Home » Smartphone » Counterpoint: il mercato smartphone è stabile, ma Oppo e Realme crescono
oppo realme xt

Counterpoint: il mercato smartphone è stabile, ma Oppo e Realme crescono

di Michele Ingelido

L’agenzia di ricerca Counterpoint ha pubblicato un rapporto risultante dalla sua ultima indagine di mercato riguardante gli smartphone e mostrando sommariamente com’è la situazione tra vendite e brand. Nella classifica, che è relativa al terzo trimestre del 2019, si notano importanti cambiamenti. Ma tutto sommato il mercato è rimasto stabile rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

O almeno questo è ciò che crede Counterpoint, dato che secondo Canalys e Strategy Analytics c’è stata una crescita. A dominare la classifica del mercato degli smartphone nel Q3 2019 c’è sempre Samsung, seguita da Huawei e Apple. quest’ultima in particolare ha registrato un calo di vendite rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Ma chi è cresciuta davvero con cambiamenti sostanziali è stata Oppo, che con il suo sub-brand Realme ha quasi decuplicato le sue spedizioni.

counterpoint mercato smartphone

Nel rapporto si notano gli effetti del ban USA, che ha comportato cali di vendite per Huawei sul mercato degli smartphone europeo, latinoamericano e del Medio Oriente. A beneficiarne sono state Samsung e Xiaomi che sono riuscite a guadagnare un po’ di terreno. Il mercato degli smartphone è però letteralmente trainato da Cina e India. Nella classifica si è inoltre aggiunto un nuovo nome: Tecno, mentre sono scese Motorola e Nokia: quest’ultima è addirittura scivolata fuori dalla classifica.

Dopo Samsung, Huawei, Apple, Oppo e Xiaomi che formano la top 5, troviamo Vivo, Realme, Motorola, LG e Tecno. Ad eccezione di Samsung, Huawei e Tecno, le altre aziende in classifica hanno registrato una crescita o una stabilità. E i brand della top 10 insieme detengono oltre l’80% di share sull’intero mercato.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti