Netflix rincara i prezzi in Italia da Novembre per abbonamenti HD e 4K

Pessime notizie per chi fruisce del servizio di streaming di film e serie TV più popolare al mondo. Dopo il rincaro per gli Stati Uniti, Netflix, a partire da Novembre, aumenterà i prezzi dell’abbonamento anche in Italia. Come sapete ci sono 3 tipi di abbonamento che si possono sottoscrivere al servizio: solo uno di essi rimarrà invariato in termini di prezzi. Stiamo parlando di quello base, ossia in 480p, che continuerà a costare 7,99 euro al mese e permette la visione di al massimo un utente alla volta.

L’abbonamento di Netflix in HD (ossia il Piano Standard) che invece permette la visione a 2 utenti contemporaneamente passerà da 9,99 a 10,99 euro al mese, quindi 1€ in più. Il rincaro più alto riguarderà l’abbonamento Premium che passerà da 11,99 a 13,99 euro, ben 2€ in più. Questo è tra l’altro l’abbonamento più usato da chi usa condividere l’account con altre persone dividendosi la spesa, in quanto consente la visione contemporanea di 4 utenti che lo usano da 4 dispositivi diversi.

Per quanto riguarda i nuovi abbonati a Netflix i prezzi aumenteranno già dal 9 Ottobre, mentre per i già abbonati il rincaro ci sarà a partire da Novembre. In ogni caso, ai già abbonati verrà inviata comunicazione via mail che dovrebbe arrivare il 19 Ottobre.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it