Google sta ripensando la sua barra di ricerca: le novità nel dettaglio

Google sta progettando di apportare un notevole cambiamento dal punto di vista estetico alla sua barra di ricerca. Una modifica che è destinata solo al mobile, ma che merita un approfondimento. Il colosso di Mountain View sta infatti testando la nuova interfaccia utente, e una delle caratteristiche più interessanti sembra essere proprio la barra di ricerca, che apparirà in forma rotonda.

Oltre a ciò, il sito mobile viene visualizzato senza alcuna barra degli indirizzi in alto, consentendo così allo schermo di avere un pò più spazio e di conseguenza permettere agli utenti di vedere più risultati. Come rilevato dal sito Android Police, l’area lasciata dalla barra degli indirizzi – che sarà posizionata in fondo, facilitando la digitazione dell’URL – verrà utilizzata da Google Doodle. Inoltre, la barra di ricerca ‘arrotondata’ ha il logo ‘G’ sul lato sinistro e le categorie sotto la barra di ricerca non sono più rinchiuse all’interno del riquadro di colore blu.

google

Sulla data di uscita della nuova barra di ricerca Google mantiene la bocca cucita. Ma stando a quanto circola sul web,  la compagnia la starebbe sincronizzando con la barra di ricerca già vista nel Pixel Launcher. Il gigante di Mountain View potrebbe effettuare un lancio già nelle prossime settimane o magari attendere la conferenza degli sviluppatori di Google I/O 2018, che si terrà nel mese di Maggio. Di certo, il gigante di Mountain View ufficializzerà la nuova barra di ricerca entro quest’anno.

via

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.