Home » News » USB4: arriva la nuova frontiera dei cavi che tocca i 40Gbps
cavo usb

USB4: arriva la nuova frontiera dei cavi che tocca i 40Gbps

di Michele Ingelido

Un nuovo e potentissimo standard di connettività cablata è ora ufficiale: si chiama USB4 ed è stato annunciato da Intel e dall’USB-IF. E’ il naturale erede della tecnologia USB 3.2 Gen 2×2, la più recente disponibile finora, ed è molto più potente. Le sue prestazioni sono infatti praticamente raddoppiate per una velocità di trasferimento dei dati che arriva a ben 40 Gbps. Il nuovo protocollo si basa su Thunderbolt 3 ed è retro-compatibile con gli standard precedenti fino al 3.2.

C’è però da precisare che lo standard funziona solamente con cavi da USB-C a USB-C, mentre il cavo Universal Serial Bus tradizionale che tutti conosciamo e con cui ancora vengono connesse la maggior parte delle periferiche non ha abbastanza connettori per supportare il nuovo standard. Un cavo USB4, giusto per rendere l’idea, può essere in grado di gestire 2 monitor 4K da 60 Hz allo stesso tempo.

usb4usb4usb4

L’interfaccia Thunderbolt è stata lanciata da Apple ed è sempre stata usata maggiormente dal colosso di Cupertino, ma Intel sta collaborando con Microsoft per portarla definitivamente anche su Windows 10 e Linux, con l’appoggio di oltre 50 aziende che stanno prendendo parte alla certificazione del nuovo protocollo USB4. La certificazione verrà finalmente pubblicata a metà 2019, ma l’ingresso sul mercato consumer della tecnologia non avverrà a breve e ci sarà da attendere almeno qualche anno.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti