Home » PC » Acer svela Predator X27, il nuovo monitor 4K per gli amanti dei videogames disponibile a partire dal 1 giugno
Predator X27

Acer svela Predator X27, il nuovo monitor 4K per gli amanti dei videogames disponibile a partire dal 1 giugno

di Carlo Desi Aggiornato il
Aggiornato il

Una bella novità è in arrivo per tutti gli appassionati del marchio Acer. Il noto brand, infatti, ha appena svelato il suo nuovo monitor, ovvero Predator X27. Appena l’anno scorso, avevamo assistito al lancio del Predator Z35P contraddistinto essenzialmente per il suo essere curvo e per la tecnologia G-Sync che lo caratterizza. Da questo nasce il vero e proprio successore che sarà molto presto disponibile per l’acquisto ad un prezzo, dobbiamo ammetterlo, abbastanza elevato che andremo a definire a breve.

Predator X27 sarà il dispositivo preferito di tutti gli amanti dei videogiochi al personal computer. Le peculiarità che lo contraddistinguono, infatti, sono la tecnologia G-Sync, l’HDR e la tecnologia 4K. Tutto questo conferisce una fedeltà dei colori senza precedenti. Tutto questo accompagnato da un design molto piacevole, in tipico stile Acer. Dettaglio non indifferente che tutti gli appassionati di monitor Acer conoscono alla perfezione. La frequenza di aggiornamento? Tra le migliori in assoluto (1,44 Hz)!

Luminosità agli estremi, tempi di risposta degni dei migliori monitor per giocatori attualmente in circolazione. La risoluzione, come abbiamo anticipato, è tipica della tecnologia 4K con un massimo di 3.840 x 2.160 pixel. Chi si intende davvero di monitor per videogames lo avrà già capito. Predator X27 è tra i migliori monitor 4K attualmente disponibili sull’intero mercato del settore. Dicevamo che il prezzo, però, potrebbe rappresentare un ostacolo per tutti gli appassionati. Predator X27, infatti, non è per nulla regalato. Il costo sfiora i 2.000 dollari per cui bisogna essere davero tanto motivati per effettuare questa spesa. E’ certo che le qualità ripagano della somma spesa, ma non ci possiamo esimere dal segnalarlo. La disponibilità? Dovrebbe partire dal 1 giugno. Staremo a vedere!

Via: The Verge

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti