Honor 9 Lite certificato al TENAA con display 18:9 e 4 GB di RAM

Huawei terrà un evento di presentazione per un nuovo smartphone domani 13 Dicembre, e nel frattempo Honor 9 Lite ha ricevuto la certificazione dell’ente cinese TENAA. Questo fa salire molto in alto la credibilità delle ipotesi che avevano suggerito il lancio proprio di questo smartphone nell’evento di domani. Anche se comunque non escludiamo l’uscita di Honor Magic 2, dato che il suo predecessore è stato annunciato esattamente un anno fa.

Honor 9 Lite, o Youth Edition come potrebbe chiamarsi in Cina, è apparso anche in delle immagini sui listini del TENAA, con una scocca in vetro e un profilo in metallo, quindi ha un design molto elegante. Sono 3 le colorazioni apparse: grigio, nero e blu. Il display, dai bordi abbastanza sottili, è in formato 18:9, ha una dimensione di 5,6 pollici e la sua risoluzione è Full HD+ con 2160 x 1080 pixel. Lo possiamo collocare nella fascia media in quanto ha un processore octa-core Kirin 659, il quale sarà abbinato a 2 configurazioni di memorie: una con 3 GB di RAM e 32 GB di storage interno, l’altra da 4 e 64 GB.

La peculiarità di Honor 9 Lite è la presenza di ben 4 fotocamere, di cui una doppia fotocamera posteriore da 13 + 20 MP, e una doppia per i selfie dalla risoluzione ancora sconosciuta. Stando al TENAA il prezzo in Cina sarà di 1299 Yuan per la versione 3 GB e 1599 Yuan per quella da 4 GB, equivalenti a circa 166 e 204 euro. Qualora questo smartphone cinese arriverà in Italia però ci aspettiamo un aumento del suo prezzo.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it