Home » Smartphone » Samsung presenta tre nuovi schermi pieghevoli alla Display Week 2021
samsung pieghevoli

Samsung presenta tre nuovi schermi pieghevoli alla Display Week 2021

di Roberto Naccarella

Come noto, Samsung ha in programma di lanciare alcuni nuovi smartphone pieghevoli nel prossimo futuro. Questi prodotti, molto attesi non soltanto dai fan del gigante sudcoreano, dimostrano una volta di più come Samsung abbia voluto impegnarsi a fondo nel settore dei “foldable”. Lo si è visto anche nella Display Week 2021, con l’azienda di Seul che ha presentato tre nuovi schermi pieghevoli che hanno catturato le attenzioni di tutti.

Il primo display mostrato da Samsung è noto come “S-Folder” ed è caratterizzato da una doppia cerniera e da una chiusura a “S”. La dimensione è di 7,2 pollici, pertanto in fase di apertura il device diventa praticamente un tablet (mentre torna ad essere uno smartphone se piegato). Il secondo schermo è invece un enorme display pieghevole da 17 pollici, che avrà come destinazione ovviamente il mercato dei laptop. Questo display potrebbe segnare una svolta decisiva: un laptop molto compatto da 10 pollici potrebbe aumentare il suo spazio di visualizzazione senza che ciò comporti alcun problema in mobilità.

Infine, veniamo alla terza novità presentata dal produttore sudcoreano durante la Display Week 2021, ovvero un display “Slider”. Cosa vuol dire? Il colosso della Corea del Sud ha lavorato ad un display arrotolabile, che permette di mantenere inalterata la dimensione degli smartphone attuali, con un eventuale aumento che riguarderà soltanto le dimensioni dello schermo. Una volta esteso al massimo, il display faciliterà il multitasking e la fruizione dei contenuti multimediali. Samsung ha infine presentato la sua prima fotocamera sotto al dislay, una soluzione che Xiaomi e ZTE hanno mostrato già da un po’, per liberarsi di notch e fori.

Via

MSpy

Oggi è Prime Day! Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti