Presa WiFi intelligente: le migliori smart plug per la casa | Dicembre 2018

Il mondo della domotica e di Internet delle Cose (IoT) deve moltissimo alla presa WiFi intelligente. Grazie ad essa infatti, è possibile controllare da smartphone od altri dispositivi l’accensione e lo spegnimento di qualsiasi prodotto presente in casa che si alimenti tramite elettricità. E bastano poche decine di euro per acquistare delle prese smart.

Non sono da confondere con il ripetitore WiFi o la powerline, che servono invece per portare il collegamento ad internet del modem ADSL in ogni stanza della casa fungendo da amplificatore tramite Ethernet e rete wireless. Queste prese sono più definibili come un interruttore azionabile da cellulare e vocalmente con cui attivare a piacimento la corrente elettrica per i nostri apparecchi, tra cui luci, PC ed elettrodomestici.

Siete pronti ad avere il pieno controllo di ogni presa elettrica della vostra casa a distanza attraverso questi dispositivi smart home? Allora andiamo a scoprire come funziona una presa WiFi intelligente e quali sono i migliori smart plug e adattatori intelligenti da collegare alla vostra rete elettrica.

Indice

Come funziona una presa WiFi intelligente

presa wifi intelligente

Anche se a un profano potrebbe sembrare fantascienza, in realtà capire il funzionamento di una presa WiFi intelligente è molto facile. La attaccate al muro e poi la potete controllare via smartphone, utilizzando una semplice applicazione. Potete decidere, attraverso l’app se accendere o spegnere la presa smart con un semplice tocco sullo schermo, oppure potete programmare la sua accensione o il suo spegnimento. Ciò è reso possibile dal fatto che al loro interno, le prese intelligenti hanno un trasmettitore Wi-Fi: è proprio questo ricevitore che permette la connessione con lo smartphone o il router e la possibilità di interagire da remoto.

Funzionalità aggiuntive delle prese

presa wifi smart

Oltre alla semplice accensione e spegnimento da remoto, molte case produttrici optano per l’estensione delle funzionalità delle applicazioni e le vanno a potenziare permettendo più interazioni da parte dell’utente. Ad esempio, alcuni modelli danno modo anche di monitorare i consumi di energia elettrica legati ad una singola presa WiFi intelligente, permettendo all’utente di capire quanto incide l’uso di determinati apparecchi sulla bolletta.

Riempendo la casa di prese smart è quindi possibile effettuare il monitoraggio di praticamente tutti i consumi degli apparecchi elettrici, fatta eccezione ovviamente per quelli che non si alimentano con una spina come ad esempio i lampadari. Per quelli però ci sono le migliori lampadine smart che supportano il monitoraggio dei consumi, anch’esse controllabili da remoto. Un’altra funzionalità veramente rivoluzionaria è la compatibilità con l’app IFTTT. Grazie a questa applicazione, si possono creare dei trigger che azionano la presa WiFi intelligente quando si verificano determinate situazioni.

Ad esempio, quando il vostro smartphone rileva che vi trovate nei pressi di casa, aziona automaticamente le prese smart a cui sono collegate le lampade, sia smart che non, presenti nella vostra casa. Oppure quando ci sono certe condizioni meteo, accende la smart plug a cui è collegata la stufa. I trigger presenti sull’app sono praticamente infiniti, ne si può cercare di qualsiasi tipo e vengono creati ogni giorno dagli stessi utenti dell’app. Vi parliamo invece nel paragrafo di seguito di un altro elemento importantissimo: la compatibilità con gli smart speaker.

Compatibilità con smart speaker Google Assistant e Amazon

presa wifi intelligente

Gli smart speaker sono quegli altoparlanti intelligenti che si possono piazzare in una stanza della casa e possono rispondere alle domande degli utenti tramite comandi vocali (che tempo fa, quali sono le notizie del giorno, prodotti da acquistare online e molto altro), nonchè controllare gli oggetti della casa che fanno parte della domotica.

La presa WiFi intelligente è proprio uno degli oggetti che riescono a controllare, a patto che però quest’ultima sia compatibile con gli speaker smart. Qualora lo sia, la si può accendere e spegnere con la voce: basterà chiamare lo smart speaker e dirgli di azionarla o disattivarla per farlo.

Per sapere se la presa WiFi intelligente è idonea al collegamento con gli smart speaker, bisogna verificare che sia compatibile con gli assistenti virtuali attualmente presenti sugli speaker smart in Italia: Google Assistant o Amazon Alexa. Se avete uno smart speaker con Google Assistant come Google Home, allora la presa WiFi intelligente dev’essere compatibile con Google Assistant, altrimenti con Amazon Alexa.

Migliori smart plug per la domotica

TP-Link HS110

presa wifi smart tp-link

Se dovessimo consigliarvi solamente una presa WiFi intelligente, la prima che ci verrebbe in mente sarebbe questa TP-Link. Una presa smart che non si fa mancare davvero nulla ed ha davvero tutte le funzionalità che si possono inserire in una smart plug. E’ compatibile con Google Assistant, con Amazon Alexa e con IFTTT, quindi potete usarla con tutti gli smart speaker in italiano ed anche con l’applicazione per farla accendere in qualsiasi modo e al verificarsi delle condizioni più disparate.

Senza avvalersi di smart speaker e IFTTT questa presa WiFi intelligente funziona anche da timer: la si può programmare per farla spegnere e accendere autonomamente in determinati orari del giorno. Supporta perfino il monitoraggio dei consumi, che si può effettuare attraverso l’applicazione Kasa che è davvero una delle migliori mai viste per una presa smart, compatibile con Android e iOS. Questa presa WiFi intelligente può collegarsi direttamente al router senza l’ausilio di un hub, quindi si può controllare da remoto ovunque anche senza connettercisi direttamente con lo smartphone.

Amazon Smart Plug

presa wifi amazon

Se avete uno smart speaker della linea Amazon Echo o comunque uno che supporta l’assistente virtuale Alexa, questa è la presa WiFi intelligente più adatta e meglio integrata al vostro sistema di domotica. Infatti la si può configurare e controllare direttamente dall’app Alexa, che è la stessa utilizzata per gli smart speaker Amazon. Ha un collegamento super stabile ed evita l’installazione di tante applicazioni diverse per configurare i vari comportamenti.

Grazie alle routine integrate nell’app Alexa, si può decidere di accendere o spegnere la presa smart al verificarsi di situazioni precise e non è necessario un hub perchè questa presa WiFi intelligente si collega direttamente al router tramite WiFi 2.4G. Basta un comando vocale impartito allo smart speaker per averla sempre sotto controllo. Sulla presa WiFi intelligente c’è anche un tasto di accensione e spegnimento manuale ed una luce LED che indica quando è accesa e spenta.

Ciabatta meross MSS425E

presa wifi intelligente

Acquistare una singola presa WiFi intelligente per ogni apparecchio della nostra casa può risultare una spesa eccessiva oltre che un eccessivo dispendio di spazio e un aumento di complicazioni per quanto riguarda la loro gestione. E’ per questo che, nel caso aveste bisogno di controllare oggetti che sono a poca distanza tra loro, vi consigliamo anche una ciabatta smart.

Funziona esattamente come le smart plug, con la differenza che qui avrete ben 3 prese elettriche ed in più 4 porte USB che possono servire per ricaricare lo smartphone oppure accessori come power bank e casse Bluetooth. Anche questo modello funziona con gli smart speaker e può essere utilizzato sia con quelli che supportano Google Assistant che con quelli che hanno Amazon Alexa, per i comandi vocali.

C’è anche la compatibilità con l’app IFTTT per impostare trigger e definire situazioni in cui le prese smart si devono accendere e spegnere. Il processore MediaTek al suo interno è una garanzia per la stabilità della connessione e la sicurezza. Il suo WiFi funziona anche a distanze importanti.

Osram Smart+

presa wifi osram

Osram Smart+ è una presa WiFi intelligente che funziona attraverso una centralina smart home ZigBee oppure altoparlanti smart che integrano l’hub ZigBee come Amazon Echo Plus. Il suo vantaggio è l’integrazione con il sistema smart home di Osram, nel caso decideste di acquistarne uno.

Un sistema di domotica che consente il controllo anche senza usare lo smartphone, con dei mini interruttori che si possono posizionare in tutta la casa. In alternativa potete usarlo con Alexa, Lightify, SmartThings e tutti i sistemi che supportano ZigBee. Ovviamente è disponibile anche il controllo mediante smartphone.

Oltre ai vantaggi di una presa smart vanta anche di una qualità costruttiva davvero notevole e di un alto range di connessione: prende anche a distanze elevate fino a 30 metri. C’è anche la compatibilità con l’app Philips Hue, nel caso possedeste anche le famose lampadine smart.

Bestek

presa wifi smart

Questo gioiellino ha dalla sua il dono della compattezza, oltre che il prezzo. Non è infatti molto diverso da un semplice adattatore e non è quindi ingombrante come le smart plug che abbiamo visto finora. Eppure non si discosta molto da esse come funzionalità. Basta scaricare un’app dal Play Store e collegare, tramite essa, la presa WiFi intelligente alla rete WiFi domestica per sbloccarle tutte le sue feature.

Tramite l’app si possono programmare gli orari in cui deve accendersi o spegnersi, ma potete fare anche molto di più utilizzando l’app IFTTT e tutti i suoi trigger di cui vi abbiamo già parlato nei paragrafi precedenti. Poi potete connetterla agli smart speaker, che siano essi con Google Assistant oppure con Amazon Alexa non fa differenza.

E grazie a questo collegamento potrete controllarla usando i comandi vocali e da remoto in qualunque luogo. Nonostante sia molto compatta, grazie ad apposite certificazione e la protezione contro il cortocircuito garantisce anche una grande affidabilità e una grande sicurezza.

Potrebbe interessarti…

La presa WiFi intelligente è solo un piccolo passo verso la “domotizzazione” totale della vostra casa. Se volete renderla ancora più intelligente senza spendere cifre astronomiche, ecco altre selezioni per voi!

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it