Home » PC » Xiaomi lancia un mini PC economico con CPU Intel e un’auto elettrica
xiaomi baojun e300

Xiaomi lancia un mini PC economico con CPU Intel e un’auto elettrica

di Michele Ingelido

Xiaomi è una casa produttrice che cerca continuamente di espandersi in ogni settore della tecnologia, portandola anche in settori in cui solitamente non c’è. Le ultime due diavolerie del colosso cinese sono un’auto elettrica (dopo tanti monopattini c’era da aspettarselo) e un mini PC economico. L’auto si chiama Baojun E300 ed è una Citycar lanciata in Cina ad un prezzo di circa 8400 euro al cambio attuale.

Realizzata da un brand nato dalla joint venture fra General Motors e le case automobilistiche cinesi SAIC Motor e Wuling, questa mini auto elettrica a 2 posti ha un’estetica che ricorda molto la Smart e dimensioni di 2,62 x 1,64 metri. Tuttavia ha anche una versione Plus con 4 posti che verrà venduta a oltre 10.000€. Al suo interno troviamo un motore a 39 cv, una batteria da 16,8 kWh con autonomia di 260 km (305 km nella Plus), interni futuristici, display e plancia laterale posteriormente. Xiaomi ha realizzato l’elettronica dell’auto, inclusa la piattaforma IoV con Bluetooth, GPS e sistema di gestione da remoto della smart home con l’ecosistema AIoT proprietario.

xiaomi ningmei cr100 mini pc

Il mini PC economico si chiama invece Xiaomi Ningmei CR100 ed è stato lanciato in Cina ad un prezzo equivalente a circa 188€. Misura 192 x 188 x 54 mm ed ha un peso di 760 grammi. Al suo interno si trovano un processore Intel J4105, 8 GB di RAM DDR4 e 256 GB di memoria SSD. Ci sono anche 2 altoparlanti, 2 porte USB 3.0, una USB-C e varie altre entrate.

Fonte: MyDrivers

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti