unito alla connettività 3G può trasformare il tablet in un navigatore satellitare. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: Lenovo TB3-710I Tablet con Display da 7.0″ HD IPS, Processore MediaTek MT8321, RAM 1 GB, 16 GB HDD, 3G, S.O. Android 5.1, Bianco

Migliori tablet Android economici da 8 e 10 pollici

2) Alcatel Pixi 3

tablet android economici

E’ praticamente impossibile trovare tra i brand più noti e affidabili dei tablet Android economici sotto i 100 euro che abbiano un display da ben 10 pollici: eppure eccolo qui. I tablet da 10″ sono generalmente molto più utili di quelli da 7 e 8 pollici, perchè offrono più visibilità, una navigazione molto più confortevole e la possibilità di apprezzare meglio i contenuti multimediali come i film. Sono sì per niente facili da tenere in mano, ma dato che di solito li si usa sul divano o in situazioni simili questo conta poco. Non solo questo è l’unico fra i tablet Android economici davvero validi ad avere un display da 10 pollici, ma ha anche uno schermo in HD, ossia con 1280 x 800 pixel di risoluzione. Il dettaglio quindi non delude per niente, ed è uno schermo più adatto degli altri visti finora a visualizzare con una resa maggiore qualunque contenuto, dai video ai giochi, passando per le immagini. Come SoC troviamo il solito quad core MediaTek da 1,3 GHz, non ci si può aspettare di più su questa fascia di prezzo. Ci sono a supporto 1 GB di RAM e 8 GB di storage integrato, con possibilità di espanderlo con micro SD. Performance quindi di tipo entry level, non potete pretendere di usare app pesantissime o numerose app contemporaneamente senza avere dei rallentamenti. E’ un tablet adatto perlopiù a navigare e alla multimedialità, non agli usi avanzati. Ci sono fotocamere da 2 e 0,3 Megapixel rispettivamente, ma anche queste sono adatte solo per scatti di emergenza, come su tutti i tablet Android economici. Non male invece la batteria da 4060 mAh, una delle capacità più alte nei tablet Android economici su questa fascia di prezzo, grazie alla quale ci potrete fare 5 o 6 ore di utilizzo ininterrotto. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: Alcatel One Touch Pixi3 Tablet, Display IPS TFT da 10″, Risoluzione 1280×800, Processore Quad Core da 1.3 Ghz, RAM da 1 GB, HDD da 8 GB, Nero

1) Amazon Fire HD 8

tablet android economici

Amazon Fire HD è un tablet da 8 pollici, e se state cercando tablet Android economici intorno ai 100 euro è la scelta migliore che possiate fare. Non c’è praticamente di meglio, per ogni tipo di utilizzo, e potete starne sicuri. Ha un display IPS con risoluzione HD di 1280 x 800 pixel che è il migliore per la categoria. Ha una luminosità alta, un dettaglio sempre accettabile ed una resa dei colori all’altezza dell’uso multimediale, con una gamma cromatica naturale. Ci sono addirittura degli speaker con tecnologia Dolby che riescono a fornire il miglior audio della fascia, con frequenze tutte corpose e ben definite oltre che omogenee. Ha la componentistica hardware più avanzata che si possa vedere su tablet Android economici di marche conosciute sotto i 100 euro, con un processore quad core MediaTek da 1,3 GHz, 1,5 GB di memoria RAM e 16 o 32 GB di memoria integrata a seconda della variante che si sceglie, con prezzi ovviamente diversi tra loro. In ogni caso la memoria è espandibile con slot micro SD fino a ben 256 GB. Non troverete praticamente di meglio come prestazioni su questo prezzo, l’ottimizzazione è notevole e il numero di app che si possono tenere in background senza che il dispositivo lagghi è molto soddisfacente. E’ sempre fluido, raramente si impunta a meno che non viene stressato eccessivamente. Ha inoltre un’interfaccia ottimizzata per l’uso multimediale e per trovare facilmente tutte le scorciatoie e lo store Kindle (tra l’altro con possibilità di avere ebook gratis per 30 giorni). Con un uso moderato, sono ben 12 le ore di utilizzo garantite dalla batteria, il che è eccellente per dei tablet Android economici e non ci si può praticamente aspettare di meglio. Le fotocamere sono da 2 MP e VGA, adatte per scatti di emergenza e videochiamate anche in questo caso. Interessante la presenza di una modalità lettura per non stancare gli occhi. Vedi la migliore offerta su Amazon cliccando il seguente link: Nuovo Tablet Fire HD 8, schermo HD da 8″ HD, 16 GB, (Nero) – con offerte speciali

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it

  • Hibino Tsubaki

    Ciao sarei ineressata all’Alcate One, adesso lo consiglieresti oppure ce ne sono ancora di migliori sotto i 100€?

    • Michele

      Ciao Hibino Tsubaki,

      Certo, fra i tablet Android è consigliato anche adesso.