Home » News » Xiaomi come Facebook: ufficiali i suoi Smart Glasses, ma non potrai averli
xiaomi smart glasses

Xiaomi come Facebook: ufficiali i suoi Smart Glasses, ma non potrai averli

di Michele Ingelido

Mentre i Ray-Ban Stories annunciati da Facebook e Ray-Ban stanno diventando l’oggetto del desiderio, anche Xiaomi si cimenta nel settore degli occhiali smart annunciando la soluzione: gli Xiaomi Smart Glasses. Freniamo subito gli animi comunicandovi che purtroppo questo non è un prodotto pronto per essere lanciato a livello commerciale: almeno per ora, si tratta solamente di un concept.

Gli Xiaomi Smart Glasses vengono definiti solo “uno sguardo di un ingegnere in un futuro avanzato”, non è noto se e quando arriveranno sul mercato, né tanto meno a che prezzo. Gli occhiali sono però un prodotto molto più avanzato rispetto ai Ray-Ban Stories ed hanno uno scopo leggermente diverso. Se gli occhiali di Ray-Ban cercano di “bypassare” lo smartphone dando la possibilità di scattare foto e registrare video direttamente dal punto di vista dell’utente, questo prodotto è più un prodotto “companion” del cellulare.

Xiaomi Smart Glasses pesano solo 51 grammi e sono dotati di display con retroilluminazione MicroLED con un chip dalle dimensioni di 2,4 x 2,02 mm (circa le dimensioni di un chicco di riso). I pixel hanno una grandezza di 4 micron ed il pannello utilizzato è monocromatico, ma ha la possibilità di raggiungere una luminosità di 2 milioni di nit.

Lo schermo si serve di una tecnologia a guida d’onda ottica per rifrangere la luce a 180 gradi e riesce così a trasmettere in modo preciso i fasci di luce all’occhio umano attraverso una microscopica struttura a reticolo nella lente. La struttura a reticolo è presente sulla superficie dei vetri e permette la rifrazione della luce in un modo unico, attraverso il ripetuto rimbalzo dei fasci di luce che porta all’occhio umano un’immagine completa.

Tutto ciò viene fatto con una sola lente, senza la necessità di lenti multiple e specchi. Il display presente sugli Xiaomi Smart Glasses permette di visualizzare le notifiche dello smartphone, effettuare chiamate, aiutare nella navigazione, scattare foto e tradurre in tempo reale. C’è anche una funzione teleprompter che consente di visualizzare un testo destinato alla lettura da parte di uno speaker direttamente davanti ai propri occhi.

Gli occhiali smart offrono l’interazione attraverso l’assistente virtuale XiaoAI e sono dotati di microfoni e altoparlanti per effettuare chiamate. Hanno anche una fotocamera da 5 MP e sono in grado di trascrivere l’audio in testo con traduzioni in tempo reale. Alimentati da un processore ARM quad-core, gli Xiaomi Smart Glasses hanno una batteria, un touch pad, il Bluetooth e un software basato su Android. Li vorreste sul mercato al più presto?

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti