Home » Smartphone » Snapdragon 855 Plus in arrivo con Realme e Samsung, MediaTek risponde
snapdragon 855 plus

Snapdragon 855 Plus in arrivo con Realme e Samsung, MediaTek risponde

di Michele Ingelido

Ieri Qualcomm ha annunciato ufficialmente Snapdragon 855 Plus: una variante overclockata del suo ultimo processore top di gamma per smartphone destinata soprattutto ai videogiocatori dato che promette un aumento di prestazioni della GPU del 15%. Subito sono partite le scommesse su quali saranno i primi brand ad adottare il nuovo chipset sui loro smartphone: tempo zero sono già arrivate le prime conferme. Tra i produttori in prima linea pare infatti che ci saranno Realme e Samsung.

In quanto al primo, che per chi non lo sapesse è il sub-brand di Oppo, ha confermato implicitamente su Weibo che rilascerà uno smartphone con Snapdragon 855 Plus a bordo. E si tratterebbe anche del primo smartphone top di gamma di questo marchio. Stando alle recenti rivelazioni del CEO Madhav Seth, questo dispositivo potrebbe anche arrivare con connettività 5G integrata.

Per quanto riguarda Samsung non c’è nessuna conferma ufficiale, ma il Galaxy Note 10 è stato appena avvistato su Geekbench nella sua versione europea con a bordo il processore Exynos 9825 e 8 GB di RAM. Non si tratta dello stesso processore di Galaxy S10 come avvenuto gli scorsi anni e questo ci fa intuire che anche la versione americana (che sarebbe dovuta arrivare con Snapdragon 855) sarà equipaggiata con un processore più potente. E l’unica alternativa possibile è Snapdragon 855 Plus.

Il Galaxy Note 10 ha ottenuto su Geekbench un risultato di 4495 punti in single-core e 10223 punti in multi-core. Ricordiamo che tra i primi smartphone con Snapdragon 855 Plus c’è anche il ROG Phone 2 di Asus che è davvero imminente. Nel frattempo MediaTek non è restata a guardare ed ha già lasciato trapelare che lancerà anch’essa un chipset dedicato agli appassionati del gaming. Si chiamerà Helio G90 e dal nome sembra essere una versione con GPU potenziata di Helio P90. Tra i primi produttori ad impiegare questo SoC potrebbero esserci Oppo e Vivo.

fonte1, via, fonte2

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti