Home » Smartphone » Vivo annuncia il suo primo chip proprietario V1 dopo 2 anni di sviluppo
vivo v1 chip isp proprietario

Vivo annuncia il suo primo chip proprietario V1 dopo 2 anni di sviluppo

di Roberto Naccarella

Con la dilagante carenza di chip che sta mettendo in crisi i principali produttori, costretti spesso a rinviare i lanci dei propri dispositivi, alcune aziende stanno correndo ai ripari lavorando a processori propri. Vivo ha cominciato a sviluppare il suo chip di imaging personalizzato già due anni fa, e ora finalmente l’azienda cinese può annunciare l’arrivo di V1. Si tratta di un ISP (Image Signal Processor) che ha come obiettivo principale quello di migliorare le potenzialità fotografiche dei suoi prossimi smartphone.

Come riportato nel comunicato diffuso da Vivo – dove purtroppo non emergono dettagli sulle caratteristiche tecniche di V1, ndr – il team che ha lavorato allo sviluppo del nuovo SoC ha visto impiegate circa 300 dipendenti. Sono quattro le direzioni intraprese dall’azienda per arrivare a questo chip, ovvero il sistema di immagine e il sistema operativo, ma anche il design industriale e ovviamente le prestazioni.

Ma quando vedremo V1 su un telefono? Vivo non ha fornito specificazioni relative allo stadio in cui si trova il nuovo chip, anche se le indiscrezioni riferiscono che dovrebbe debuttare sulla serie X70 in uscita fra pochi giorni: se l’ipotesi sarà confermata non dovremo aspettare molto. La prossima gamma “premium” X70 dovrebbe essere caratterizzata da un modello “standard”, un modello Pro e una variante Pro+: l’impressione è che vedremo il chip di imaging personalizzato V1 solo sulla versione più prestante.

Vivo V1 potrebbe essere solo il primo passo di un rapido ma travagliato cammino che porterà la casa produttrice a rilasciare anche il suo primo processore proprietario per dispositivi mobili, portandola ad emanciparsi da Qualcomm e MediaTek. E’ ciò che ha in mente anche OPPO, che secondo affidabili indiscrezioni lancerà anch’essa il suo primo SoC ISP proprietario: questo lancio sarebbe previsto con la serie Find X4.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti