Ancora problemi per i Google Pixel 2: stavolta riguardano il Bluetooth

Ancora problemi per i top di gamma del colosso di Mountain View: Google Pixel 2 XL in particolare è ancora sotto accusa. Dopo il suo lancio avvenuto il 4 Ottobre 2017 e la sua presentazione sul mercato che lo annunciava come un device davvero d’avanguardia con una tecnologia che avrebbe fatto la differenza, ci si aspettava tutto ma di certo non continui problemi.

Ebbene si, il Google Pixel 2 XL ha deluso le aspettative e non una sola volta: l’abbiamo già visto sotto accusa per malfunzionamenti legati all’audio e ai multimedia, ora è il turno della connettività Bluetooth. Già da qualche settimana sono infatti iniziate le prime lamentele che riguardano un ripetuto problema di malfunzionamento del sistema bluetooth nel momento in cui si prova ad attivare Google Assistant utilizzando le cuffie wireless.

Infatti, da quanto lamentano gli utenti di Google Pixel 2 XL, sembra che l’assistente virtuale non entri in funzione e comunque qualsiasi comando comunicato sembra non avere il suo esito, il microfono sembrerebbe non funzionare nonostante la configurazione correttamente avvenuta.Il malfunzionamento non sembra essere collegato alle cuffie utilizzate ma indipendente da esse, pertanto sarebbe collegato al sistema.Mentre le lamentele aumentano a dismisura nessuna risposta ancora dal team di Google, che starà sicuramente lavorando alla risoluzione del problema, non ci resta che aspettare.

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l’apparentemente inspiegabile.