Home » Software » Android Auto diventa wireless per tutti gli smartphone con Android 11
android auto

Android Auto diventa wireless per tutti gli smartphone con Android 11

di Roberto Naccarella

Buone notizie per tutti i possessori di smartphone che riceveranno l’aggiornamento ad Android 11. Questi dispositivi saranno infatti tutti compatibili con Android Auto Wireless, che si potrà usare a patto che ci sia il supporto alla connettività Wi-Fi a 5 GHz e vengano collegati a un sistema di infotainment compatibile. La conferma è giunta proprio da Google, che ha inserito la nuova informazione nella pagina dedicata ad “Android Auto sul display dell’auto (wireless)” sul sito di supporto ufficiale.

“Qualsiasi smartphone con la versione 11.0 e rete Wi-Fi da 5 GHz – scrive Big G nella sezione dedicata -Nell’Unione europea, gli smartphone devono rispettare requisiti normativi aggiuntivi per poter utilizzare la rete Wi-Fi da 5 GHz in auto”. Si tratta di un passo in avanti molto importante per la variante del sistema operativo per i veicoli, lanciato due anni fa sui telefoni Pixel e Nexus e migliorato nel corso del tempo, grazie soprattutto all’ampliamento della compatibilità che ha raggiunto anche alcuni prodotti della gamma Samsung Galaxy.

Con un sistema che consente il collegamento senza fili, quindi, tutti gli smartphone che riceveranno l’aggiornamento all’undicesima versione del sistema operativo di Google avranno anche la compatibilità con la versione wireless. Una novità che ovviamente suscita un certo interesse anche negli utenti italiani, dato che il supporto ad Android Auto Wireless è disponibile anche qui da noi da circa cinque mesi. Per ora la versione 11 del sistema operativo del robottino verde non è ancora disponibile su alcun dispositivo in versione stabile, ma ce ne sono alcuni compatibili con la modalità wireless. Per tutte le info al riguardo, consultate la nostra guida su come usare Android Auto con Bluetooth e cavo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti